Home

blake

Quando ero piccolo mi avevano regalato una scatola di Caran D’Ache megabella. I miei pastelli prefe erano oro e argento.

1. Radio Silence
2. Points
3. Love Me in Whatever Way
4. Timeless
5. F.O.R.E.V.E.R
6. Put That Away And Talk to Me
7. I Hope My Life (1-800 Mix)
8. Waves Know Shores
9. My Willing Heart
10. Choose Me
11. I Need a Forest Fire (feat. Bon Iver)
12. Noise Above Our Heads
13. The Colour in Anything
14. Two Men Down
15. Modern Soul
16. Always
17. Meet You In The Maze

1. SILENZIO RADIO (Radio Silence)
Non ci credo: non mi vuoi vedere.
Non ci credo: non mi vuoi vedere.
Non ci credo: non mi vuoi vedere
Dopo tutto il tempo, la vita, l’amore che abbiamo passato assieme…
Non ci credo: non mi vuoi vedere.
Non so come ti senti.
Non ci credo: non mi vuoi vedere.
Mi spiace, non so come ti senti.
Non ci credo: non mi vuoi vedere.
Ti prego, serve solo un altro po’ di tempo…
Non so come ti senti.
Non ci credo: non mi vuoi vedere.

Ti prego, serve solo un altro po’ di tempo…
Ti prego, serve solo un altro po’ di tempo…
Mi spiace, non so come ti senti.
Non so come ti senti.
È difficile capirlo se non so come ti senti.

Ma, nel mio cuore,
C’è un silenzio radio.
Ma, nel mio cuore,
C’è un silenzio radio.
C’è un silenzio radio.
Ma, nel mio cuore,
C’è un silenzio radio.

2. PUNTI (Points)
Da allora, ho fatto così tante cose…
E chi meglio di me per mostrartelo?
È triste che tu non sia più lei.
È triste che tu non sia più lei,
Non sia più lei, non sia, non sia più lei, non sia…
Ma sei venuta al mondo da sola,
E io sono venuto al mondo da solo.
Ora, prendiamo la nostra strada naturale.
È triste che tu non sia più lei.
È triste che tu non sia più lei,
Non sia più lei, non sia più lei, non sia più lei, non sia…

Non sia più lei, non sia più lei, non sia più lei, non sia…

Dalla forza della roccia che ti tira a sé:
Non sei più lei, non sei più lei, non sei più lei, non sei…
Dal peso del cielo:
Non sei più lei, non sei più lei, non sei più lei, non sei…

Non sei più lei, non sei più lei, non sei più lei, non sei…

È triste che tu non sia più lei.
È triste che tu non sia più lei.
Non sia più lei, non sia più lei, non sia più lei, non sia…
Non sia più lei, non sia più lei, no.

Siamo in punti diversi
Sui binari su cui ci muoviamo,
E so che ti amerò per molto, molto tempo.
Sto solo restando un po’ indietro.
Sto solo restando un po’ indietro.
Sto solo restando un po’ indietro
Mentre penso alle mie cose.
Sto solo restando un po’ indietro.
Sto solo restando un po’ indietro.
Sto solo restando un po’ indietro.

Quando canterai,
Ti prego, non pensare a me:
Da quello che ho visto,
Da quello che ho visto,
Da quello che ho visto è troppo, troppo difficile.

È triste che tu non sia più lei.
È triste che tu non sia più lei.
Non sia più lei, non sia più lei, non sia più lei, non sia…
Non sia più lei, non sia più lei, non sia più lei, non sia…

3. AMAMI IN QUALSIASI MODO (Love Me in Whatever Way)
Lì, dove l’acqua di rose passa e il fiume secco scorre.
Lì, dove l’acqua di rose passa e il fiume secco scorre.

Ovunque mi porterai, andrò.
Lì, dove l’acqua di rose passa e il fiume secco scorre.
E se quest’anno è così che dovrà andare,
Che dire: ecco le spine, e la fioritura di cui ho sempre paura.
Dimmi dove devo andare,
E là amami.
Dimmi dove devo andare,
E là amami.

Se è quello di cui hai bisogno, non farò così tanto rumore.
Se non ti va di fare come faccio io, non farò così tanto rumore.
Ci sono uomini che stanno peggio di me, lo so:
Ma arrendersi è sempre difficile.
Ma arrendersi è sempre difficile.

Questa stanza bianco sporco mi fa sentire solo:
Non stacco i miei occhi da te mentre gli altri continuano a muoversi.
Ovunque mi porterai, andrò.
Che dire: ecco le spine, e la fioritura di cui ho sempre paura.
Dimmi quando andarmene,
E allora amami.
Dimmi quando andarmene,
E allora amami.

Amami, in qualsiasi modo.

Questa stanza bianco sporco mi fa sentire solo:
Non stacco i miei occhi da te mentre gli altri continuano a muoversi.
Ovunque mi porterai, andrò.
Lì, dove l’acqua di rose passa e il fiume secco scorre.
Che dire: ecco le spine, e la fioritura di cui ho sempre paura.

Amami, in qualsiasi modo.
(Non posso arrendermi: non ci sono riuscito, non ci riesco ora.)
Amami, in qualsiasi modo.
(Non posso arrendermi: non ci sono riuscito, non ci riesco ora.)
Amami, in qualsiasi modo.
(Non ci sono riuscito, e ora non posso andarmene.)
Amami, in qualsiasi modo.
(Non ci sono riuscito, non ci riesco ora.)
Amami, in qualsiasi modo.
(Non posso arrendermi: non ci sono riuscito, non ci riesco ora.)
Amami, in qualsiasi modo.
(Non posso arrendermi: non ci sono riuscito, non ci riesco ora.)

4. SENZA TEMPO (Timeless)
Senza tempo, senza tempo.
Senza tempo, senza tempo.

Non riesco ad essere altruista:
Ho gli anni che ho.
Ti rendi conto di stare scivolando via quando è sempre scivolando che arrivi, proiettando un’ombra leggiadra.
Ti rendi conto di stare scivolando via quando è sempre scivolando che arrivi, proiettando un’ombra leggiadra.

Senza tempo, senza tempo.

Ti rendi conto di stare scivolando via quando è sempre scivolando che arrivi.
Ti rendi conto di stare scivolando via quando è sempre scivolando che arrivi.
Ti rendi conto di stare scivolando via quando è sempre scivolando che arrivi.
Ti rendi conto di stare scivolando via quando è sempre scivolando che arrivi.

Senza tempo, senza tempo.

5. P.E.R.S.E.M.P.R.E. (F.O.R.E.V.E.R.)
Non usare le parole “Per sempre”,
Viviamo troppo a lungo per ricevere così tanto amore:
Le persone cambiano, e io posso venire legato.
Pensiamo di essere gli unici.
Non puoi più camminare per strada come fossi un fantasma.
Non puoi più camminare per strada come fossi un fantasma.

I giorni prendono forma come nuove figure in fondo alla strada in cui vivo:
Ognuna ti assomiglia un po’ di più di quanto tu te ne renda conto.
Ed è sempre nell’ultima che sta la bellezza –
In passato, eri sempre caduto in piedi.

Non è successo niente di particolare mentre eri via.
Nella mia stanza c’è uno specchio che non ho mai usato.
Ho iniziato ad amarti, mentre eri via.
Oh, ad amarti.

E mi sono reso conto di poter ancora muovermi di nascosto per le strade.
E mi sono reso conto di poter ancora muovermi di nascosto per le strade.
Mi sono reso conto di poter ancora muovermi di nascosto per le strade.
Mi sono reso conto di quanto lente battano le ali dell’ape assassina
E di quanto, quanto,
Quanto bella tu sia.

6. METTILO VIA E PARLAMI (Put That Away and Talk to Me)
Li hai letti tutti ad alta voce.
Sei un uomo: e allora hai fatto del tuo meglio,
Per quanto tu possa sentirti solo, ora come ora.
Dov’è la mia bella vita?
Non vivo qua, non vivo più qua.
Non vivo più qua.
Non vivo più qua.

Mettilo via e parlami:
Non sono solo io ad avere una fantasia.
Per quanto tu ti possa sentire sola, adesso,
Mettilo via e parlami.

Ti va di raccontarmi com’erano le cose all’inizio?
Ti va di raccontarmi com’erano le cose all’inizio?

Resto in attesa dopo ogni inalazione.
Oggi mi stanno facendo sentire pieno –
Ma dov’è la mia bella vita?
Non vivo qua, non vivo più qua.
Non saprò più cos’è il dolore,
Non saprò più cos’è la confusione.

Mettilo via e parlami:
Non sono solo io ad avere una fantasia.
Per quanto tu ti possa sentire sola, adesso,
Mettilo via e parlami.

Sei solo carburante, e lo sai.
Hai paura di morire e non puoi farci niente.
Ti piace quando i tuoi eroi perdono?
Dov’è la tua bella vita?
Non vivo qua, non vivo più qua.
Non saprò più cos’è il dolore,
Non saprò più cos’è la confusione.

Mettilo via e parlami:
Non sono solo io ad avere una fantasia.
Mettilo via e parlami.
Mettilo via e parlami.
Mettilo via e parlami.
Mettilo via e parlami.

Ti va di raccontarmi com’erano le cose all’inizio?
Ti va di raccontarmi com’erano le cose all’inizio?

7. SPERO CHE LA MIA VITA (I Hope My Life)
Spero di avere ragione quando dico quello che penso.
Spero di avere ragione quando dico quello che penso.
Spero che la mia vita non sia un segno dei tempi.
Spero che la mia vita non sia un segno dei tempi.

È da un po’ che cerco gli alberi d’oro:
Non voglio vedere il bello in tutte quelle cose.
E non è la stessa cosa che tutti abbiamo pensato?
Non è la stessa cosa che tutti abbiamo pensato?
Non è la stessa cosa che tutti abbiamo pensato?
Non è la stessa cosa che tutti abbiamo pensato?
Forse ci premerò sopra le mie mani.
E non è la stessa cosa che tutti abbiamo pensato?
Non è la stessa cosa che tutti abbiamo pensato?
Non è la stessa cosa che tutti abbiamo pensato?
Non è la stessa cosa che tutti abbiamo pensato?
Fammi prendere il colpo, non è cosa da poco.

Dove…?
Dove…?
Dove…?
Dove…?

8. LE ONDE CONOSCONO LE COSTE (Waves Know Shores)
E ho aspettato, e ho aspettato ancora un po’.
Vuoi conoscermi come le onde conoscono le coste.
Vuoi conoscermi come le onde conoscono le coste.
E aspetto, messaggio dopo messaggio,
Messaggio dopo messaggio,
Per capire chi ha una mente d’oro.
Nel tuo rivoltarti spezzato sento il suono di una persona
Che non ha ancora trovato qualcosa capace di cambiarla.

Vuoi conoscermi come le onde conoscono le coste.
Vuoi conoscermi come le onde conoscono le coste.
Vuoi conoscermi come le onde conoscono le coste.
Vuoi conoscermi come le onde conoscono le coste.
Come io conosco gli obiettivi della mia coscienza.
Come io conosco gli obiettivi della mia coscienza.
Come io conosco gli obiettivi della mia coscienza.
Come se lo sapessi, come se lo sapessi…

Ti do’ un consiglio: ama come se l’amore non implicasse alcuna perdita.
Ti do’ un consiglio: ama come se l’amore non implicasse alcuna perdita.
Ti do’ un consiglio: ama come se l’amore non implicasse alcuna perdita.

9. IL MIO CUORE DISPONIBILE (My Willing Heart)
La prima volta che il tuo nome venne usato
Fu bellezza, e fu lì che me ne resi conto.
Ero in una stanza viola, piena di persone trasparenti.
Eravamo attorno al fuoco della televisione,
E io ero attento alle persone che ammiravo.
Fuori, le mie parole restavano congelate in bocca.
Non riuscivo a farle uscire.

Quando il mio cuore si farà disponibile,
Come farò a rendermene conto?
Come farò a camminare lentamente?
Come farò a rendermene conto?
Come farò a camminare lentamente?

È di uno strano incantesimo che abbiamo voglia
Ogni tanto, ogni tanto,
Ogni tanto, ogni tanto.

Quando il mio cuore si farà disponibile,
Come farò a rendermene conto?
Come farò a camminare lentamente?

È uno strano incantesimo quello che aspettiamo,
E ogni tanto, ogni tanto,
Ogni tanto
Giuro di non averlo mai visto.
Ogni tanto
Sei ancora sul mio schermo,
Ogni tanto
C’è un bagliore del sole.
Ogni tanto.

Quando il mio cuore si farà disponibile,
Come farò a rendermene conto?
Come farò a camminare lentamente?
Come farò a rendermene conto?
Come farò a camminare lentamente?

È uno strano incantesimo quello che aspettiamo,
Ogni tanto.
Sei ancora sul mio schermo,
Ogni tanto
Devono avere sentito le mie urla.
Ogni tanto.
C’è un bagliore del sole ed è assordante,
Ogni tanto.

Quando il mio cuore si farà disponibile,
Come farò a rendermene conto?
Come farò a camminare lentamente?

10. SCEGLI ME (Choose Me)
Mi sono guardato dentro come se io e te fossimo in un processo.
Non sei un peso come credi di essere:
Non sto cercando di tenerti ferma.

Mi sono comportato male con te?
C’è una nuvola nell’inferno della mia mente?
Ecco la nebbia, sta scendendo:
Come sempre, quando mi fai sentire la persona migliore che posso essere.

Mi sono comportato male?
L’ho fatto, l’ho fatto?
L’ho fatto?

Preferirei fossi tu a scegliere me.
So che ci sono posti in cui non posso andare senza te.
L’ho fatto?
“Ci sono sempre fiori sbocciati”, dici:
Non voglio doverti sottoporre un anello.
Preferirei fossi tu a scegliere me ogni giorno,
Preferirei fossi tu a scegliere me.

Mi sono guardato dentro come se io e te fossimo in un processo.
Non sei un peso come credi di essere:
Non sto cercando di tenerti ferma.
Preferirei fossi tu a scegliere me ogni giorno,
Preferirei fossi tu a scegliere me.

Ecco la nebbia, sta scendendo:
Come sempre, quando hai bisogno che io sia la persona migliore che posso essere.
Preferirei fossi tu ad avermi scelto.
Preferirei fossi tu a scegliere me.
Scegli me.

Non mi devi niente:
Cosa mai potrei voler riavere da te?
Non mi devi niente:
Cosa mai potrei voler riavere da te?
Verrò, ti darò i soldi
Quando vuoi, scegli tu il giorno.
Quando vuoi, scegli tu il giorno.

Preferirei fossi tu a scegliere me ogni giorno.
L’ho fatto?
L’ho fatto, l’ho fatto?
L’ho fatto?
Preferirei fossi tu a scegliere me.

11. HO BISOGNO DI UN INCENDIO IN UNA FORESTA (I Need a Forest Fire)
(Un’altra sfumatura, un’altra ombra.)

[Justin Vernon:]
Chiedo un altro sogno
Per poterlo bruciare, come cedro.
Ho bisogno di un incendio in una foresta
Per poterlo bruciare, come credo.
Chiedo un altro sogno.
Ho bisogno di un incendio in una foresta.

[James Blake:]
La natura mi salva,
Ma dimentica sempre ciò di cui ho bisogno.
Spero tu mi possa fermare prima che mi costruisca un muro attorno.
Abbiamo bisogno di un incendio in una foresta.
Abbiamo bisogno di un incendio in una foresta.
Abbiamo bisogno di un incendio in una foresta.
Abbiamo bisogno di un incendio in una foresta.

[Justin Vernon:]
Sei più spesso di quello che credi.
Sai che sono stati i soldi a comprarsi il tuo nome.
Attento, ti stai gonfiando – posso ripagarti con un po’ di colpa?

[Justin Vernon & James Blake:]
Chiedo un altro sogno
Per poterlo bruciare, come cedro.
Ho bisogno di un incendio in una foresta
Per poterlo bruciare, come cedro.
Chiedo un altro sogno.
Ho bisogno di un incendio in una foresta.
Per poterlo bruciare, come cedro.
Chiedo un altro sogno.
Ho bisogno di un incendio in una foresta.

[James Blake:]
Fermami,
Fermami prima che mi costruisca un muro attorno.
Fermami prima che mi costruisca un muro attorno.
Fermami prima che mi costruisca un muro attorno.

12. UN RUMORE SULLE NOSTRE TESTE (Noise Above Our Heads)
Non troverò pace finché non ti conoscerò,
Finché non ti augurerò di stare bene,
Finché non sarò più considerato un nemico.
Non troverò pace finché non avrò controllo sulla mia luce,
Saprò che tu avrai fatto la cosa giusta
E che il tuo amore è l’unica cosa di cui ho bisogno.

Non troverò pace finché non ti conoscerò,
Finché non ti augurerò di stare bene,
Finché non sarò più considerato un nemico.
Non troverò pace finché non avrò controllo sulla mia luce,
Saprò che tu avrai fatto la cosa giusta.
Sono con te quando non riesci a dormire bene:
Lo sento ogni volta che ti innamori.
E sento accendersi e spegnersi
Il suono di tutte le bugie
Di ogni musa che mette su questa canzone.

Mi merito qualcuno di cattivo, qualcuno come me.

C’è un rumore sulle nostre teste, persino di notte.
C’è un rumore sulle nostre teste, persino di notte.
Specialmente di notte.
Volevo solo…
Volevamo solo un nostro spazio,
E qualsiasi cosa ti andasse.
C’è un rumore sulle nostre teste, persino di notte.
C’è un rumore sulle nostre teste, persino di notte.
Specialmente di notte.
Volevo solo…
Volevamo solo un nostro spazio,
E qualsiasi cosa ci piacesse.

Sono con te quando non riesci a dormire bene:
Lo sento ogni volta che ti innamori.
E sento il suono di tutte le bugie
Di ogni musa che mette su questa canzone.

Non troverò pace finché non ti conoscerò,
Finché non ti augurerò di stare bene,
Finché non sarò più considerato un nemico.
Non troverò pace finché non avrò controllo sulla mia luce,
Saprò che tu avrai fatto la cosa giusta
E che il tuo amore è l’unica cosa di cui ho bisogno,
E che il tuo amore…
Smetterò di dormire finché…
E che il tuo amore…
Smetterò di dormire finché…
E il tuo amore è ogni cosa.
Smetterò di dormire finché…
E che il tuo amore…
Smetterò di dormire finché…
E che il tuo amore…
Smetterò di dormire finché…
E che il tuo amore…
Smetterò di dormire finché…
E che il tuo amore…

13. IL COLORE IN QUALSIASI COSA (The Colour in Anything)
Sulla tua isola, non ci sono previsioni del tempo che possano avvisarti:
Non ci sono acquazzoni improvvisi,
Non ci sono poteri certi, no.
Tutto quello che volevo fare era portarti sulle spalle per farti dimenticare il tuo dolore.

E ti ho detto quello che avrei fatto
Se, un giorno, mi fossi svegliato e non fossi riuscito a trovare il colore in qualsiasi cosa.

Tutto ciò che pensavo valesse qualcosa
È servito solo a ricucire cose strappate – che continuano a spezzarsi!
E oh, come ho cercato la gloria…
Tutto quello che volevo fare era portarti sulle spalle per farti dimenticare il tuo dolore.

E ti ho detto quello che avrei fatto
Se, un giorno, mi fossi svegliato e non fossi riuscito a trovare il colore in qualsiasi cosa.

Probabilmente non lo stai cercando.
Non ci stai provando come sto provando io.
Non posso aiutarti sempre,
Ma posso cercare di sentire i suoni che stai facendo.
E oh, quanto mi piaceva la tua storia…
Come volevo seguirti, e dipingerla.

E ti ho detto quello che avrei fatto
Se, un giorno, mi fossi svegliato e non fossi riuscito a trovare il colore in qualsiasi cosa.

Probabilmente non lo stai cercando.
Non ci stai provando come sto provando io.
Probabilmente non lo stai cercando.
Non ci stai provando come sto provando io.
Non posso aiutarti sempre.

14. DUE UOMINI A TERRA (Two Men Down)
Oh, che giorno ho scelto per te –
Per dirti che ti amavo.
Hai emesso un suono come di nocche mai schioccate, sai?
Forse dovrei darti la precedenza.
Forse dovrei dargli la precedenza.
Ventisette secondi ticchettano.

Ci sono due uomini a terra.
Ci sono due uomini a terra.
Ci sono due uomini a terra.
Ci sono due uomini a terra.

“Piuttosto che mentirti,
Piuttosto che mentirti…”
Tutto quello che mi dici suona esattamente così.

Ci sono due uomini a terra.
Ci sono due uomini a terra.
Ci sono due uomini a terra.
Ci sono due uomini a terra.

“Sto cercando di gestire l’onda che mi ha travolto.
Sto cercando di gestire l’onda che mi ha travolto.”
Tutto quello che mi dici suona esattamente così.

Ci sono due uomini a terra.
Ci sono due uomini a terra.
Ci sono due uomini a terra.
Ci sono due uomini a terra.

15. ANIMA MODERNA (Modern Soul)
Quando mi trovo di fronte un incrocio me ne rendo conto.
Basta, basta.
E così, mentre dormo, nuoto verso di te
Attraversando i fiumi d’Inghilterra, verdi come la salvia.

Vedo lo scenario cambiare, cambiare.
Basta, basta.
Devo impegnarmi per non pensare a te.
Non mi ero reso conto di stare parlando a più persone contemporaneamente.
Non sapevo fosse così,
Non mi rendevo conto della differenza tra
Il tuo viso e il modo in cui io lo vedevo

Per colpa di qualche canzone.

Ricordo: ridevo, per non fartici pensare.
Per non fartici pensare; ricordo, ridevo.
Ricordo: ridevo, per non fartici pensare.
Per non fartici pensare; ricordo, ridevo.
Più piccole le onde – mi hai deluso.
Più ti difenderò (per colpa di qualche canzone.)

Basta, basta.
Quando mi trovo di fronte un incrocio me ne rendo conto.
Basta, basta.

16. SEMPRE (Always)
Gloria –
Questo mondo è sempre
Dolce.
Sempre.
Questo mondo è dolce.
È così facile:
Non ho paura,
E niente mi fa male.
Sempre –
Lei vaga su questa terra,
Suolo di una vecchia guerra,
E io mi comporto come se non fossi mai sicuro che questo…

È un mondo dolce –
Posso avere la sua mano?
Non mi proteggerò.
Se dovessi trovare i suoi vestiti, la terrò
Sempre con me.

Siamo il nulla che rimane, l’incostanza.
Siamo il nulla che rimane, l’incostanza.
Siamo il nulla che rimane, l’incostanza.

Siamo il nulla che rimane, l’incostanza.
Siamo il nulla che rimane, l’incostanza.
È così che voglio sentirmi.
È così facile
Non scomparire.
Non sono un guardiano
Ma, se dovessimo ritrovarci qua,
Sarò dalla tua parte
Dello specchio.

E lo sarò sempre.

È un mondo dolce,
Ma chi è a renderlo un posto dove abitare?
Posso staccare la colla che tiene attaccate queste cose,
E sarò felice di vederle vivere per sempre.
E, sempre,
Continuerò a vagare per questa terra,
Suolo di una vecchia guerra,
E mi comporterò come se fossi sicuro che questo
È un mondo dolce.

È così che voglio sempre
Stare.

È un mondo dolce.

17. CI VEDIAMO NEL LABIRINTO (Meet You in the Maze)
Ogni amico che ha bisogno di me, ogni ricordo:
Sono io a creare pace dentro di me.
Capitemi: sono io a creare pace dentro di me,
Ed è con me che voglio dormire.

Da novembre ad oggi,
Non mi ero mai sentito così –
Indebolito, perso –
Ogni tanto, ti svegliavo
Da uno di quei giorni.
Avevo visto quell’aurora boreale
E volevo che anche tu la vedessi.
Mi chiedo se mai la vedrai
O se inizierai un lungo viaggio per trovarne una nuova –
O se ne troverai una nuova.

Ci vediamo nel labirinto.

Tutte quelle canzoni che sono arrivate prima di te –
Tutte quelle canzoni che sono arrivate prima di te –
Tutte quelle canzoni che sono arrivate prima di te,
Un tempo, erano lì in attesa.
La musica non può essere tutto.
La musica non può essere tutto,
Ed è per questo che sei limpida come aria quando ti vedo,
Non per quello che creo.
La musica non può essere tutto.
Tutte quelle canzoni che sono arrivate prima –
Tutte quelle canzoni che sono arrivate prima di te,
Un tempo, erano lì in attesa.
La musica non può essere tutto.

Ci vediamo nel labirinto.

Prima che ti accorga di aver riempito la pagina,
Prima di riempire la pagina.
Un tempo erano lì, in attesa.
La musica non può essere tutto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...