Home

NWTS

Arriva la fama, e poi niente è più come prima. O era come prima. O sarà come prima. Non saprei.

1. Tuscan Leather
2. Furthest Thing
3. Started from the Bottom
4. Wu-Tang Forever
5. Own It
6. Worst Behavior
7. From Time (feat. Jhené Aiko)
8. Hold On, We’re Going Home (feat. Majid Jordan)
9. Connect
10. The Language
11. 305 to My City (feat. Detail)
12. Too Much (feat. Sampha)
13. Pound Cake / Paris Morton Music 2 (feat. Jay Z)
14. Come Thru
15. All Me (feat. Big Sean & 2 Chainz)
16. The Motion (feat. Sampha)

1. TUSCAN LEATHER (Tuscan Leather)1
Diretto dall’ultimo album, mi becco  20 milioni sottobanco
Solo per finire ‘sti dischi, negro, è un record.
Vivo come se stessi vivendo la mia ultima avventura.
Passi il presente quando devi dire
Che questa non è roba da radio, ma la passano lo stesso
Perché è il nuovo pezzo di Drizzy Drake, è così che va.
Mi passano tutto il giorno anche senza ritornelli.
Facciamo le cose sul serio, negro, rappo così per tutti i negri di Scarborough.
Ho raggiunto un punto in cui non me ne frega un cazzo, negro.
Ho raggiunto altezze che Dwight Howard non è riuscito a raggiungere, negro.
Il principe Akeem, lanciano fiori ai miei piedi, negro.2
Potrei andare avanti un’ora su ‘sto beat, negro.
Sono famoso proprio come il mio mentore
Ma lui resta il boss e io gli resto fedele, non mi faranno fuori.
Prenditi bene sui pezzi, prenditi un proiettile che non era diretto a te,
Fidati, non vuoi veramente sentirmi sfogare più di così.
Mi incazzo facile, devi aver paura;
Negri che odiate senza una ragione, eccovene una per odiarmi,
Voi che parlate sempre e vi piace.
Sono panchinari che parlano come se fossero in squadra dall’inizio, lo odio.
Abbiamo iniziato dal fondo e ora siamo qua, negro, ce l’abbiamo fatta.3
Tuscan Leather di Tom Ford, profumo di coca.
Siamo Degenerati, persino Ellen ama la nostra roba.4
Sono abbastanza ricco da non dover dire a nessuno che lo sono.
È evidente, dovete solo raccontarlo in giro, com’è?

Mi siedo in Gucci Row, come dicono alla UNLV.5
Giovane ribelle, Young Money, non potevate dirmi nulla.
La burocrazia ci sta mettendo troppo, forse non mi capiscono,
Farò compromessi se dovrò, devo restare assieme alla mia famiglia.
Non parlo nemmeno più a Nicki, non riusciamo a comunicare.6
Ho fatto una cazzata tirando in mezzo cose personali, devo accettarlo.
Sono onesto, faccio errori, sarei il secondo ad ammetterlo.
Penso sia per questo che ho bisogno di lei nella mia vita, perché si prenda cura di me quando sclero.
Sono in missione, sto provando a cambiare la cultura.
Ditemi chi dissare, ho un po’ di roba pronta a colpire i colpevoli,
Quei flow col mal di gola, febbricitanti, quella roba che può fermare ogni discorso.
Ogni discorso, ho una risposta a tutti i vostri commenti:
Fanculo a quello che pensate, sono troppo impegnato, è per questo che dovete lasciare un messaggio.
Sono nato perfezionista, e penso che questo mi renda un po’ ossessivo,
Ho sentito la vostra ultima roba e ora sento proprio zero pressione,
Tipo hey, B, ho sentito il tuo CD: ti becchi una E per averci provato,7
Metto insieme lettere, inizio a non stare attento a quello che dico.
Catene a forma di gufo come credenziali, vedi la collana e lo sai.8
La mia vita è una lista di punti spuntati.
Sono stanco di sentire chi state ascoltando adesso.
Fate passare un po’ di tempo, vedremo chi sarà ancora qua tra dieci anni.
È la verità.

Quanto tempo sta passando questo negro su questa intro?
È da un po’ che mi sento come Guy Pearce in Memento.9
Definisco lo standard, e i negri ci cadono sotto tipo limbo.
L’unica cosa che importa è la famiglia, sono qua fuori coi miei parenti.
Siamo passati da Bundy a Winslow grazie a quello che la mia penna ha scritto.10
Questa è per quella tipa su a Glengrove, quella che amo quando prendo il tempo.
Sorseggio il Pora e ascolto Cappadonna,
Il principe di Bel-Air, sono appena andato a cena con Tatyana, zero cazzate.11
Ho tutte queste fantasie anni Novanta in testa,
La differenza è che con la mia testa si avvereranno tutte, a tempo debito.
Posso anche fregarmene della security per venire a vedere se stai bene,
Sono io, artista solista, tipo fanculo, tipo YOLO.
Volevo dirti, “Accetta te stessa”:
Non devi dimostrare niente a nessuno se non a te stessa,
E se dovessi avere bisogno di un po’ d’aiuto, io ci sarei
Tipo a rimetterti in piedi, roba del genere.
Sto provando a migliorarmi il karma, fanculo alla roba per cui mi sento in colpa, all’avidità.
Quando tempo sta passando sull’intro, ‘sto negro?
La vita è assurda, sembrerebbe, 40 tipo Martin Scorsese.12
E non cambierei nulla nemmeno se mi pagaste – negri veri, come va?
Quando tempo sta passando sull’intro, ‘sto negro?

[Curtis Mayfield:]
Se là sotto c’è un inferno, vediamoci lì, quando ci arriverai. Vi state divertendo? Se possiamo, ci piacerebbe finire la cosa con qualche parola d’ispirazione. Qualcosa di leggermente rilevante, speriamo, come il fatto che tutti abbiamo paura delle stesse cose, versiamo lacrime simile e, ovviamente, moriremo tra un sacco di anni. Questo non significa che non possiamo vivere una bella vita. E allora ci piacerebbe, se possibile, finire la cosa con qualcosa, con un po’ di cibo per i nostri pensieri, per tutti noi.13

1 Tengo il titolo in originale, dato che il Tuscan Leather (“cuoio toscano”) è il nome di un profumo di Tom Ford.
2 L’avete visto Il principe cerca moglie con Eddie Murphy, no? In originale si chiama Coming to America. Il protagonista è, appunto, il principe Akeem dal paese inventato di Zamunda. Al suo arrivo negli Stati Uniti in cerca di una moglie, viene accolto da un gruppo di persone che gli gettano fiori ai piedi. Contando che Drake è canadese, la cosa ha senso. C’è anche un collegamento con il verso precedente, dato che il contributo di Hakeem Olajuwon – giocatore di basket nigeriano naturalizzato statunitense – fu fondamentale a portare un giovane Dwight Howard agli Houston Rockets.
3 “Started from the bottom now we here”, come Drake dirà tra qualche canzone. 
4 Qua c’è un gioco di parole tra Ellen (DeGenres), celeberrima presentatrice di talk show americana, e la parola “Degenerati” (che è maiuscola per richiamare, appunto, il cognome di Ellen). 
5 “Mi siedo in prima fila, come dicono alla University of Las Vegas”. “Gucci Row” è slang per dire “la fila migliore” a una partita, “la fila di lusso” – quindi marchiata “Gucci”.
6 Il rapporto tra Drake e Nicki Minaj è cambiato molto negli anni: i due sono praticamente diventati famosi assieme sotto l’egida di Young Money, sotto-etichetta di Lil Wayne (“il mio mentore”, come lo chiama Drake nella strofa precedente) all’interno del conglomerato Cash Money Records, proprietà di Birdman. Se già all’uscita di questo pezzo Drake lamentava problemi di comunicazione, nel 2016 la loro relazione è quasi inesistente. La Minaj è inoltre sposata con Meek Mill, con cui Drake ha avuto un enorme scontro basato su (tra l’altro giustificate) accuse di usare ghostwriter (cioè scrittori pagati). 
7 Gioco di parole non rendibile in originale: i voti, negli Stati Uniti, vanno da un massimo di A ad un minimo di F, a differenza della nostra scala decimale. Qua Drake li passa quasi tutti in rassegna, iniziando dalla “B” usata come diminutivo per chiamare qualcuno, per poi passare a “CD”, alla “E” usata come voto (quindi un sufficiente) e infine alla “F” nascosta all’inizio di “effort” – cioè “tentativo”, che ho tradotto qua con “per averci provato”.
8 Il gufo è il simbolo principale di OVO, l’etichetta/brand di Drake. 
9 Guy Pearce è l’attore principale di Memento, film uscito nel 2000. Pearce interpreta il protagonista Leonard Shelby, un uomo che soffre di costanti amnesie che gli impediscono di creare nuovi ricordi. Qua Drake lo usa per affermare la sua volontà di non farsi nuovi amici, non creare “nuovi ricordi”. 
10 I Bundy sono una famiglia di medio/bassa estrazione sociale protagonista della sitcom Married… With Children (Sposati… con figli in italiano) trasmessa su Canale 5 e SKY; i Winslow, alto-borghesi, sono invece al centro delle vicende di Family Matters (Otto sotto un tetto, da noi). Morale, Drake dice di aver scalato la società grazie alla sua musica.
11 Tatyana Ali è un’attrice americana: ha interpretato Ashley Banks nella celeberrima serie Willy, il principe di Bel-Air. Drake la nomina sia per ricollegarsi al riferimento alla sitcom appena precedente sia perché, ai tempi dell’uscita dell’album, si parlava di una relazione tra i due.
12 Noah “40” Shebib è il braccio destro di Drake, suo produttore principale e compagno di carriera fin dall’inizio. Il paragone con Martin Scorsese serve a pomparlo, di base: 40 è arrivato a fare musica tanto bene quanto Scorsese è arrivato a fare film.
13 Queste ultime parole sono di Curtis Mayfield, leggenda del soul, che le pronunciò ad un concerto a Montreux nel 1987. La trovate qua per intero.

2. QUANTO DI PIÙ LONTANO CI SIA (Furthest Thing)
Da qualche parte tra psicosi e icona.
Da qualche parte tra “Lo voglio” e “Ce l’ho”.
Da qualche parte tra “Sono sobrio” e “Sto meglio”.
Da qualche parte tra un’amante e una relazione.
Ma resto con i piedi per terra, ragazza, resto sempre con i piedi per terra, ci resto senza stendermi a terra.
Lo prometto, darò un pezzo della mia roba a tutti prima di non farcela più.
Ora, aspettate un attimo, ho un sacco di roba sul piatto.
La gente in cui credevo ora non si fa nemmeno vedere.
Che cosa hanno da dire, ora? Non possono dire niente, ora come ora.
Nulla è cambiato realmente ma mi guardano ancora come se fossi diverso.
Che altro posso dire, ora? Che altro posso dire, ora?
Potresti sentirti come se nulla fosse ancora come prima.

Ho continuato a bere, a fare mafia senza farmi sgamare,
A scopare, a fumare senza farmi sgamare,
Ho continuato a tramare, a gestirla senza farmi sgamare,
Quanto di più lontano ci sia dalla perfezione, come tutta la gente che conosco.
Ho continuato a bere, a fare mafia senza farmi sgamare,
A scopare, a fumare senza farmi sgamare,
Ho continuato a tramare, a gestirla senza farmi sgamare,
Quanto di più lontano ci sia dalla perfezione, come tutta la gente che conosco.

Pensi che non sia tuo e la cosa mi dà fastidio,
Sono solo troppo impegnato a gestire ‘sta roba per correre a casa da te.
Sai che la carta è la mia passione:
Celebrazioni dolciamare, so che non posso cambiare quello che è successo.
Non posso farci niente, non posso farci niente, ero giovane ed egoista,
Ho fatto sentire ogni donna come se fosse mia e di nessun altro.
E ora mi odi, smettila di far finta, smettila di tenere quella faccia, non ce la faccio.
Ragazza, non fare finta di non conoscermi, ti ho visto nuda e lo sai.
Ricordo tutto, lo sai, non metterti a fingere.
Quando fumiamo da me è lì che tutto torna a posto.
Sai che mi abbandono ai ricordi, e scopare per fare la pace è una tradizione,
Ma non sai cosa ti sei persa, zia, e potresti sentirti come se nulla fosse come prima.

Ho continuato a bere, a fare mafia senza farmi sgamare,
A scopare, a fumare senza farmi sgamare,
Ho continuato a tramare, a gestirla senza farmi sgamare,
Quanto di più lontano ci sia dalla perfezione, come tutta la gente che conosco.
Ho continuato a bere, a fare mafia senza farmi sgamare,
A scopare, a fumare senza farmi sgamare,
Ho continuato a tramare, a gestirla senza farmi sgamare,
Quanto di più lontano ci sia dalla perfezione, come tutta la gente che conosco.

Bere, fumare, scopare, tramare,
Gestirla, tramare, gestirla, fare soldi.
Bere, fumare, scopare, tramare,
Gestirla, tramare, gestirla, fare soldi.

Questa è la vita che fa per me.
Mia mamma mi aveva detto che era la cosa giusta per me.
Li ho fatti preoccupare, tipo, “Mi raccomando, tenetemi una fetta.”
Spoons dovrebbe servirvi a me, coltello e forchetta.1
Le vostre azioni ci fanno mettervi in dubbio.
La vostra assenza di impegno mi ha fatto rappare in modo diverso.
Questa è la merda con cui voglio andarmene.
Sparate questa merda al mio funerale se dovessi sbagliare qualcosa.
Donne nude che nuotano, è così che vivo ora.
Dono un milione a dei bambini, è così che mi sento di fare.
Un negro che riempie arene, chi cazzo lo poteva pensare?
Ho dovuto farla alla Derrick Rose, lasciar riposare il ginocchio prima di rimettermi a giocare.2
Firmato “Il vostro ragazzo”,
Costruisco e continuo a costruire, voi negri costruite per distruggere.
Tutti voi negri fate troppo casino, amico, io me la sciallo e registro.
Zero riempitivi, prima non te n’eri mai reso conto e ora sì.

Dio, sì, è questa la merda con cui voglio andarmene.
Sì, sì, è questa la merda con cui voglio andarmene.

1 Spoons (letteralmente, “cucchiai”) è il soprannome di una guardia del corpo di Drake attorno al 2013.
2 Derrick Rose, giocatore di basket per i Chicago Bulls, si infortunò al legamento crociato anteriore sinistro nella stagione 2011-2012. I media ventilarono un ritorno in campo per l’anno seguente, il 2013, ma Rose decise di riposare più a lungo per assicurarsi di essere effettivamente guarito. Allo stesso modo, Drake ha pubblicato Take Care nel 2011, si è “riposato” nel 2012 ed è tornato nel 2013 con Nothing Was the Same. 

3. PARTITI DAL FONDO (Started From the Bottom)
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e cazzo, ora la mia squadra è qua.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e ora la mia squadra è tutta qua, negro.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e ora la mia squadra è tutta qua, negro.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e cazzo, ora la mia squadra è qua.

Ho fatto sul serio fin da subito, dal primo salto.
Vivevo a casa di mia mamma e litigavamo ogni mese.
Negro, stavo provando a fare tutto da solo.
Lavoravo tutta notte, traffico mentre tornavo a casa.
E mio zio mi chiamava, tipo “Dove sei?
Ti ho dato le chiavi e ti ho detto di riportarmele subito.”
Negro, la vita è strana:
Ora sono in tour, mezzo milione a concerto, e…

Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e cazzo, ora la mia squadra è qua.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e ora la mia squadra è tutta qua, negro.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e ora la mia squadra è tutta qua, negro.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e cazzo, ora la mia squadra è qua.

I ragazzi raccontano storie sugli adulti:
Dicono che non abbia mai avuto cazzi, che non abbia mai avuto fame – bé, ne dubito.
Negro, potrei trasformare il tuo ragazzo in un uomo.
Senza di noi, non c’è poi tanto là fuori che spacca.
Negro, vogliamo solo che ci sia riconosciuto ciò che abbiamo fatto.
Mi preoccupo di me stesso, non me ne frega un cazzo di voi.
Negro, indosso ogni singola catena,
Anche quando sono a casa, solo per aiutarmi a ricordare, perché…

Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e cazzo, ora la mia squadra è qua.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e ora la mia squadra è tutta qua, negro.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e ora la mia squadra è tutta qua, negro.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e cazzo, ora la mia squadra è qua.

Zero nuovi negri, negro, non ci piace così.
Fanculo ai falsi amici, dove sono i tuoi veri amici?
Non ci piace spiegare troppo le cose.
La storia è sempre rimasta uguale, non l’ho mai cambiata.
Zero nuovi negri, negro, non ci piace così.
Fanculo ai falsi amici, dove sono i tuoi veri amici?
Non ci piace spiegare troppo le cose.
La storia è sempre rimasta uguale tra i soldi e la fama, perché…

Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e cazzo, ora la mia squadra è qua.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e ora la mia squadra è tutta qua, negro.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e ora la mia squadra è tutta qua, negro.
Siamo partiti dal fondo e ora siamo qua.
Siamo partiti dal fondo e cazzo, ora la mia squadra è qua.

4. WU-TANG PER SEMPRE (Wu-Tang Forever)
Mi piace troppo stare con te, sì, questa è roba da dieci.
Prima eravamo amici, e anche allora
Mi guardavi senza esitazione e mi dicevi, “Baby, è tua
E di nessun altro, sì, ‘sta merda è tua e di nessun altro,
Di nessun altro, sì, sta merda non è di nessuno”, ed è per questo
Che mi sono messo a pensare a questo gioco.
E come ho cambiato le cose con la mia roba,
Un giovane negro che ha il suo momento Wu-Tang,1
E oggi quando chiedo chi ce l’ha, mi dicono, “È tua
E di nessun altro, sì, ‘sta merda è tua e di nessun altro,
E di nessun altro, sì, ‘sta merda è tua e di nessun altro.”

Ti va di venire a casa assieme a un negro a passare la notte?
Accendi la luce se sei nervosa, so che scopiamo solo per ripicca,
Che il tuo uomo non ti tratta bene – io potrei trattarti bene, scoparti benissimo,
E poi ti arriva 9AM in Dallas, e chi ti piace, baby, chi ti piace?2

Rap da mitragliatrice per tutti i miei negri qua dietro,
Uno stadio pieno, sono felice che la città stia iniziando a diventare famosa,
Ho dato vita alla città – non importa chi l’ha fatto per primo,
Importa chi l’ha fatto per bene, e i negri mi dicono, “Verità!”
Ci sono casi aperti su di me, ognuno vale mezzo milione,
Trovo pace nel fatto che sulla strada è più difficile, lo so:
Fortunatamente non ho dovuto crescerci,
Ci andavo solo perché lì stavano i negri che conoscevo.
Non so che cosa mi sta prendendo, mi piace l’adrenalina e basta
Quando vedi il tuo nemico da qualche parte nel club e capisci
Che non è in una posizione tale da poter reciprocare la tua energia.
Non ti preoccupi mai perché lui non è chi fa finta di essere,
Gente tipo Mazin, che era uno dei miei migliori amici,3
Inizia a diventare un ricordo lontano, le cose sono cambiate in quella vita
E a questa vita ha iniziato a mancare sinergia,
Ha iniziato a mandarmi in merda i pensieri, penso che farmi paranoie
Sia il mio destino, e intanto continuerò a stare in giro con i miei cazzo di ragazzi.
Ma devi capire quando ce l’hai fatta, quando è tua:
Non ti lasciano davvero neanche una cazzo di scelta, amico.

Mi piace troppo stare con te, sì, questa è roba da dieci.
Prima eravamo amici, e anche allora
Mi guardavi senza esitazione e mi dicevi, “Baby, è tua
E di nessun altro, sì, ‘sta merda è tua e di nessun altro,
Di nessun altro, sì, sta merda non è di nessuno”, ed è per questo
Che mi sono messo a pensare a questo gioco.
E come ho cambiato le cose con la mia roba,
Un giovane negro che ha il suo momento Wu-Tang,
E oggi quando chiedo chi ce l’ha, mi dicono, “È tua
E di nessun altro, sì, ‘sta merda è tua e di nessun altro,
E di nessun altro, sì, ‘sta merda è tua e di nessun altro.
È tua, è tua, è tua, è sicuro, è sicuro.
È tua, è tua, è tua, è sicuro, è sicuro.

1 Il “momento Wu-Tang” indica la rivoluzione che il collettivo newyorkese Wu-Tang Clan portò all’hip-hop tutto con la pubblicazione del seminale Enter the Wu-Tang (36 Chambers) nel 1993. All’epoca i paradigmi principali del genere erano il gangsta rap della costa ovest degli Stati Uniti, l’hip-hop jazzato e influenzato dal soul stile A Tribe Called Quest e l’afrocentrismo dei Public Enemy. I Wu-Tang Clan proposero un nuovo stile soprattutto a livello lirico, andandoci giù pesante con termini scomodi, usando molta ironia e facendo associazioni di parole decisamente più libere rispetto a quanto era stato fatto fino ad allora. Drake sostiene qua che il suo modo di rappare, a metà tra parlato e cantato, abbia avuto lo stesso apporto rivoluzionario. 
2 9AM in Dallas è una canzone di Thank Me Later, LP d’esordio di Drake, uscito nel 2010 – e conteneva anch’essa le parole “Chi ti piace?”.
3 Mazin Elsadig è un attore americano, amico di Drake dai tempi di Degrassi, la sitcom canadese in cui recitarono assieme da ragazzi. 

5. FALLA TUA (Own It)
Falla tua.
È tua, è tua.

Tua… Sei ancora tu quella che adoro.
Non c’è molto là fuori per cui provare qualcosa.
E indovina di chi è? Indovina di chi è?
Indovina di chi è? Indovina di chi è? È tua.
Qualche bottiglia sul tavolo, un po’ d’acqua,
Non è un segreto baby, ci hanno visti tutti.
Indovina di chi è? Indovina di chi è?
Indovina di chi è? È tua.
Non scopiamo la prossima volta che scoperemo, voglio fare l’amore.
Non parliamo e basta la prossima volta che parleremo, voglio provare fiducia.
La prossima volta che prenderò posizione su qualcosa voglio prenderla per darti forza.
E la prossima volta che spenderò soldi vorrò spenderli tutti per te.
Al picco, sto arrivando al picco.
Svegliati assieme a me questo fine settimana, possiamo farlo.
Indovina di chi è? Indovina di chi è?
Indovina di chi è? È tua.

Falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua.
Falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, ho detto
Vai e fa tua quella merda, fai tua quella merda, fai tua quella merda,
Vai e fa tua quella merda, fai tua quella merda, fai tua quella merda, quella merda è tua, vai.

I negri parlano più delle troie, ‘sti giorni. (Aspetta, lasciatevi il tempo di digerirla.)
I negri parlano più delle troie, ‘sti giorni.
Parlano di chi riesce a farsi fighe più alla svelta,
Lasciano ancora stare l’erba e il liquore, ‘sti giorni,
Ché sono le nuove droghe a mandare in trip i ragazzi, ‘sti giorni.
Ci sono giornalisti in cerca di una storia da un po’,
La mia ex è in cerca di uno “Scusa” da un po’,
Ci sono un paio di troie che vogliono farmi venire da Maury,1
Tipo, “Negro, è tuo, dovresti pagargli gli alimenti!”
Ma dove sei stato? In tour, a fare soldi.
Nessuno di voi mi sembra del tutto a posto.
Non mi hai nemmeno chiamato quando quel negro si è messo a minacciarmi,
Non mi ami, dici quella roba solo per arrivare al mio cuore,
È che hai sia un Bat-telefono che il mio numero di lavoro, dovresti chiamarmi.2
Quand’è l’ultima volta che hai fatto qualcosa per la prima volta? Hai fatto qualsiasi cosa.
Lo giuro su Dio, i negri parlano più delle troie ‘sti giorni.
Vi ho fatto pensare che forse sono diverso, ‘sti giorni.
Un telefono rotto per ogni singola conversazione,
Ora che il messaggio arriva a te non si capisce più nulla ‘sti giorni.
È tua, è tua, è tua… sarà sempre tua.

Falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua.
Falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, falla tua, ho detto
Vai e fa tua quella merda, fai tua quella merda, fai tua quella merda,
Vai e fa tua quella merda, fai tua quella merda, fai tua quella merda, quella merda è tua, vai.

1 Maury è un ibrido tra talk show e serie TV decisamente famoso negli Stati Uniti per quanto sia una trashata clamorosa. Il presentatore Maury Povich presenta casi da C’è posta per te di fronte ad un pubblico pronto ad esaltarsi, indignarsi, piangere, ridere, deridere ed applaudire qualsiasi baraccata si trovi di fronte, e un tema ricorrente sono i casi in cui coppie (o, più spesso, ex coppie) si accusano vicendevolmente di non essere (o essere) i padri/madri dei loro figli. Ergo, Drake sostiene di essere circondato da tipe che si è scopato e ora vogliono prendersi gli alimenti. 
2 Batman ha un bat-telefono (ovviamente) collegato con il sindaco o la polizia, così che questi possano chiamarlo in aiuto in ogni momento. La tipa di Drake ha sia il suo numero di lavoro che il suo numero privato, e quindi non dovrebbe farsi problemi a farsi sentire. E invece.

6. IL MIO PEGGIOR COMPORTAMENTO (Worst Behavior)
Il peggior…
Quel figlio di puttana non ci ha mai voluto bene.
Quel figlio di puttana non ci ha mai voluto bene.
Non lo sapevate? Ora lo sapete.
Ci sono ancora sotto, mi pulisco le Jordan con lo spazzolino.
Merda…
‘Sti negri continuano a mettere su la mia roba vecchia
Ma la vostra roba è tipo la pula quando ci fa domande.
Negro, noi non sappiamo un cazzo.
Faccio pesi,
Negro, sto solo facendo pesi.
Quel negro non ci ha mai voluto bene.
Sembriamo sotto stress?
Guardatevi, guardatevi, guardatevi.
Oh, sono felice che ci abbiano scelto!
Perché è una missione, amico, sto provando a combattere fino alla fine
Solo per vedere se sono finito.

Mi sto comportando il peggio che posso, no? C’era un tempo in cui non volevano mai ascoltarci.
Vi ricordate? Non siamo mai piaciuti a quel figlio di puttana.
Vi ricordate? Figlio di puttana!
Vi ricordate? Non siamo mai piaciuti a quel figlio di puttana.
Mi sto comportando il peggio che posso. Non fare mai cazzate!
Non siamo mai piaciuti a quei figli di puttana! Cazzo, non siamo mai piaciuti a quei figli di puttana.
Il peggio che posso! Non siamo mai piaciuti a quei figli di puttana.
Non siamo mai piaciuti a quel figlio di puttana. Il peggio che posso.

Aspetta, ho il telefono in mano.
Non siamo mai piaciuti a quei figli di puttana.
Non siamo mai piaciuti a quel figlio di puttana.
Ora vuoi fare su?
Non siamo mai piaciuti a quel figlio di puttana.
E ora, ovunque andiamo, ci riempiono i bicchieri.
Avete sempre odiato quel ragazzo, ma ora quel ragazzo è diventato uomo.
Figlio di puttana, sono cresciuto!
Sai chi sono? Sai chi sono?
Potrei fare qualsiasi cosa
Se c’è un debito di mezzo.
E tu ne hai uno, ne hai uno con me.
Troia, farai meglio ad avere i miei soldi
Quando arriverò a prendermeli tipo ODB.

Mi sto comportando il peggio che posso, no? C’era un tempo in cui non volevano mai ascoltarci.
Vi ricordate? Non siamo mai piaciuti a quel figlio di puttana.
Vi ricordate? Figlio di puttana!
Vi ricordate? Non siamo mai piaciuti a quel figlio di puttana.
Mi sto comportando il peggio che posso. Non fare mai cazzate!
Non siamo mai piaciuti a quei figli di puttana! Cazzo, non siamo mai piaciuti a quei figli di puttana.
Il peggio che posso! Non siamo mai piaciuti a quei figli di puttana.
Non siamo mai piaciuti a quel figlio di puttana. Il peggio che posso.

Chi è caldo, chi no? Ditemi, chi spacca, chi va sold out in ogni negozio?
Ditemi voi chi fa flop, chi ha buttato fuori l’ultimo pezzo, chi ha gioielli con pietre preziose,
Chi altro fa dischi rap con numeri da pop?
Lo stesso vecchio pappone, Drake, niente è cambiato
Con questi negri e il loro stile così buffo, e lo sapete, abbiamo vinto noi il gioco.
Chiedo solo qualche preghiera di fronte alla tomba di mia nonna
E poi torno a Los Angeles, apro la posta, fisso l’assegno
Ed è abbastanza da farti sboccare, il mio netto è totale.
Sono con tutta la mia squadra, partite a tennis da me,
Giuro che potrei battere Serena quando gioca con la sinistra.1
Oh, la mia residenza ha interni tipo resort.
Negro, da dove viene la tua roba? Io l’ho importata.
Soldi da bar mitzvah come se mi chiamassi Mordecai.2
Fanculo, troia, sono più fatto che mai.
Se lo sentisse mia mamma, probabilmente, si sentirebbe mortificata.
Non è questo il figlio che hai cresciuto, il figlio che prendeva la Acura
Alle 5 del mattino per andare a filmare DeGrassi a Morningside.3
Verrò immortalato per sempre per come me la tiro:
Sì, avanti e indietro oltre il confine.
Non mi piace andarmene dalla città ma devo fare gli straordinari.
Sono sempre via, anche nei momenti importanti.
E già che ci sono: vi avviso che tornerò comportandomi il peggio che posso.

Ti ricordi? Ti ricordi? Figlio di puttana, ti ricordi?
Ho il telefono, il telefono in mano. Non ci volevano mai ascoltare!
Ti ricordi? Non siamo mai piaciuti a quel figlio di puttana.
Ti ricordi? Figlio di puttana, ti ricordi? Il peggio che posso.

1 Serena Williams è una delle giocatrici di Tennis più famose del mondo, e una delle migliori. Drake la conosce da diversi anni, e nel 2013 girava un video di una partita tra loro due – vinta da Drake, ma solo perché la Williams usava la mano sinistra. Poi il caso vuole che tra i due ci sarebbe stato, qualche anno dopo questo pezzo, qualcosa di più.
2 Mordecai è un profeta ebraico di cui si parla nel libro di Ester. Viene ricordato per essersi rifiutato di inchinarsi di fronte al re Amàn. Un bar mitzvah è una celebrazione religiosa ebraica che segna il raggiungimento dell’età adulta da parte di un bambino, ed è un’occasione in cui spesso si ricevono un bel po’ di soldi o in regali o direttamente in contanti.
3 Drake, prima di fare il rapper, era un attore. Il suo primo ruolo importante fu appunto in Degrassi, una sitcom canadese. Un video dell’epoca stile MTV Cribs lo riprende farsi un giro della sua casa di allora e mostrare il suo quaderno di rime – “Probabilmente non lo userò mai”, dice un giovane Drizzy. Ecco. Acura è una sotto-marca americana della più celebre Honda, e qua Drake la nomina per designarsi come “tipo-di-umili-origini”. Relativamente. 

7. DA TANTO (From Time)
[Jhené Aiko:]
Come va? È un minuto che ci siamo salutati ma ti sei tenuto impegnato
Con quelle puttane – non capisco, sei una stella, amore.
Non dovresti fare i conti con ‘sta roba.
Non ti farei mai sentire così, perché
Mi voglio bene. E mi voglio bene abbastanza per entrambi.
È per questo che ti fidi di me. So che hai passato più merda di quasi tutti noi.
E allora di che cosa, di che cosa, di che cosa hai paura?
Caro, tu dai amore, ma non riesci ad accettarlo.

[Drake:]
Dovevo sentirmelo dire. Non riesco a stare con te quando fai la sottomessa.
Ci scriviamo tipo passivi-aggressivi, ti sento distante.
Mi guardo e vedo chi mi circonda, ‘sti negri sono in trip.
Mi piace quando i soldi fanno la differenza ma non ti rendono diverso.
Ho iniziato a pensare a un paio di posti in cui andare.
Voglio tornare quel ragazzino che stava sempre nello scantinato.
Voglio qualcosa di più che soldi, figa e vacanze
E influenzare una generazione impaziente.
A proposito di impazienza, è da un po’ che passo tempo con mio padre.
Solo io e il mio vecchio, niente di più semplice.
Abbiamo parlato del futuro, e del tempo che abbiamo sprecato.
Quando mette giù la bottiglia quel negro è fantastico.
Bé, vaffanculo, ci siamo fatti un paio di Corona.
Forse abbiamo fatto su, per avere qualcosa che ci tenesse assieme.
Abbiamo anche parlato di te, e di quel paio di momenti.
Mi ha detto che dovremmo risolverla come persone adulte.
Sei una figlia dei fiori, una bellissima bambina, con te mi sento bene.
È come se fossi arrivata dagli anni ’70 senza l’aiuto di nessuno.
Mia madre ha 66 anni e la frase che le piace di più dire per colpirmi è,
“Chi cazzo vuole essere solo a 70 anni?”
Non sai nemmeno più che cosa vuoi dall’amore.
Io cerco qualcosa che sento mancare, qualcosa che scompare quando mi sento annoiato.
Ma dimmi, che qualità stavo cercando prima di tutto questo?
Di chi ti stai accontentando? Chi è migliore di me, eh?

[Jhené Aiko:]
Mi voglio bene. E mi voglio bene abbastanza per entrambi.
È per questo che ti fidi di me. So che hai passato più merda di quasi tutti noi.
E allora di che cosa, di che cosa, di che cosa hai paura?
Caro, tu dai amore, ma non riesci ad accettarlo.

[Drake:]
E ripenso al Texas, a quando Porscha lavorava da Treasures,1
O ancora più indietro, prima che Houston mi lanciasse,
Quando presi a Summer un Michael Kors con la carta di mia mamma.
Un tentativo fallito di fare il figo, non me lo scorderò mai
Perché quella sera le feci sentire tre canzoni,
Poi ci mettemmo a parlare di una cosa su cui non eravamo d’accordo
E mi disse che non sarei mai stato famoso come Trey Songz.2
Oh, se si sbagliava! Era solo energia negativa con cui nutrirmi.
Ora trovo terapeutico sputtanare soldi in Galleria,3
O da Macy’s al Beverly Center, dove ho scoperto Bria.4
Monumenti alle muse, ispiratrici della musica,
In quei momenti in cui riuscivo a riconoscere la sincerità senza doverne dimostrare io.
Quella di cui avevo bisogno era Courtney, che lavorava da Hooters, sulla Peachtree.5
Mi sono sempre sentito come se lei fosse stata il pezzo che mi mancava per essere completo.
Ora è fidanzata e sta per sposarsi, che fretta c’è di impegnarsi?
Stavamo passando un periodo di merda, lo so, ma a quale coppia non capita?
Ricordo quando abbiamo parlato nel parcheggio del Ritz.
Era come se avessimo pianificato ogni cosa, ma a quanto pare io ho mandato a puttane la visione.
Sto imparando le vere conseguenze delle mie decisioni egoiste.
Spero solo che mi perdonerai quando scoprirai come sto vivendo.
È come se non volessi più questo amore.
Io sto facendo tutto alla luce del sole, è difficile ignorarmi.
Ma dimmi, che qualità stavo cercando prima di tutto questo?
Di chi ti stai accontentando? Chi è migliore di me, eh?

[Jhené Aiko:]
Mi voglio bene. E mi voglio bene abbastanza per entrambi.
È per questo che ti fidi di me. So che hai passato più merda di quasi tutti noi.
E allora di che cosa, di che cosa, di che cosa hai paura?
Caro, tu dai amore, ma non riesci ad accettarlo.

[Baka:]
“È da tanto che sono Baka aka Not Nice, G, è da tanto vengo dall’East Side, è da tanto che sono di Scarborough. E così non saprei che cosa c’è che non va con questa gente che non fa altro che far perdere tempo agli altri, eh? Dovete tutti imparare a conoscere voi stessi.”6

1 Il Treasures è uno strip club di Houston, Texas, e Porscha è un nome decisamente da stripper – come diceva Kanye West nella prima strofa di Diamonds From Sierra Leone
2 Visto il livello di notorietà di Trey Songz, cantante R&B americano, nel 2016, c’è da dire che Drake aveva decisamente ragione. Senza andare troppo lontano: nel 2012 Songz ha pubblicato il suo quinto album Chapter V, che ha venduto circa 250.000 copie. Take Care di Drake, uscito nel 2011, ne ha vendute più di due milioni.
3 Il Galleria è il centro commerciale più grande e lussuoso di Houston. 
4 La Bria è Bria Myles, una ex a cui Drake ha dedicato un interludio su So Far Gone. 
5 Hooters è una celebre catena di ristoranti americana nota per assumere solo cameriere fighe, farle lavorare seminude e spingerle a coccolare i clienti, spesso facendoci una foto-ricordo assieme. Drake, a quanto sembra, si era innamorato di una Courtney che lavorava in quello specifico ristorante, e ovviamente l’internet l’ha scoperta: si chiama Courtney Janell.
6 Baka è un amico di Drake: entrambi vengono da Scarborough, un’area di Toronto.

8. ASPETTA, ORA ANDIAMO A CASA (Hold On, We’re Going Home)
[Drake:]
Ti tengo gli occhi addosso, sei l’unica cosa che vedo.
Ho una voglia infinita di emozioni, del tuo caldo amore.
Non riesco a dimenticarti, hai lasciato il tuo marchio su di me.
Ho una voglia infinita di emozioni, del tuo caldo amore.

Perché sei una brava ragazza, e lo sai.
Quando ci sono io ti comporti in modo diverso.
Perché sei una brava ragazza, e lo sai.
So esattamente chi potresti essere.

Aspetta, stiamo per andare a casa.
Aspetta, stiamo per andare a casa.
È difficile fare queste cose da solo.
Aspetta, stiamo per andare a casa.

Ti tengo gli occhi addosso, sei l’unica cosa che vedo.
Ho una voglia infinita di emozioni, del tuo caldo amore.
Non riesco a dimenticarti, hai lasciato il tuo marchio su di me.
Ho una voglia infinita di emozioni, del tuo caldo amore.

Perché sei una brava ragazza, e lo sai.
Quando ci sono io ti comporti in modo diverso.
Perché sei una brava ragazza, e lo sai.
So esattamente chi potresti essere.

Aspetta, stiamo per andare a casa.
Aspetta, stiamo per andare a casa.
È difficile fare queste cose da solo.
Aspetta, stiamo per andare a casa.

[Majid Al Maskati:]
Sei la mia donna, sei quella giusta.
Ti ho dato qualsiasi cosa abbia mai amato.
Penso ci sia qualcosa tra di noi, baby.
Penso ci sia qualcosa tra di noi, baby.

[Drake:]
Perché sei una brava ragazza, e lo sai.
Quando ci sono io ti comporti in modo diverso.
Perché sei una brava ragazza, e lo sai.
So esattamente chi potresti essere.

Aspetta, stiamo per andare a casa.
Aspetta, stiamo per andare a casa.
È difficile fare queste cose da solo.
Aspetta, stiamo per andare a casa.

9. CONNESSIONE (Connect)
“Ecco tre palle, e uno strike… ecco il lancio. Viene colpita verso il centro… Revere corre, salta contro il muro… ed è fuori!”1

Dici tutte queste stronzate e riusciamo ancora a non comunicare, non è fantastico?
Quanto sarebbero belli i nostri figli? Non mi devi convincere.
Ogni nostra conversazione inizia con “stavolta sarà diverso”.
Oh, è un’idea divertente, oh, è un’idea divertente.
Oh, ogni volta è un’idea divertente.
Almeno ogni volta proviamo a fare fuoricampo.2

E batto, tengo gli occhi chiusi e batto.3
Se mi stai cercando sono nella stessa città, ho gli stessi amici.
Se mi stai cercando sono nella stessa città, ho gli stessi amici.
Io sarò qua, a battere.
Non parlarmi come se fossi famoso
E non tirare conclusioni, non mi piace come cosa.
Sto solo provando a sviluppare una vera connessione con qualcosa, baby.
Sì, a battere.

Lei non vuole fare altro se non correre per la città e creare ricordi
Che riesce a malapena a ricordare.
E io la lasciavo fare. La figa al potere, eh?
Non vuole fare altro se non investire i miei sentimenti
Come se fosse ubriaca alla guida di un tir.
E io la lasciavo fare. La figa al potere, eh?
Un tempo, mi diceva: “Puoi essere chiunque tu voglia essere, persino te stesso.”
Ecco, quando ci vediamo quello che arriva sono io e quella che se ne va è una persona diversa.
Ma quando tutto va a puttane, ho sempre voglia
Di raccogliere un milione di minuscoli pezzi da terra.
Vorrei imparassi ad amare le persone e ad usare le cose
E non il contrario.

E batto, tengo gli occhi chiusi e batto.
Se mi stai cercando sono nella stessa città, ho gli stessi amici.
Se mi stai cercando sono nella stessa città, ho gli stessi amici.
Io sarò qua, a battere.
Non parlarmi come se fossi famoso
E non tirare conclusioni, non mi piace come cosa.
Sto solo provando a sviluppare una vera connessione con qualcosa, baby.
Sì, a battere.

Ricordo quando il mio programma era flessibile come lei.
Mi chiamava, mi diceva: “Vieni qua prima del sorgere del sole.”
Io ero già vestito prima di mettere giù.
Prendevo la Eglinton, poi la 401 East
E uscivo su Markham Road, nell’East End,4
Dove dormono tutte le belle ragazze.
La mia patente era scaduta, l’avrei rinnovata dopo il weekend.
Cazzo, erano 7 weekend che dicevo la stessa cosa, lo so.
Penso che la mia unica debolezza sia la procrastinazione.
Odiavo fermarmi a fare benzina così tardi,
Ché c’erano negri pronti a tradire, ma non come stavamo tradendo io e te.
L’estate stava arrivando e sapevo che lo sentivi.
Mettevo 20 nella pompa, e allora? Non avevo abbastanza soldi per il pieno.
Non ti avrei mai bussato alla porta.
Mio zio mi diceva, “Guida la mia macchina come fosse tua.”
Schiacciavo il pedale,
Stavo arrivando, pronto a battere.

Non addormentarti, resta lì ancora un po’.
Sono quasi arrivato, pronto a battere.
Sono quasi arrivato, pronto a battere.
Ti tratto bene, come se fossi famosa.
So che sono in ritardo, è sempre la stessa merda.
Ma non  addormentarti, resta lì ancora un po’.
Sono in strada ora, a battere.

1 Il sample con cui si apre il pezzo è preso da una partita di baseball dei Toronto BlueJays, squadra della città di Drake. Serve a introdurre le varie metafore legate allo sport presenti nel pezzo.
2 Negli Stati Uniti si parla tranquillamente di sesso usando metafore legate al baseball in cui la “prima base” indica un bacio, la “seconda base” sta nel toccarsi sopra la vita o attraverso i vestiti, la “terza base” indica la masturbazione reciproca e/o il sesso orale mentre il fuoricampo (“home run”) è una scopata completa. 
3 Continuando la metafora, qua Drake compara il tentativo disperato di un giocatore di baseball di colpire la palla in una partita già finita con quello di salvare la relazione tra lui e la destinataria del brano.
4 Drake ha vissuto per diversi anni, da adolescente, a Forest Hill, Toronto, una parte piuttosto benestante della città: qua sta descrivendo la strada che avrebbe dovuto compiere per tornare a Scarborough, il quartiere dove è nato e dove stava presumibilmente la sua tipa di allora.

10. LA LINGUA (The Language)
Non so perché si siano messi a dire cazzate
Ma la vostra roba non è poi quella grossa ispirazione.
A guardare i miei estratti conto
Posso dire di essere già pronto per andare in pensione.
Fanculo a qualsiasi negro
Che getta merda solo per creare una qualche reazione.
Fanculo ai dischi di platino,
Mi sono guardato il polso, c’era già del platino.
Sono io, quello dalla bocca-motore,
Sono io, quello di cui dovreste preoccuparvi.
Non so a chi tu ti stia riferendo:
Chi è ‘sto negro di cui hai sentito parlare?
È solo un tizio che dice stronzate.
Amico, qualcuno ti ha appena preso per il culo.
Ci sono negri che fanno finta che i soldi non importino niente,
Ma è così che si fa quando non se ne hanno.
Non spreco tempo a mettere via i soldi,
Vado dove c’è quello di cui ho bisogno e pago in contanti.
Sei così figa che devi venire a vedermi in tour,
Tranquilla, ti prendo un volo in prima classe.
Sono anni che ci sto lavorando,
Lo sto facendo per la mia città, e sanno che arrivo ogni estate.
Cash Money Records per sempre, faccio sempre le cose in grande,
Troia, sono sempre stato sotto l’ala di Birdman, lo sai.1

Stasera c’è gelosia nell’aria, me n’ero accorto.
Non capirò mai perché, ma vabbé.
È da un po’ che ero pronto a fare sul serio, non so voi.
Lei vuole solo fumare e scopare, le ho fatto, “Zia, è tutto quello che facciamo.”
Ok, ora stai parlando la mia lingua, ora stai parlando la mia lingua.
Ora stai parlando la mia lingua, ora stai parlando la mia lingua.
È da un po’ che ero pronto a fare sul serio, non so voi.
Lei vuole solo fumare e scopare, le ho fatto, “Zia, è tutto quello che facciamo.”

Sto per farne su una ed accenderla,
E fanculo, non ho invitato nessuno.
Devo distruggere quelle cazzate
Per cui tutti voi negri vi esaltate.
Non riesco nemmeno ad ascoltarla e voi vi prendete bene:
Preferisco restare seduto qua, in silenzio.
Metto tutti i miei soldi in banche su isole
E mangio assieme a gente italiana, è vero.
La gente è strana, non avete idea
Di tutta la merda attraverso cui sono passato.
Voglio solo un pompino in un letto comodo,
Potrebbe essere tutto così semplice.
Dici quelle stronzate mentre mi dai le spalle.
Sappilo: tanto vengo sempre a saperlo.
Vieni a prendere la tua ragazza, sono tre giorni che è qua,
È troppo appiccicosa con me.
E mi sta sul cazzo quando le tipe diventano troppo appiccicose.
Devo salire sul bus e tornare in tour.
Mi prendo quello che posso dalla nazione
E poi riprendo il jet e ritorno al freddo,
Dove neanche posso guidare senza capote.
Ho lavorato così tanto al disco che mi sono perso l’estate.
Magari potrei far venire delle tipe di Miami
Per scaldare la città, è una promessa per Birdman, lo sai.

Stasera c’è gelosia nell’aria, me n’ero accorto.
Non capirò mai perché, ma vabbé.
È da un po’ che ero pronto a fare sul serio, non so voi.
Lei vuole solo fumare e scopare, le ho fatto, “Zia, è tutto quello che facciamo.”
Ok, ora stai parlando la mia lingua, ora stai parlando la mia lingua.
Ora stai parlando la mia lingua, ora stai parlando la mia lingua.
È da un po’ che ero pronto a fare sul serio, non so voi.
Lei vuole solo fumare e scopare, le ho fatto, “Zia, è tutto quello che facciamo.”

[Birdman:]
Sono famoso e pericoloso, capito?
Spettacolo, titoli, le cose in grande.
Il sole, una 9mm, campo minato
Encefalogramma piatto, lo sbatti, la bella vita.
Resta su, è ora di prendere il jet. Fai il grosso, negro.
Ogni volta che vedi un negro, fai il grosso, negro.
Ogni volta che vedi un negro, fai il grosso, negro.
Swag dalla testa ai piedi, negro. Fai il grosso, negro.

1 Birdman è il proprietario di Cash Money Records, etichetta discografica americana gestita da Universal. Fu resa grossa dal successo di Lil Wayne, che iniziò nel 2005 a gestire la sua sotto-etichetta Young Money all’interno di Cash Money. Con questa, scoprì e lanciò sia Drake che Nicki Minaj. All’uscita di Nothing Was the Same la cosa non aveva ancora dato problemi, ma l’anno scorso c’è stato un intricato giro di cause, dissing e aggressioni tra Drake, Wayne e Birdman di cui trovate un riassunto qua. Ora, a quanto pare, è tutto risolto.

11. DAL 305 ALLA MIA CITTÀ (305 to My City)1
Roba seria, seria-seria.
Roba seria, seria-seria.
Roba seria, seria-seria, ho capito, ho capito.
Roba seria, seria-seria.

[Detail:]
Oh, dal 305 alla mia città, capisco, capisco.
Capisco, capisco, giuro che lo capisco, capisco, capisco.
Ce l’abbiamo fatta, ce l’abbiamo fatta, ce l’abbiamo fatta, ce l’abbiamo fatta.
Col cazzo che abbiamo finito, ti ho riportata indietro solo per poterlo rivivere.

[Drake:]
Capisco, capisco, capisco, capisco.
Noto sempre il tuo stile, baby, sono con te, ci sto.
Capisco, capisco, capisco, capisco, capisco, capisco.

Non si sbattono come ti sbatti tu, cazzo, è assurdo.
Quando alla fine di ogni notte conti i soldi i numeri non mentono, baby.
Hai lo spogliatoio pieno di soldi, ce l’hai fatta.
Capisco, capisco, fanculo tutti quei discorsi, facciamoci uno shot direttamente nei reni.
Hai una caparra sulla Jaguar, la tua compagna di stanza ha un credito.
12 mesi di affitto: ti stai tirando su, baby, non dimenticarlo mai.
Hai un sacco di agganci, ogni negro sincero se la fa con te.
Hai diamanti incastonati nelle unghie, scintilli ma cazzo, le scintille non sono abbastanza per te.

[Detail:]
Oh, dal 305 alla mia città, capisco, capisco.
Capisco, capisco, giuro che lo capisco, capisco, capisco.
Ce l’abbiamo fatta, ce l’abbiamo fatta, ce l’abbiamo fatta, ce l’abbiamo fatta.
Col cazzo che abbiamo finito, ti ho riportata indietro solo per poterlo rivivere.

[Drake:]
Capisco, capisco, capisco, capisco.
Noto sempre il tuo stile, baby, sono con te, ci sto.
Capisco, capisco, capisco, capisco, capisco, capisco.

Questa era la tua serata, vai a prenderti delle aragoste e dei gamberi.
Sei intelligente e lo sai; lo capisco, lo capisco, sei meglio di ‘sti papponi.
Spero tu non cada, sei tu quella tipa lassù sul soffitto.
Non dimenticare mai la tua storia; lo capisco, ce l’hai fatta, ce l’hai fatta.
Hai un aggancio per lo champagne, la tua migliore amica lavora al bar.
I tuoi genitori dicono che questa è solo un’altra fase della tua vita.
Non vedono l’ora che sia tutto finito.
Risplendi in faccia a quelle puttane, fagli vedere che sei tu che comandi.
Capisco, capisco, lavoro troppo, iniziamo a divertirci sul serio.
Dal 281 alla mia città,2 ho sentito che ti hanno fatto problemi in dogana.
Hanno beccato la tua amica ubriaca alla guida – tranquilla, faccio una chiamata e vi faranno passare.
Dille, “Zia, non sbagliare a compilare i documenti.”
Capisco, capisco, che facciamo stasera?

[Detail:]
Oh, dal 305 alla mia città, capisco, capisco.
Capisco, capisco, giuro che lo capisco, capisco, capisco.
Ce l’abbiamo fatta, ce l’abbiamo fatta, ce l’abbiamo fatta, ce l’abbiamo fatta.
Col cazzo che abbiamo finito, ti ho riportata indietro solo per poterlo rivivere.

[Drake:]
Tua mamma viveva in chiesa, la domenica.
Tu vai in chiesa la domenica, e poi vai al LIV.
Oh signore, oh signore, non siamo più in Kansas.
Non siamo più in Kansas.

1 Il 305 è il prefisso di Miami, Florida, in cui Drake va spesso a far serata. “Dal 305 alla mia città” è quindi un modo per dire “Da Miami a Toronto”, il tragitto che fa la protagonista del pezzo (presumibilmente pagato da Drake stesso) per andare a trovarlo. 
2 Il 281 è invece il prefisso di Houston, Texas, che – come Drake spiega diverse volte nell’album – è praticamente la sua seconda città.

12. TROPPO (Too Much)
[Sampha:]
Non pensarci troppo, troppo, troppo, troppo.
Non abbiamo assolutamente bisogno di fare in fretta.
Non pensarci troppo, troppo, troppo, troppo.
Questo non è un tuo nuovo desiderio, è qualcosa di più.

[Drake:]
Ho smesso di parlare, ho smesso di giocare.
L’ultima volta è stata nell’outro.1
Sono chiuso in casa, devo uscire di più.
Sto mettendo via soldi tipo raccolta fondi.
Nella mia posizione, quasi chiunque sarebbe compiaciuto:
Andrebbe in giro con tipe famose e finirebbe in prima pagina.
Io resto tranquillo, io prendo le cose come vengono.
Appena smetterò di divertirmi a fare tutto questo la smetterò.
Sono l’unico che è pronto a giocarsela,
Se ti metti contro di me devi portare qualcosa, tipo un invito a cena.
Non scappare, tipo come da Houston d’estate: io resto sempre a 100.
Ho incontrato un botto di tipe mentre ero lì, e nessuna è stata falsa, un saluto a Paul Wall.2
È come se fossi nato lì, il mio primo anno – cazzo, conosco quel posto come se fosse casa.
Nel backstage del Warehouse nel 2009, tipo, “Bun viene?3
Fanculo, ditemelo, non viene nessuno? Prima che vada e non trovi nessuno?”
‘Sti giorni, se ci andassi potrei probabilmente riempirlo per venti sere di fila.
Un massaggio alla schiena dalla mia prima tipa, è da un po’ che mi sento stressato.
Le dico tipo, “Allora non mi volevano, e ora mi hanno benedetto.”
Le dico tipo, “Appena esce il disco ne stamperanno un milione di copie, lo scommetto.”
Le mi fa, “Fai un respiro profondo, ti preoccupi troppo a far venire fuori il meglio di te.”

[Sampha:]
Non pensarci troppo, troppo, troppo, troppo.
Non abbiamo assolutamente bisogno di fare in fretta.
Non pensarci troppo, troppo, troppo, troppo.
Questo non è un tuo nuovo desiderio, è qualcosa di più.

[Drake:]
Qualcuno dica a Noel di prendere un Backwoods,4
I soldi hanno peggiorato la mia famiglia.
Zero cene, zero vacanze, zero proprio,
Abbiamo problemi di cui discutere e non ne parliamo.
Non che mi sia iscritto a tutto questo:
Mio zio era pieno di cose che sognava di fare, tipo lista,
E ora dice, “Oh bé, così è la vita in fondo” – fanculo, sono cazzate.
Ascoltami: puoi ancora fare quello che vuoi fare, devi credere in ‘sta merda.
Una volta ho sentito dire che quando sei in un momento di merda e hai bisogno di un segno è allora che te ne arriva uno,
E dato che a quanto pare il messaggio che ti ho mandato non ti ha detto niente, lo dirò direttamente qua:
Mi sta sul cazzo che mia madre si sia chiusa nel suo appartamento a dirsi
Che è troppo stanca per vestirsi bene e andare a fare qualcosa, come se fosse roba importante.
E tutta la mia famiglia di Memphis ha iniziato a parlare di me chiamandomi in terza persona,5
Come se non ci conoscessimo, come se non fossimo cresciuti assieme, come se ora fossimo solo amici.
‘Sta roba mi ha buttato giù, e che fare – prendere la penna o appoggiarla?
Vi scrivo da lontano, come un amico di penna, ma è da un po’ che ci sentiamo giù.

[Sampha:]
Non pensarci troppo, troppo, troppo, troppo.
Non abbiamo assolutamente bisogno di fare in fretta.
Non pensarci troppo, troppo, troppo, troppo.
Questo non è un tuo nuovo desiderio, è qualcosa di più.

Non lasciar perdere le tue speranze.
Qualcosa è andato storto, dici?
Hai cuore, hai cuore, te ne frega, ti importa:
Io sono un sognatore, un credente in un certo senso.
E allora, se è tutto solo un sogno,
Allora io mi sento in fiamme, come se fossi in fiamme.
Dimmi quando mento, dimmi quando mento.

1 In Pound Cake, l’ultimo brano dell’album, Drake dice effettivamente di “non stare giocando”.
2 Paul Wall è un rapper di Houston, Texas. Qua Drake lo cita dopo aver usato la parola “Ragazze”, “Girl“, titolo di un suo brano.
3 Drake suonò davvero nel 2009 al Warehouse, un locale di Houston, e il rapper Bun B salì sul palco con lui per Uptown, un loro brano assieme pubblicato su So Far Gone, mixtape di Drake uscito quell’anno. 
4 Noel Cadastre è un assistente ingegnere del suono di Drake. Backwoods è una marca di sigari.
5 Il padre di Drake, Dennis Graham, viene da Memphis.

13. POUND CAKE / MUSICA DA PARIS MORTON, PARTE 2 (Pound Cake / Paris Morton Music 2)
[I. Pound Cake]
[Jimmy Smith:]
Sant’iddio onnipotente. Come ai vecchi tempi! Sai, diversi anni fa erano i talent scout a dirti che cosa suonare, come suonarlo, e se fare disco o rock. Ma noi siamo entrati in studio e basta, e ce l’abbiamo fatta. Ovviamente in studio avevamo lo champagne, pagato dall’etichetta; ci siamo rilassati, e ce l’abbiamo fatta. Spero che ascoltare questo album vi piaccia tanto quanto a noi è piaciuto crearlo. Perché è stata davvero una figata. Solo la musica vera resisterà nel tempo, tutte le altre stronzate scompariranno…1

[Timbaland:]
I soldi fanno girare tutto quello che ho attorno.
C.R.E.M.A., facciamo soldi, banco-banconote, raga.2

[Drake:]
Dopo ore passate al Mulino,
O al Sotto Sotto, a parlare di donne e di vino.
Il contratto è tipo quello del 91 di Dan Marino.3
Ve lo giro, ‘sto tizio Michael Rapino mi sta pompando l’ego.4
Sto troppo concentrato, zero ora di riposarsi.
Il dibattito cresce: chi tutti pensano sia il migliore, oggi?
C’è voluto un po’ ma ora tutti i jolly sono fuori dal mazzo,
Ho tutte le carte in mano e ‘sti negri ora vogliono giocare a scacchi.
Vi sento parlare: ditelo ancora, fatemi sapere che lo pensate veramente.
Fanculo, devono rendersene conto, devono vedermi, zero finestrini oscurati.
Sono autentico, uso il mio vero nome, zero trucchi.
Non scherzo, zero mischia, non voglio manco mettermi a giocare con voi negri.
I miei compagni di classe sono diventati commercialisti
O si sono messi a lavorare coi loro genitori, ma a ripensare a come mi trattavano
Potrebbe avere senso che mi faccia vedere a un qualche ritrovo.
Farei passare tutti la security,
Ribalterei i tavoli, brucerei ponti, è una lezione di vita.
Potrei uccidere con l’inchiostro, un saluto al mio negro Irv:
Lo giuro, ‘sta merda ha solo iniziato a sfondare, zio.
Sai che è tutto vero quando sei la persona che pensi di essere.

[Timbaland:]
I soldi fanno girare tutto quello che ho attorno.
C.R.E.M.A., facciamo soldi, banco-banconote, raga.

[Jay Z:]
Avevo Mercedes prima che vi metteste l’apparecchio;
Ho una Maybach tutta nera ma non sono razzista.
Ha gli interni più bianchi della faccia di Katy Perry;
Ho una collana di Cristo, incrostata di diamanti gialli.
Potrei mettermi a studiare il mandarino,
Il giapponese, per tutti gli yen che gestisco.
International Hov, il mio soprannome.
Il mio santo è Changó, accendo una candela,5
El Gran Santo sul mantello:6
Parlo anche spagnolo, magari non lo sapevate.
Un saluto a World Wide Wes,7
Ovunque andiamo nel mondo facciamo bordello.
Sì, porto ancora Roc, La Familia nel cuore.8
Ti stiamo sul cazzo? Bé, capisco molto di te.
I miei amici mi fanno, “Hov, non siamo in tanti”:
Meglio pochi ma buoni, negri, e non siamo in pochi.

[Timbaland:]
I soldi fanno girare tutto quello che ho attorno.
C.R.E.M.A., facciamo soldi, banco-banconote, raga.

[Jay Z:]
Torta, torta-torta, torta-torta, torta.
500 milioni, ho una pound cake.9
‘Sti negri sono falsi, una torta al contrario.10
Gli faccio il naso rosso, sono torte clown.
Non avrebbero mai dovuto farvi avvicinare a ‘sta torta.
Guardatemi il collo, ho una karat cake:11
Ecco la mia ciliegina sulla torta.
Torta, torta-torta, torta-torta, torta.
Sono solo all’inizio, oh sì, è roba nostra.
Ho creato più milionari della lotteria.
Dame ha fatto i milioni, Biggs ha fatto i milioni,
Lyor ha fatto i milioni, Cam ha fatto i milioni,
Anche Beans ve lo direbbe se non fosse preso male.12
E rieccomi nel mio elemento, riecco la mia busta,
Ho gli occhi rossi ma zero jet lag.
Mi metto Jordan 3 e corro dietro a ‘sto cash,
Airbag marchiato Gucci, dovessimo fare crash.
Oh, ieri sera è stata assurda,
Ho finito l’Advil – Gesù, mettiti al volante.

[II. Paris Morton Music 2]
[Drake:]
Allora, fanculo tutti i “Sono felice di essere qui” che vorreste farmi dire.
Sono il pezzo grosso e vogliono farmi passare ancora per il fratellino, zio.
Come se dovessi mettermi in coda, come se dovessi avvertire ‘sti negri
Quando sto per buttare fuori un pezzo pazzesco e non dovessi dire che sono il migliore
Della mia generazione, come se non dovessi vestirmi così,
Come se dovessi essere meno aggressivo e pessimista,
Come se dovessi essere molto più nervoso e tirarmela di meno,
Come se dovessi comportarmi bene e non dire quello che penso,
E fare le cose in grande come i negri che ci hanno spianato la strada,
Come se non avessi studiato le regole del gioco fino al dettaglio.
Capitelo, non sto facendo quello che fanno gli altri,
Lo sto facendo meglio.
Come se non l’avessi già messo in chiaro quest’anno,
Come se dovessi sentirmi, boh, in colpa per averlo detto.
Dovrebbero mettermi un altro paio di specchi in ‘sta stanza,
Ho voglia di guardarmi negli occhi.
Normalmente mi terrei ‘sti pensieri per me
Ma ho pensato, “Fanculo”:
Stavolta è il caso di condivderli con tutti e non solo con Paris.13
Ogni tanto le scrivo, ora è una mamma.
In fondo, a volte la vita ci obbliga a calmarci.
Le ho detto che poteva venire a vivere da me, se ne aveva bisogno.
Ho una villa, dovesse servire, ma penso che starà bene
Dato che è con me dai tempi di Hot Beats, prima che arrivasse Wayne,
E fu lei a farmi uscire dallo stanzino dove rappavo con Jas su beat che non sarebbero dovuti essere miei sognando la gloria.14
Lui mi passò di fronte, in corridoio,
E tre mesi dopo ero un suo artista.
Probabilmente non si ricorda ‘sta cosa,
Ma a me è rimasta.
Quando mi chiamò fu incredibile, e ancora non ci credo.
Non si sa mai, tutto può succedere,
E ho appena pagato una nuova Bugatti con quattro Ferrari,
E l’ho fatto perché andava fatto.
È questa la persona che sono diventato, zio.
Niente era più come prima, zio.

1 L’intro del pezzo è un sample preso da un pezzo di Jimmy Smith del 1982 intitolato, con molta poca fantasia, Jimmy Smith Rap.
2 Il sample/ritornello del brano, a cura di Timbaland, riprende quello di un classico del rap: C.R.E.A.M. del Wu-Tang Clan. Il senso della cosa è, “Fare soldi è più importante che spenderli”. Inoltre, nel brano originale c’era un messaggio anti-spaccio e pro-creatività e arte come fonte per ottenerli, i soldi. Il che è abbastanza in linea con la visione di Drake.
3 Dan Marino è un ex giocatore di football americano che, nel 1991, ruppe qualsiasi record di ingaggio firmando un contratto da 23 milioni di dollari con i Miami Dolphins, per una durata di cinque anni.
4 Michael Rapino è l’amministratore delegato di Live Nation, multinazionale che si occupa di organizzazione di eventi e, in particolare, di concerti. Tra cui quelli di Drake, che vanno solitamente piuttosto bene.
5 Qua Jay Z fa riferimenti alla Santeria, una religione ibrida tra cattolicesimo e yoruba, praticata in alcune parti dell’America centrale e in certe grandi città degli Stati Uniti a forte concentrazione latina. Chango, o Shango, è una delle divinità più importanti della religione, Dio del fuoco e del tuono.
6 La Santa Morte è una figura di culto venerata in America Latina, e particolarmente in Messico, a cui le sono particolarmente fedeli narcos e criminali vari. Qua un articolo di VICE a proposito.
7 William Wesley, soprannominato World Wide Wes, è un agente della CAA, un’importante agenzia di talent scout americana che si occupa principalmente di media, musica e sport. Wesley ha legami con Michael Jordan e LeBron James, tra i tanti. Roc Nation Sports, agenzia di management sportivo di proprietà di Jay Z, ha spesso lavorato con Wesley.
8 Roc-A-Fella Records è una storica etichetta rap fondata da Jay Z assieme a Damon “Dame” Dash e Kareem “Biggs” Burke nel 1995. Roc Nation è il conglomerato mediatico fondato autonomamente da Jay Z nel 2008, inizialmente come etichetta discografica / agenzia di management e poi allargatasi ad altri ambiti. “La familia” è un eufemismo usato spesso da Hov per definire il suo circolo di amici/collaboratori. Ci ha anche fatto un pezzo.
9 La pound cake è una torta americana piuttosto facile da preparare. Prende il suo nome dal “pound”, cioè la libbra, di ogni ingrediente che contiene: farina, burro, uova e zucchero. L’immagine della torta è qua usata per indicare, semplicemente, i soldi. 
10 A volte cuocere una torta al contrario è utile, ad esempio per non bruciare parti decorative o ingredienti fondamentali. E la gente falsa ha un lato nascosto, come queste torte mentre vengono cotte.
11 Gioco di parole tra “carrot cake”, torta di carote, e “karat”, carati.
12 Beanie Sigel è un ex artista sotto contratto con Roc-A-Fella Records, i cui rapporti con Jay si sono deteriorati negli anni.
13 Il primo pezzo che Drake dedicò alla modella afroamericana Paris Morton, Paris Morton Music, era una rilavorazione della sua collaborazione con Rick Ross, Aston Martin Music. La Morton è recentemente diventata madre, e Drake parla di lei come un’amica che lo ha sempre supportato e seguito negli anni a cui vorrebbe dare una mano.
14 Qua Drake racconta praticamente i fatti che l’hanno portato al successo. Drizzy si trovava in uno studio ad Atlanta, in Georgia, città di Lil Wayne, che passò giusto di lì mentre Drake stava facendo freestyle assieme a Jas Prince su quella che sarebbe diventata la base di A Milli. Drizzy ne registrò una versione che poi Jas fece sentire a Wayne, e il risultato è di fronte a noi tutti oggi.

14. VIENI QUA (Come Thru)
Abbiamo vissuto quelle notti in cui il mattino arriva troppo presto
E niente era più come prima.

Guardami, mi sto sbattendo a restare fuori
Anche se sarei dovuto andare a casa.
È l’unico momento del giorno in cui posso stare solo.
Mi sono fatto un viaggio ripensando a quando dormivo da te.
Dovrei passare in macchina di fronte a casa tua, prenderti su.
Non parliamo da tanto, probabilmente sono nel tuo passato
Ma riesco ancora a farti bagnare, riesco ancora a farti ridere.
Dovresti chiamare al lavoro, prenderti un permesso, se non è chiedere troppo.
Potrei versarti qualcosa da bere, potremmo accendere qualcosa.

Vieni qua, vieni qua.
Vieni qua, vieni qua.
Zia, abbiamo un po’ di cose da fare e lo sai.
Zia, abbiamo un po’ di cose da fare e lo sai.
E allora metti il culo in macchina e vieni qua.

Ieri sera lo studio era tipo il Diamonds of Atlanta:
C’era già un palco, e un palo da stripper.
Dovrebbe essere pieno di gente impegnata a lavorare,
Ma chi cazzo riesce a concentrarsi con tutte quelle tipe che twerkano?
Qualcuno ha ordinato del pollo,
Ho detto alla mia tipa di ordinare anche lei, mi serve la cucina.
Sì, spacco e lo sanno, aspettano che sia pronto,
Baby, io accendo il fuoco, tu lava i piatti – ok?
Fare rap, spacciare crack, non è così diverso, sai?
Il mio ultimo album è andato a Dio, era roba feroce, sai?
E ho bisogno di te in questa vita e lo sai,
Zia, sai fare la nolia e lo sai, esattamente quello che mi piace.
Zia, sei davvero brava.
Quando ero in missione, quando cercavo di farcela,
Chi è che dormiva per terra con te quando vivevi in quel seminterrato?
C’è qualcun altro che ti può dare tutto quello che ti serve alle quattro di notte?
Ti verso sempre qualcosa da bere e ti faccio sempre accendere qualcosa.

Vieni qua, vieni qua.
Vieni qua, vieni qua.
Zia, abbiamo un po’ di cose da fare e lo sai.
Zia, abbiamo un po’ di cose da fare e lo sai.
E allora metti il culo in macchina e vieni qua.

Perché è passato così tanto tempo?
Perché è passato così tanto tempo?
Perché? Perché?

Con chi hai pianto? Chi sei andata a vedere quando hai preso un aereo?
Di chi è il letto in cui dormi? Qualcuno ti ha presa e ti ha nascosta.
Dove sei stata?
Stasera offro io, te lo meriti – vieni, zia, stasera offro io, te lo meriti.
Vieni qua, zia, stasera offro io, te lo meriti.
Vieni qua, zia, stasera offro io, te lo meriti.

15. DA SOLO (All Me)
[Aziz Ansari:]
“Sto migliorando un botto!
‘Ste stronze devono iniziare a pagarmi per quello che faccio!
Randy non è più gratis!”1

[Drake:]
Ho tutto, ho qualsiasi cosa:
Non posso lamentarmi, non posso.
Non so nemmeno quanto ho fatto ho veramente, mi sono dimenticato – è tanto.
Fanculo, frega un cazzo di quel che ho – negro, non farci caso,
Che mi sono fatto da solo, sono rimasto fedele da solo,
Zero aiuti, da solo – da solo, davvero.
Mi sono fatto da solo, sono rimasto fedele da solo,
Zero aiuti, da solo – da solo, davvero.

[2 Chainz:]
Ho i soldi in testa e dovresti averli anche tu, le Jordan e un anello sul mignolo.
Mi scopo ‘ste cagne senza condom, mi serve una quarantena.
Giochiamo allo stesso campionato ma sono a un livello diverso.
“Vuole diventare famosa”, sento sempre ‘ste cazzate:
“Ti amo”, mi ha detto, le ho risposto, “Baby, mettiti in coda”.
Ok, ho fatto un milione con una forchetta – la svolto, restate a guardare.
Entro e tutti fanno “Cazzo, un negro serio! Un negro serio!”
Ti serve lavoro? Ce l’ho io, ho troie in casa.
Ho comprato una camicia che costa come una Mercedes al mese,
Da Atlanta a Toronto non ci facciamo pare a sparare,
Ho il cazzo così duro che fa suonare il metal detector
E questa è la salsa, il condimento, Givenchy – negro, salute!2
Se avere una figa accanto fosse un crimine mi arresterebbero.

[Drake:]
Ho tutto, ho qualsiasi cosa:
Non posso lamentarmi, non posso.
Non so nemmeno quanto ho fatto ho veramente, mi sono dimenticato – è tanto.
Fanculo, frega un cazzo di quel che ho – negro, non farci caso,
Che mi sono fatto da solo, sono rimasto fedele da solo,
Zero aiuti, da solo – da solo, davvero.
Mi sono fatto da solo, sono rimasto fedele da solo,
Zero aiuti, da solo – da solo, davvero.

Sono atterrato nell’86, a 6 anni sapevo già di essere il migliore –
Mi sono anche scopato la mia babysitter
(Ma è successo anni dopo, roba fuori di testa).
Ho sentito la tua nuova roba, negro, mi ha fatto schifo
Damon Wayans – amico, non metterla su.3
Mi pagano un botto, ti pagano poco, la mia nuova roba è tipo greatest hits,
Cazzo, da ‘sto lato non parliamo di desideri.
Vi siamo sul cazzo? E allora ci state sul cazzo.
Da ‘sto lato non cambia proprio un cazzo.
Che dovrei fare, ascoltare tutti o solo me stesso?
Perché mi sono appena detto,
“Sei il migliore, cazzo, non ti serve nessun aiuto.”
Incasso assegni e mi faccio il petto grosso
Mentre voi continuate a parlare di chi sarà il prossimo.
Ma sono più grande che mai, state sprecando fiato e lo giuro,
Sono Keith Sweat con la pelle più chiara e andrò avanti per sempre.
Non è il vostro turno, non ho ancora finito.
Capitelo e basta: sono tipo pietra che rotola, Cottonelle.4
Sono nato per fare ‘sta roba.
E vado in tour, soldi al box office, mi pagano per tutta ‘sta merda.
Vi prego di scusare il mio galateo,
Stavo facendo spazio per quelle stripper.
Parliamo dei tuoi progressi? A me hanno appena pagato tipo otto anticipi.

Ho tutto, ho qualsiasi cosa:
Non posso lamentarmi, non posso.
Non so nemmeno quanto ho fatto ho veramente, mi sono dimenticato – è tanto.
Fanculo, frega un cazzo di quel che ho – negro, non farci caso,
Che mi sono fatto da solo, sono rimasto fedele da solo,
Zero aiuti, da solo – da solo, davvero.
Mi sono fatto da solo, sono rimasto fedele da solo,
Zero aiuti, da solo – da solo, davvero.

[Big Sean:]
Troia, stai zitta, cazzo!
Ho troppo in testa, imparo da quello che ho vissuto.
Finalmente farò quello che non ho mai fatto, continuo a svegliarmi come se dovessi pagare l’affitto.
Non è complicato, è semplice: sono pieno di tipe sexy, una Mercedes piena.
E per ‘ste troie sono tutto – tutto, ma gentile,
E me la prendo ancora con calma, zio, che posso farci? Vecchia scuola.
Indosso roba retro, zio – vecchia scuola.
Negro, capisci quello che voglio dire? Zero sottotitoli.
Faccio dipinti, vedi ‘sta roba? Quella scopa bene, devo farmela.
Ho una tipa sul pavimento tutto l’anno, tipo abbonamento:
Mi rifaccio al quinto, mi bevo un quinto,5
Carico la nove, ti spezzo in due – a metà, fumo una mezza, mi serve un’oncia.
La mia nuova tipa è di Glee, roba del genere, probabilmente fa più soldi di me, roba del genere.
Lo giuro su Dio: ho 99 problemi ma zero problemi con le troie,
Ho 99 problemi ma zero a diventare ricco!
Ho problemi a fidarmi della gente, se vi ho spinti via mi dispiace
Ma sono fatto così – non sono perfetto, non sono un santo ma valgo la pena.
Se c’è una cosa di cui sono sicuro è che ne valgo la pena
‘Sti negri continuano a odiarmi, e in cambio? Un cazzo,

[Drake:]
Oddio, oddio, oh mio dio:
Penso di essermi scopato troppe tipe dal 305.6
Prima della fine dell’anno andrò altre tre volte al King of Diamonds,
Al nostro tavolo fumiamo erba come fosse legale.
Zia, non può sempre andare come vuoi, a volte va così:
Non vogliono stare con te (e non che a me sia mai successo).
Mi sono solo preso un po’ di tempo: vi siete presi un po’ di luci, vi ho lasciati mangiare.
Mi hanno insegnato a non prestare mai la roba di cui ho bisogno,
Ora ne ho bisogno? (Randy non è più gratis!)
È come se mi avessero benedetto, cazzo.
‘Sti negri si stanno stressando, cazzo.
‘Sti negri si stanno innervosendo, si battono il petto, cazzo.
Che figli di puttana, cazzo.
Devo dire la verità: non vi ascolto,
Non mi piace sentire cazzate.
E la vostra nave non uscirà dal porto,
Il vento non sarà la vostra guida.
Mio padre era in prigione e parlavamo attraverso il vetro come se fosse un cazzo di drive-through.7
Ma è roba vecchia, zio, ora i miei negri sono ricchi – possono fare tutto quello che faccio io.

1 L’intro è presa dal film Funny People, in cui Aziz Ansari recita la parte di “Randy” – un comico, come nella vita reale. E sta parlando di sé stesso.
2 2 Chainz cita Givenchy come collegamento alla parola precedente (“dressing” in originale, che in italiano è “condimento” ma in originale ha un’assonanza con “dress”, “vestito”). Il “Salute!” appena dopo sottintende che la gente contro cui sta rappando sia così ignorante da scambiare la parola “Givenchy” per uno starnuto.
3 “Homie, don’t play that” – “Amico, non metterla su” era una frase ricorrente di Homie D. Clown, un personaggio interpretato dall’attore Damon Wayans in In Living Color, una celebre serie di sketch americana.
4 “I’m on a roll” (letteralmente: “Sto rotolando”) significa “Sto andando da Dio”, come una metaforica pietra che rotola giù da un pendio. Qua Drake usa “roll” per fare un gioco di parole letteralmente di merda, dato che sfrutta il significato di “roll” come “rotolo” per citare appena dopo una marca di carta igienica.
5 Il quinto emendamento, negli Stati Uniti, da’ la facoltà agli accusati di scegliere di non rispondere a domande incriminanti. Il “quinto” da bere, invece, è un modo americano per identificare una bottiglia standard di liquore.
6 Come visto precedentemente, il 305 è il prefisso di Miami, Florida, in cui Drake va spesso a far serata.
7 Il “drive-through” è quello che in Europa chiamiamo “drive-in”, la finestra al fianco dei fast food in cui puoi prendere cibo direttamente dalla macchina.

16. IL MOVIMENTO (The Motion)
[Drake:]
Non è questione di “me e te” – non è colpa mia, è tua.
Sei impulsiva, rischi e lo sai che nessuno ti ama come ti amo io.
“Sto iniziando un nuovo capitolo”: bè, che posso dire? È il movimento.
Che posso dire? È il movimento.

Non ho niente che me ne faccia fregare un cazzo, è da un po’ che passo di stato in stato
Con il mio giubbotto di pelle e le mie Timberland tipo 1998.
Ho il mio zio Chubby Chub1, quel negro è con me dall’inizio,
Dalla parte est della città, è lì che tutti stavano.
È come se tutti mi stessero chiamando perché mi vogliono sui loro pezzi,
È come se ogni volta che li toccassi non potessi sbagliare.
Quando hanno bisogno di un favore non ti lasciano mai solo
Ma che posso dire? È il movimento.

E poi, quando hanno tutto,
Il telefono non squilla più – è il movimento.
Oh, che posso dire? È il movimento.

Se mi guardo indietro almeno il mio orgoglio è intatto,
Abbiamo detto che non sarebbe stata una roba seria ma mi sono comunque sentito legato.
Tutto quello che scrivo o è per lei o parla di lei.
Quindi sono con lei anche quando sono qua senza di lei, e lei lo sa.
La ragazza che voglio salvare è dannosa per la mia salute –
Provate a stare con qualcuno che vuole essere una persona diversa.
Ho sempre pensato fosse perfetta quando era sé stessa.
Non so nemmeno come aiutarla, ma che posso dire? È il movimento.

Probabilmente lei sarà pronta
Appena io mi sarò sistemato – è il movimento.
Oh, che posso dire? È il movimento.

[Sampha:]
Niente di meno, niente di più.
Sento il tuo cuore cadere a terra.
Parlarti non basta:
Che posso dire? È il movimento.

1 Membro di OVO, amico e bodyguard di Drake.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...