Home

grimes

surrealist yuppie, urban faery, warrior poet, herbivore, metal gear solid, adult cat finder, sick of crying/trying, california, getting older, art angel.

1. laughing and not being normal
2. California
3. SCREAM (feat. Aristophanes)
4. Flesh Without Blood
5. Belly of the Beat
6. Kill V. Maim
7. Artangels
8. Easily
9. Pin
10. REALiTi
11. World Princess Part II
12. Venus Fly (feat. Janelle Monáe)
13. Life in the Vivid Dream
14. Butterfly

1. RIDERE E NON ESSERE NORMALI (laughing and not being normal)
Batti sul gong assieme a lui, ancora ed ancora.
Finisce con un tono basso, davvero basso.
Ma non puoi andare dove tutti vanno:
Leggi di me, non leggere me, non me, con me tutto finisce.
Quando le foglie iniziano a cadere
Provo a prenderle tutte.

2. CALIFORNIA (California)
Questa musica mi fa piangere:
Ha lo stesso suono della mia anima.
Oh, non sono pronta a vincere,
Oh Signore, non voglio sapere quello che dicono
Perché mi faccio prendere,
Mi metto a comodificare tutto il dolore.

Non vedo in me stessa le cose che vedono in me.
Quando vi annoierete di me tornerò sullo scaffale
E, quando l’oceano sommergerà la terra,
Annegherò in…

California.
Vi piaccio solo quando pensate che sembro triste.
California,
Non pensavo avresti finito a trattarmi così male.

Arriva lunedì ed è un sogno.
Mi sono spezzata di nuovo il cuore
A inseguire qualcosa di splendido.
Ma non capisco cosa dicono
Perché mi faccio prendere,
Mi metto a comodificare tutto il dolore.

Non vedo in me stessa le cose che vedono in me.
Quando vi annoierete di me tornerò sullo scaffale
E, quando l’oceano sommergerà la terra,
Annegherò in…

California.
Vi piaccio solo quando pensate che sembro triste.
California,
Non pensavo avresti finito a trattarmi così male.

3. GRIDA (SCREAM)1
[Aristophanes 貍貓:]
Le urla seppellite nei polmoni,
Seppellite nelle ossa e nei muscoli,
Inesplose, innegabili,
Si accumulano in una malattia.
Ciò che un tempo era asciutto ora è fradicio,
Gonfio, carnoso, umido e succoso.
I miei denti ci rimbalzano sopra.
Una donna si strappa tutti i suoi capelli neri a mani nude,
Cammina lungo creste di montagna in sogno.
I ricordi, come uno sciame di zanzare,
Aprono i suoi occhi sfocati.
Come se… Presto! Apri le gambe senza provare desiderio.
Do un morso – ancora niente?
Puoi gridare.
Le mie dita, tracciando la tua spina dorsale,
Hanno creato un lago gelido.
Mi guardo attorno e non c’è nessuno a fare la guardia.
L’esibizionista prende il suo cappotto e ci salta dentro con le lacrime agli occhi.

Volevo registrare le tue urla mentre raggiungi l’orgasmo
Ma poi ho capito di avere premuto il pulsante sbagliato.
Il momento si era perso, irrecuperabile.
Tu steso lì,
A lottare con il fluido corporeo che sta diventando freddo:
Appiccicoso, trasparente, fiori elastici nel palmo della mia mano.
Non sono soddisfatta: voglio tirartene fuori ancora dal corpo.
Ed è in questo momento che squilla il telefono
E un branco di cervi corre fuori dalla finestra, e contemporaneamente
Venti azzurri smettono di soffiare all’improvviso, spazzando via le schiume ai margini del mondo.
Scappo dai tuoi occhi mezzi aperti,
Rispondo al telefono e trovo solo silenzio.
Il desiderio, appena svegliato, respira e urla nella cornetta:
Ascolto e lecco ogni goccia del tuo sudore.

Se non puoi urlarlo, allora ingoialo.

1 Il pezzo è cantato, in originale, in cinese mandarino.

4. CARNE SENZA SANGUE (Flesh Without Blood)
Graffi, combatti, perdi.
Ho una bambola che ti assomiglia.
Ti ricordi quando dicevamo
“Ti amo” quasi ogni giorno?
Avevo visto una luce in te
Andandomene, chiudendo la nostra finestra.
Tanto non ti sono mai piaciuta.

Non vedo più la luce che vedevo in te
E ora non, ora non,
Ora non me ne frega più niente.

Credimi:
Hai avuto ogni opportunità.
Distruggi ogni cosa che ami.
(Incontrollabile.)
Se non hai bisogno di me,
Lasciami andare.

Odi, mordi, perdi.
Dopotutto, non mi piaci.
Dici che ti piaccio, è una cosa carina da dire,
Ma solo in modo condizionato.
La tua voce scorreva perfettamente
Ma quando l’hai abbandonata si è arresa:
Perché sono i soldi che vuoi,
È la fama che vuoi.

Non vedo più la luce che vedevo in te
E ora non, ora non,
Ora non me ne frega più niente.

Credimi:
Hai avuto ogni opportunità.
Distruggi ogni cosa che ami.
(Incontrollabile.)
Se non hai bisogno di me,
Lasciami andare.

(Canta con me, baby.
E poi ti batte il cuore,
E ora sanguina, nascosto.)

5. LA PANCIA DEL BEAT (Belly of the Beat)1
È da un po’ che ci sto pensando.
È da un po’ che ci sto pensando.
Oggi ho sentito il mondo in me.
Tutti muoiono:
Gli ungiamo gli occhi
E balliamo come fanno gli angeli.
Rompiamo tutto quello di cui avete bisogno
Sotto forma di fedi
E conoscenza dell’altro.

E non sarai mai triste, e non starai mai male,
E non ti sentirai mai debole.
Siamo nel profondo
Della pancia del beat.

È da un po’ che ci sto pensando.
È da un po’ che ci sto pensando.
Potrei abbandonare il mondo e farlo oggi.
Tutti muoiono:
Gli tagliamo via gli occhi
E balliamo come fanno gli angeli.
Inseriamo il nostro nome in un mondo
Che finge una qualche conoscenza dell’altro.

E non sarai mai triste, e non starai mai male,
E non ti sentirai mai debole.
Siamo nel profondo
Della pancia del beat.

1 Gioco di parole con “Belly of the Beast”, “La pancia della bestia” – formula usata spesso in inglese.

6. UCCIDI VS. STORPIA (Kill V. Maim)
Mi sono messo a litigare, ero indisposto:
E lo ero nonostante tutta la splendida prosa.
Ma sono solo un uomo
E faccio quello che posso.

Ho amici potenti, esco senza pagare.
Mi sono messo a litigare ma non sanno chi sono:
Perché sono solo un uomo
E faccio quello che posso.

Mi C-O-M-P-O-R-T-O in modo aggressivo.
Ditemelo: sono un mafioso, sono un figo.
Mi C-O-M-P-O-R-T-O in modo aggressivo.
Hai smesso di comportarti bene quando hai dichiarato guerra.

Non comportarti bene, non comportarti bene.
Non comportarti bene, non comportarti bene.
Non comportarti bene, non comportarti bene.
(Stai andando alla festa, stai andando allo spettacolo.)
Perché sono solo un uomo e faccio quello che posso.
Perché sono solo un uomo e faccio quello che posso.
(Stai andando alla festa, stai andando allo spettacolo.)

Ho fatto qualcosa di brutto, forse mi stavo sbagliando.
A volte la gente mi chiama “Una grande bomba ad orologeria”.
Ma sono solo un uomo
E faccio quello che posso.

Mi C-O-M-P-O-R-T-O in modo aggressivo.
Ditemelo: sono un mafioso, sono un figo.
Mi C-O-M-P-O-R-T-O in modo aggressivo.
Hai smesso di comportarti bene quando hai dichiarato guerra.

Non comportarti bene, non comportarti bene.
Non comportarti bene, non comportarti bene.
Non comportarti bene, non comportarti bene.
(Stai andando alla festa, stai andando allo spettacolo.)
Perché sono solo un uomo e faccio quello che posso.
Perché sono solo un uomo e faccio quello che posso.
(Stai andando alla festa, stai andando allo spettacolo.)

Il fuoco fa male,
Perché possiamo farli impazzire tutti un po’.
Possiamo farli stare bene.
Il fuoco fa male,
La gente lo tocca
E io non posso farlo, anche se è mio.

7. ARTANGELI (Art Angels)
Angelo, baby, l’unica cosa che vorrei fare
È amarti in ogni modo, non lo farò mai.
Tutto ciò che amo diventa tutto ciò che faccio.

E allora dimmi quello che vuoi, qualsiasi cosa.
Sei la mia ragazza – dimmi a cosa stai pensando.
Dimmi quello che vuoi, come ti senti.
Come ti senti.

Lo capisco:
L’ho detto.
È la vita.
Oh, Montréal, apriti in due.
Prendo tutti i semafori rossi, avevi ragione.
Oh, Montréal, non spezzarmi il cuore:
Penso di amarti.

Angelo, baby, è per te se sono un po’ triste.
Penso di aver bisogno di te, e sai quello che farei.
Tutto ciò che amo è una consolazione per non aver potuto avere te.

E allora dimmi quello che vuoi, qualsiasi cosa.
Sei la mia ragazza – dimmi a cosa stai pensando.
Dimmi quello che vuoi, come ti senti.
Come ti senti.

Lo capisco:
L’ho detto.
È la vita.
Oh, Montréal, apriti in due.
Prendo tutti i semafori rossi, avevi ragione.
Oh, Montréal, non spezzarmi il cuore:
Penso di amarti.

Non ho bisogno della tua medicina.
Ballerò tutta la notte,
Drogata di adrenalina.

8. FACILMENTE (Easily)
Volo, attraverso la notte, volo come tutte le persone che conosco,
Come tutte le persone che mi hanno dato della presuntuosa.
Volate, attraverso la notte – non importa verso dove.
Quando ve ne andate, per me è come una sconfitta.

Non sapete da dove venite
E non avete nessun posto dove andare?
Non raccontatemi la vostra storia, io ho la mia:
Non è mai più bella, è solo meno immediata.
Arrivate e ve ne andate, ma vi voglio così tanto bene…

Sono facilmente la cazzo di cosa più dolce che avete mai visto.
Facilmente, all’improvviso, vi rendete conto di non conoscermi affatto.
Facilmente, passano tre anni e vi viene voglia di chiamarmi.
Facilmente.

9. PIETRINA (Pin)1
Unghie sporche, ginocchia insaguinate:
Ti hanno mai resa felice?
Eri la mia migliore amica, eri gentile, mai un rimprovero:
Non è stato un sogno, lo so. Perdonami e cercherò di ricucire.

Ubriaca, in un parcheggio, le tre appena passate.
Mi aggrappo ai tuoi capelli come un’arpia.
Un clipper e la sua pietrina – accendila, lasciala bruciare e aspetta che arrivi alla pelle.
Mi attaccherò a te e lì resterò per sempre – questa, penso, è una cicatrice permanente.

Cado assieme a te.
Era troppo bello per essere vero.

Mangiati le unghie, tagliati la pelle.
Dimmi che non è successo.
Stavo correndo per un bosco, al buio – sono caduta, non vedevo bene.
Stavo solo cercando un essere umano che potesse contraccambiare.

Svanisco in un buco nero – ne ho bisogno per respirare.
Ma ti rende veramente felice?
Baciami con un coltello, combattiamo alle porte del paradiso.
L’ho guidato come fosse un soldato – deve essere bello avere la mente a posto, no?

Cado assieme a te.
Era troppo bello per essere vero.

Pensavo di avere tutto quello che pensavo di volere.
Stavo mettendo a posto i miei difetti, stavo abbandonando il sentiero.
E vedo il tuo riflesso quando guardo il mio.
E dico, “Salute!” (Dì: “Salute!”)
Baby, per come

Cado assieme a te.
Era troppo bello per essere vero.

1 La pietrina è la parte estraibile di un clipper – in inglese, “safety pin”. Molto più semplice di “pietrina”; ma ci piace complicarci le cose.

10. REALTÀ (REALiTi)
Quando eravamo giovani ci avvicinavamo quasi fino a toccarlo:
Ed avevi paura, ed eri splendido.
Voglio guardare giù, oltre il bordo, e vedere la morte
Per capire se siamo rimasti sempre gli stessi.

Oh, ho paura che la vita non sarà mai più così:
Era il tuo amore a tenermi in vita e a farmi impazzire.

Ci sono stati momenti in cui sembrava andasse tutto bene
(Ma torno da sola).
Dove vai? Oh, dov’è che stai?
(Io torno da sola).
Ci sono stati momenti in cui la musica suonava.

Oh baby, ogni mattino ci sono montagne da scalare
Che si portano via tutto il mio tempo.
Oh, quando mi alzo è questo quello che vedo:
Benvenuta nella realtà.

Oh baby.
(Dammi un segno.)

11. PRINCIPESSA DEL MONDO PARTE II (World Princess Pt. II)
Ho un grande sogno, e un piccolo mondo
Tra me e tutto ciò che non riesco a fare.
Non è stata una brutta giornata, è stata nella norma.
Penso quasi che tu abbia, all’improvviso, risucchiato ogni vita.

So che, molto probabilmente,
Ero fragile finché lui non ti è caduto in testa.
Comportati bene:
Sei dietro di me, sei lontana.

Ma c’è qualcosa di più, lo sento,
Più delle cose che provi a prendere.
Hai fatto un errore,
Non piangere.

È mio.
È mio.

Ho visto la parata, uomini enormi lì per mandare un messaggio:
E allora mi metto a pensare, in piedi e sicura di me,
Alla prima pagina: facciamola finita con il gioco, non fa per voi.
Oh, nient’altro potrebbe essere più completo.

So che, molto probabilmente,
Ero fragile finché lui non ti è caduto in testa.
Considerami una dei tuoi:
Sei dietro di me, sei lontana.

Ma c’è qualcosa di più, lo sento,
Più delle cose che provi a prendere.
Hai fatto un errore,
Non piangere.

È mio.
È mio.

Abbassa la luce
Nella tua testa, nel tuo cuore, nelle emozioni che nascondi.
Dove si incontrano le acque?

Ma c’è qualcosa di più, lo sento,
Più delle cose che provi a prendere.
Hai fatto un errore,
Non piangere.

È mio.
È mio.

12. MOSCA VENERE (Venus Fly)
[Grimes:]
Hey, oh, perché mi stai guardando? (Contro la musica.)
Hey, oh, perché mi stai guardando? (Baby, mi può servire.)

[Janelle Monáe:]
Perché mi stai guardando?
Perché mi stai guardando ancora?
E se mi strappassi i denti?
Se mi tagliassi i capelli sotto al mento?
Avvolgo i miei riccioli attorno al mondo,
Getto le mie perle sul pavimento.
Sento il mio beat come fossi una cecchina
(Perché ne voglio ancora.)

[Grimes:]
Hey, ed io?
Oh, perché mi stai guardando? (Contro la musica.)
Hey, ed io?
Oh, perché mi stai guardando? (Baby, mi può servire.)

[Janelle Monáe:]
Gattino, gattino,
Perché fai sempre così?
Perché parli sempre male?
Sì, Grimes è dalla mia parte.
Gattino, gattino,
Perché lo chiami sempre “nero”?
Perché parli sempre male?

13. VIVERE IN UN SOGNO AD OCCHI APERTI (Life in the Vivid Dream)
Potrei vivere al mondo come fossi un’estranea.
Potrei dirvi la verità o mentire.
Potrei dirvi che, in fondo, le persone sono buone –
Ma perché, perché dovrei farlo?
Quando si metterà a piovere, gli angeli piangeranno
Lacrime ormai non più pulite.
Che cosa vuoi dire?
Che cosa vuoi dire con “Non ce n’è più?”
È da così tanto tempo che sono qua ad aspettare…

Addio, gente!
Non fanno, non fanno niente.
Ora ti manca qualcosa
E vuoi andartene dal mondo assieme a me.
Vuoi andartene.

14. FARFALLA (Butterfly)
Grandi beat, una nuvola nera.
Sbaglia, fai casino.
Scrivi una canzone, buttati giù
E tutti lo sapranno.
E tutti lo sapranno.
E tutti potranno andarsene.

Ok allora, vai al diavolo.
Prenditi la sua roba, forse no.
Cantiamo bene, lui sta bene.
Tutto quello che sai:
E tutti dovrebbero andarsene.

Non lo so, devo saperlo.
Sai di volerlo?
Ho ragione? (È giusto?)
Capisci che il nemico non sono solo io?
Oh, è perfetto.
Potrebbe essere qualsiasi cosa, là fuori:
Farfalle che volano nell’aria.

Oh no, è arrivato:
Era più alto di un aereo.
Non so questa canzone,
È più dolce di canna da zucchero.
Perché stai cercando un’armonia?
C’è armonia in ogni cosa.
È una farfalla in attesa del mondo.

Stai arrivando, ti stai prendendo:
Arrenditi  vendi bestiame.
Fai tardi, vecchio corpo:
Ti sei messo a muoverti lentamente.
E tutti lo sapranno.
E tutti potranno andarsene.

Grande uccello, ti stai affievolendo:
Vorrei poterli salvare.
Non lo so, non ho un piano,
Tutti posso andarsene
E nessuno può saperlo.
E nessuno può saperlo.

Non lo so, devo saperlo.
Allora, lo vuoi?
Sono solo…? (Sono solo…?)
Capisci che il nemico non sono solo io?
Oh baby, è perfetto.
Potrebbe essere qualsiasi cosa, là fuori:
Farfalle che volano nell’aria.

Oh no, è arrivato:
Era più alto di un aereo.
Non so questa canzone,
È più dolce di canna da zucchero.
Perché stai cercando un’armonia?
C’è armonia in ogni cosa.
È una farfalla in attesa del vento
Che la farà volare via.

Se stai cercando la ragazza dei tuoi sogni,
Non sarò mai io.
Vivo nella realtà.
Stai cercando la ragazza dei tuoi sogni.

Oh no, è arrivato:
Era più alto di un aereo.
Non so questa canzone,
È più dolce di canna da zucchero.
Perché stai cercando un’armonia?
C’è armonia in ogni cosa.
È una farfalla in attesa che il mondo
Voli via.

Se stai cercando la ragazza dei tuoi sogni,
Non sarò mai io.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...