Home

twin fantasy

Senza troppi giri di parole: uno degli album che parlano d’amore fallito, mai vissuto, migliori di sempre. Ma davvero, eh.

1. My Boy (Twin Fantasy)
2. Beach Life-in-Death
3. Stop Smoking
4. Sober to Death
5. Nervous Young Inhumans
6. Bodys
7. Cute Thing
8. High to Death
9. Famous Prophets (Minds)
10. Twin Fantasy (Those Boys)

1. RAGAZZO MIO (FANTASIA GEMELLA) (My Boy (Twin Fantasy))
Ragazzo mio, non ci vediamo poi molto.
Ci vorrà un po’ di tempo
Ma a un certo punto, con il passare del tempo,
Non saremo soli.

2. VITA-IN-MORTE1 DA SPIAGGIA (Beach Life-in-Death)
[Parte I]
Ieri sera sono salito in macchina, sono andato ad Harper’s Ferry e ho pensato a te.
C’erano cartelli lungo la strada che mi avvertivano della presenza di cartelli di stop,
Il limite di velocità continuava a diminuire di dieci in dieci
Man mano che ci addentravamo in una cittadina, quasi a metà strada.
Stava quasi per piovere alla stazione dei treni,
Ci siamo messi i nostri cappucci in testa alla stazione dei treni,
Abbiamo lanciato sassi nel fiume –
Il fiume che scorre sotto i binari.

E quando il treno è arrivato, quando è arrivato nella piccola stazione
Era così grosso e potente!
Mi era venuta voglia di abbracciarlo
Ma mi sono beccato uno sguardo stranito dal conduttore.
E allora abbiamo dovuto dire addio e andarcene,
La tavola da gioco del Monopoli ancora sul sedile posteriore.
Ho dovuto fare quella curva a sinistra da incubo per uscire dalla città
E mi sono trovato di nuovo in mezzo ai limiti di velocità decrescenti.

Cosa dovrei fare? Fai colazione.
Cosa dovrei fare? Pranza.
Cosa dovrei fare? Cena.
Cosa dovrei fare? Vai a letto.
Dove posso andare? Vai al negozio.
Dove posso andare? A cercare lavoro.
Dove posso andare? Da un tuo amico.
Dove posso andare? Vai a letto.

Ho scritto Beach Death quando pensavo avessi qualcuno.
Ho scritto Beach Funeral quando ho saputo che eri con qualcuno.
Ho scritto Beach Fags – bé, non parlava di te.2
Ma avrebbe potuto parlare di te. Bé, no – non avrebbe potuto parlare di te.
Ho passato una settimana ad Ocean City,
Sono tornato e ho scoperto che te n’eri andato.
Ho passato una settimana in Illinois,
Sono tornato e ho scoperto che te n’eri sempre andato.

Ho fatto finta di essere ubriaco quando mi sono dichiarato ai miei amici.
Non mi sono mai dichiarato ai miei amici.
Avevamo fumato tutti,
Io ho riso e cambiato argomento.
Lei mi ha detto, “Che senso ha questo motivo sui cani?”3
Ho risposto, “Hai qualcosa contro i cani?”

Sono quasi completamente senz’anima.
Non sono capace di essere umano.
Non sono capace di essere disumano.
Sto vivendo senza controllo.

Dovrei essere sotto antidepressivi,
Come mi ha suggerito un amico –
Perché non è la tristezza che ti fa male,
È la reazione del cervello che tenta di contrastarla.

Amare l’irreale non basta.
Sono inseparabile dall’impossibile.
Voglio, voglio che la gravità si fermi per me.
La mia anima desidera un fuggitivo dalle leggi della natura.
Voglio un taglio cinematografico.
Voglio un taglio dal mio viso al tuo viso.
Voglio una parte, voglio
Il prossimo video consigliato.

Non voglio impazzire.
Non voglio avere la schizofrenia.

L’oceano ha inondato la tua tomba.

[Parte II]

Ieri notte ho sognato che stava provando ad ucciderti.
Mi sono svegliato e stava provando ad ucciderti.
Ci siamo incontrati un anno fa
E non so se siamo ancora ragazzo e ragazzo.

Hai qualche crimine che possiamo
Usare per passare il tempo?
Tra un po’ non avrò più droghe da provare.

Dicevamo di odiare gli umani.
Volevamo essere umani.

Fai un’altra spesa, fatti mangiare, fai un’altra spesa, fatti mangiare, fai un’altra spesa, fatti mangiare.

Fu un libro d’arte di Aubrey Beardsley
A corrompermi, quand’ero giovane.
Ora sono intrappolato nel mio essere giovane
E tu adori essere nella fase finale del tuo essere giovane.

E grazie a Dio per le piccole cose,
E fanculo a Dio perché sono piccole cose,
Tra un po’ non avrò più preghiere da cantare.

E presto troverai un bel giovane
Satanista, con l’apparecchio, e un
Compagno di vita con la C maiuscola,
E potrai portarlo a casa, presentarlo a tua madre,
E dire, “Mamma, questo è mio fratello.”

Dicevamo di odiare gli umani.
Volevamo essere umani.

Fai un’altra spesa, fatti mangiare, fai un’altra spesa, fatti mangiare, fai un’altra spesa, fatti mangiare
Dalla persona che ami.
Quando ti avvolgono con le loro labbra
Senti, dentro te, il loro sorriso.

[Parte III]

Ieri notte ho sognato che stava provando ad ucciderti.
Mi sono svegliato e stava provando ad ucciderti.

Le tue orecchie si sono tirate su.
Mi sono tirato su quando le tue orecchie si sono tirate su.
Ti guardavi attorno come in cerca di qualcosa,
E speravo che quel qualcosa fossi io.
Speravo stessi usando il tuo sonar per cercarmi.

Gli antichi l’avevano predetto:
È lampante, hanno provato ad avvisarli
Con i racconti che raccontavano ai loro figli –
Ma di mattina cadevano via dalle loro teste.

Hanno detto, “Il sesso può essere spaventoso!”
Ma i bambini non li stavano ascoltando,
E i bambini hanno tagliato via ogni cosa
Tranne i baci e le canzoni da cantare.

E finalmente trovarono una casa
Agli studi della Walt Disney,
E poi tutti crebbero,
I loro schemi fondamentali ormai a puttane.

Ma ci sono un sacco di pesci rimasti nel mare,
Ci sono un sacco di pesci in giacca e cravatta
Che parlano e camminano su piedi umani
E vanno da dottori, hanno ginocchia molli.

Oh, ti prego, lascia che mi unisca al tuo culto:
Mi dipingerò il viso con i tuoi colori.
Avevi proprio un bel viso,
Io sono morto presto.

L’oceano ha inondato la tua tomba.
L’oceano ha inondato la tua tomba.
(Com’è il tuo viso? Com’è il tuo corpo?)
(ABBIAMO TROPPA PAURA PER FARE QUALSIASI CAZZO DI COSA)

1 Vita-in-Morte (Life-in-Death) è un concetto inserito da Samuel Taylor Coleridge nella sua Rime of the Ancient Mariner (La ballata del vecchio marinaio in italiano). È l’opposto della Morte, in breve. Nel poema, i due si sfidano in una partita a dadi per le vite della ciurma del marinaio e del marinaio stesso.
2 Beach Death e Beach Funeral e sono due canzoni scritte da Toledo qualche anno prima di Twin Fantasy. Le trovate su Bandcamp ai link qua sopra. Beach Fags non è mai stata pubblicata, sembrerebbe – letteralmente, significa “Froci da spiaggia”.
3 Come potete vedere dalla copertina dell’album, il buon Car Seat Headrest usa spesso i cani negli artwork dei suoi dischi.

3. SMETTILA DI FUMARE (Stop Smoking)
Smettila di fumare, ti vogliamo bene.
Non vogliamo che tu muoia.

4. SOBRIO DA MORIRE (Sober to Death)
Sei adorabile, adorabile
Con quei jeans – Frenzy,
Un altro film che non ho guardato assieme a te.
Un altro film e dovrò trasferirmi.

Quell’ultimo terrore è da qualche parte in casa tua:
Nascosto in qualche scatola, dietro a porte chiuse.
Dalla foresta che, fuori, tocca il tuo garage
Ho visto i suoi segni vicino alle code dei tuoi occhi.

Niente funziona,
Niente funziona per tutti.
Le belle storie nascono da vite brutte.
Le belle storie nascono da vite brutte.

Togliti le mani dal collo e aggrappati
Al fantasma del mio corpo.
Sai che da una bella vita non può che uscire una brutta storia.
Puoi scrivermi
Quando i materassi a cui dai pugni si faranno vecchi.
Non pensare che andrà sempre così:
Nulla di quello che dico ti può fare stare meglio.
Eravamo rottami ancora prima di scontrarci l’un l’altro.

Se ti eccita
È proprio una bella idea.
A volte scleriamo,
E a volte non scleriamo.

Voglio sentirti impazzire.
Se stai impazzendo, voglio sentirti.
Ogni conversazione finisce con le tue urla.
Non dici neanche parole, solo “ahh-ahh-ahh.”

Togliti le mani dal collo e aggrappati
Al fantasma del mio corpo.
Sai che da una bella vita non può che uscire una brutta storia.
Puoi scrivermi
Quando i materassi a cui dai pugni si faranno vecchi.
Non pensare che andrà sempre così:
Nulla di quello che dico ti può fare stare meglio.
Eravamo rottami ancora prima di scontrarci l’un l’altro.

Non preoccuparti:
Io e te non saremo più soli.

5. DISUMANI GIOVANI E NERVOSI (Nervous Young Inhumans)
Avreti dovuto vedere come scrivevo in corsivo!
Ogni lettera era sopra la riga,
Le mie p e le mie q1 alzavano le loro gambe
Così che nulla potesse attraversarle da sotto.
Ora sto un po’ meglio.

Tu, ragazzino galvanizzato.
Tu, ometto galvanizzato.
Tu, giovane disumano galvanizzato:
Tu capisci.

L’arte si prende quello che vuole e l’arte avrà quello che si merita.

Le persone sono perlopiù barzellette, ma tu sei così vero:
Sappi che, quasi ogni volto che uso la parola “tu”,
La sto usando più che altro per cantare di te.

Avevi giurato che non avresti mai usato
Quella faccia che aveva inventato il tuo ex.
Incontriamoci
Nella Uncanny Valley.

Tu, ragazzino galvanizzato.
Tu, ometto galvanizzato.
Tu, giovane disumano galvanizzato:
Tu capisci.

Ti prenderai quello che vuoi e avrai quello che ti meriti.

Prima, nella canzone, ho usato la parola “galvanizzato”. Il galvanismo è il concetto… la teoria scientifica obsoleta per cui c’era una sorta di elettricità che scorreva nel nostro flusso sanguigno e rappresentava la nostra forza vitale. L’ho usata dopo averla vista in Frankenstein, di Mary Shelley. E quel libro è una sorta di esplorazione sul tema della creazione di un personaggio, dell’invenzione di una persona. Quindi ho usato il termine “galvanizzato” per alludere al libro, come simbolo del modo in cui, tipo, ho creato te in quanto personaggio. E sto facendo finta di sapere molto di più di te di quanto in realtà so. E anche per riferirmi al fatto che mi sono innamorato dei personaggi che hai creato nella tua, uh, opera.

1P’s and q’s” significa letteralmente “le p e le q” ma ha, in inglese, anche un significato diverso: era un vecchio modo di dire dei primi stampatori. Allora, ogni riga del testo doveva essere preparata lettera per lettera, ed essendo le lettere per la stampa rovesciate, lo stampatore o il tipografo doveva stare attento a non confondere una lettera per un’altra – e la “p” e la q” sono molto simili. L’espressione “watch your p’s and q’s”, letteralmente “stai attento alle tue p e alle tue q”, è diventata sinonimo per dire “stai attento ai dettagli”.

6. CORPI (Bodys)
Non era assolutamente quello che volevo dire.
Voglio dire, sono stanco dei significati.
Voglio solo abbracciarti.

Ma non era assolutamente quello che volevo dire.
Voglio dire, sono stanco dei significati.
Voglio solo abbracciarti.

(Siamo già al ritornello?
No, è solo la costruzione di un verso,
Così che, quando il ritornello arriverà, sembrerà più gratificante.)

Ti parlerei sotto forma di canzoni
Ma per quello che so
Tu non sai cantare,
Anche se tutti sanno cantare,
Come ben sai.
Resto così tranquillo
Che è difficile capire se sono vivo.

Tutti muovono i fianchi.
Tutti danno mance alla cameriera.
Tutti stanno ballando tutti i balli.
Tutti stanno ballando ogni ballo, proprio ora.

Che belle spalle che hai!
Mi piacerebbe metterci le mani attorno.
Mi piacerebbe metterci le mani attorno.

Ho già abbastanza problemi a controllare i miei arti,
A rubare alcol dai nostri genitori e dai nostri nonni.
Non c’è un diavolo su una spalla e un angelo sull’altra:
Sono solo due persone normali.

Sono queste le persone con cui mi ubriaco.
Sono queste le persone di cui mi sono innamorato.
Sono queste le persone con cui mi ubriaco.
Sono queste le persone di cui mi sono innamorato.

Ma se continuerai a darmi le tue mani vuote mi sentirò tentato di dire – andiamocene, ragazzi, qua c’è solo stanchezza e amarezza.

E allora? Allora?
Siamo giovani,
Siamo magri (La maggior parte di noi),
Siamo vivi (La maggior parte di noi).

Non capisci che i nostri corpi potrebbero cadere a pezzi da un momento all’altro?
Il fatto che il tuo corpo possa cadere a pezzi da un momento all’altro mi spaventa.
Che belle spalle che hai!
Mi piacerebbe metterci le mani attorno.
Possiamo eccitarci, ma davvero tanto,
E continuare a toccarci:
Non farò un suono
E proverò, con tutto me stesso,
A non toccarti il viso.
La prossima volta, per favore,
Possiamo vederci da me?

So che non parlo molto,
Ma so che a te non frega molto
Finché continueremo a muovere molto i nostri corpi.
Ci dimenticheremo che ci siamo dimenticati come parlare
Quando balliamo.

7. CARINO (Cute Thing)
Mi sono messo a fare troppo il cazzo di romantico.
Mi dispiace.
Fammi accendere la tua sigaretta.
Vieni a visitare il Kansas per una settimana di dissolutezza:
Canzoni, cinque alti e sesso strano.

Carino,
Non essere maleducato, carino.

Bello,
Non era nulla.

Dio,
Dammi la voce di Dan Bejar
E la presenza sul palco di John Entwistle.
Sarò la tua roccia, il tuo Dio (del rock), ogni volta che lancerai il dado.

Mi sono messo a fare troppo il cazzo di romantico.
Mi dispiace.
Fammi fumare la tua erba – no, aspetta.
Sono le menti sane a rendere i corpi sexy.
Tocchiamo insieme il più che possiamo di noi stessi.

Carino,
Non essere maleducato, carino.

Bello,
Non era nulla.

Cane,
Dammi un’opportunità, una sola:
Posso farti diventare uomo.
Sarò la tua roccia, cane, quando volterai lo sguardo verso l’alto.

Morì in un esplosione
Di diversi materiali, e recensioni scritte male,
E un qualche ubriaco balbuziente che provava a dirgli quanto bella fosse la sua roba.
“È roba bella, amico.”
Ho detto per sbaglio il tuo nome ad alta voce.
Ho provato a farlo stare nel testo di Ana Ng, ci è entrato perfettamente.

Dormirei nudo.
Accanto a te, nudo.

Come una sorta di Kubrick del porno
A fare casting a coppie – occhi chiusi spalancati per un motivo.

8. FATTO DA MORIRE (High to Death)
Sono inciampato.
Sono caduto a terra.
Vorrei essere sobrio:
Non riesco a rialzarmi.

Ho chiuso gli occhi
E ho pensato di essere cieco.
È notte
E non starò mai più bene.

E questa tappezzeria
Continua ad avvolgere la stanza,
Continua ad avvolgere la stanza,
E io la seguo attorno alla stanza.

Continua a fumare,
Ti amo.
Continua a fumare,
Ti amo ancora.
Ma non voglio morire.
Non voglio morire.

E sono rimasto seduto lì, sugli scalini,
A pensare alla morte.
Della notte restavano solo secondi.

E ho detto, “Il sole è l’inferno
Che brucia per sempre al centro delle cose,
Una palla infuocata al centro delle cose,
Un cervello infuocato al centro delle cose.”

E il mare non è verde,
E adoro questo sogno
Ma, esattamente, come possiamo
Scappare da qua, da dietro al muro?

Una volta ho fumato erba e mi sono sentito morire. Poi ho fumato erba diverse altre volte e mi sono sentito peggio. Poi ho smesso di fumare erba. Ho anche letto La tappezzeria gialla.

9. PROFETI FAMOSI (MENTI) (Famous Prophets (Minds))
Voglio chiedere scusa ai futuri me e te
Ma è finita, me lo sento e basta.

Il nastro che si strappa mi fa male alle orecchie:
In tutti i miei anni
Non ho mai visto nessuno mollare come molli tu.

Ci sono lividi gemelli sui miei stinchi,
Lì dove ho calciato il retro del sedile.
Rappresentano quello che ho passato per te
(Ma ora stanno svanendo, se ne sono andati).

Queste mani adolescenti non toccheranno mai più le tue.

Ti ricordo:
Avevi un corpo,
Avevi mani e braccia e gambe eccetera.

Bloccato in un corpo,
Bloccato in una mente.
Bloccato in un corpo,
Bloccato in una mente per il resto della tua vita.

Questo è il resto della tua vita.

Perché Dio ti ha gettato addosso a me, alla mia testa,
Facendomi emettere una luce gialla dalle narici per lo shock?
E facendo fuoriuscire fumo dalle mie orecchie, e facendomi alzare i capelli.
Sono stato fritto vivo e ora sono un obiettivo per la prossima volta.
Il leviatano era potente e inevitabile:
Mi sono innamorato del mio destino mentre mi stava schiacciando per uccidermi.

Oh Dio, lascia che ti possa vedere solo una volta, lascia che possa toccarti solo una volta.
Mostrami il tuo potere, Dio. Mostrami il tuo potere, Dio.
Nacham.1

Non impressionarti troppo:
Potresti perdere fiato.
Non predire la tua morte,
Sei quello che mi piace di più.

Non cadere a pezzi:
Potresti perdere il tuo posto nel mio cuore.
Sai che adoro la tua arte.

L’oceano ha inondato la tua tomba.
L’oceano ha inondato la tua tomba.

Gli disse: “Esci e fermati sul monte alla presenza del Signore”. Ed ecco che il Signore passò. Ci fu un vento impetuoso e gagliardo da spaccare i monti e spezzare le rocce davanti al Signore, ma il Signore non era nel vento. Dopo il vento, un terremoto, ma il Signore non era nel terremoto. Dopo il terremoto, un fuoco, ma il Signore non era nel fuoco. Dopo il fuoco, il sussurro di una brezza leggera.

1 Nacham è una parola ebrea, usata nella bibbia ebraica. Ha diversi significati, anche contrastanti, tra cui “dispiacersi, consolarsi, pentirsi, confortare ed essere confortati”.
2 Passaggio tratto dalla Bibbia, nello specifico dal Primo libro dei re 19:11-12. Narra l’incontro del profeta Elia con Dio sul monte Oreb.

10. FANTASIA GEMELLA (QUEI RAGAZZI) (Twin Fantasy (Those Boys))
È da tanto tempo che non guardo il sole:
Mi ero dimenticato quanto facesse male.

Lo spettacolo non è finito.
Andranno sempre avanti,
Continueranno sempre a ridere
E a cazzeggiare.

Lontani, all’orizzonte,
Quei due fratelli,
Quei due amanti
E le loro avventure dal cazzo liscio.

Vogliono solo essere una cosa sola,
Camminare via, verso il sole.
Non si baciano,
Non scopano:
Si divertono e basta.

Erano collegati
Alla nuca.

Avevano un contatto,
Le loro menti erano identiche.

Questa non è la fine:
Li rivedremo.

[Questa è la parte della canzone in cui Will si arrende. Si dissocia dal suo stesso amore fino a farlo diventare mera fantasia. Non è qualcosa che sarebbe potuto succedere a lui; è qualcosa che può accadere solo nella sua testa. Ma ora sbatte le palpebre, e si dà uno scossone per svegliarsi. Si è riunito alla società. Venite, bambini, non chiedete più niente. Ormai, lui, ha solo testi.]

Quando tornerò, è ancora qua che sarai.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...