Home

tumblr_mbwx7pmaqe1rqkia0o1_1280

C’è buio. No ma aspetta un attimo tiro le tapparelle. No aspetta restiamo ancora un po’ qua. Ok, va bene.

1. A Minor Place
2. Nomadic Revery (All Around)
3. I See a Darkness
4. Another Day Full of Dread
5. Death to Everyone
6. Knockturne
7. Madeline Mary
8. Song for the New Breed
9. Today I Was an Evil One
10. Black
11. Raining In Darling

1. UN POSTO MINORE (A Minor Place)
Sono stato in un posto minore
E posso dire che mi piace il suo viso.
Se me ne andrò senza lasciar traccia
Sarà perché sarò in un posto minore.

Metto le mie scarpe in fila,
Separo le mie donne
Dato che facciamo quello che sappiamo fare bene
Così vittoriosi, così benigni.

Sono stato in un posto minore
E posso dire che mi piace il suo viso.
Se me ne andrò senza lasciar traccia
Sarà perché sarò in un posto minore.

Il tempo mi piace solo se è caldo,
E il lavoro solo se mi fa male.
Le cicatrici della tempesta dell’anno scorso
Riposano come vermi sul mio braccio.

Sono stato in un posto minore
E posso dire che mi piace il suo viso.
Se me ne andrò senza lasciar traccia
Sarà perché sarò in un posto minore.

Grazie, amico, per aver pensato
Che tutto il mio amore sarebbe potuto essere comprato.
Era intrappolato nel tuo esofago
Prima che cercassi la mia lealtà.

Sono stato in un posto minore
E posso dire che mi piace il suo viso.
Se me ne andrò senza lasciar traccia
Sarà perché sarò in un posto minore.

Oh, non è né un deserto, né una ragnatela
Né una tomba dove il mio corpo riposa.
È minore solo in un suono,
Sì, un tono limpido, come un comando.

Canto da qua, dalla mia piccola posizione,
E ogni mia articolazione fa male.
Ringrazio il mondo, perché mi consacrerà
Se solo gli mostrerò come faccio a sopportarlo.

2. SOGNO NOMADE (ATTORNO A ME) (Nomadic Reverie (All Around))
Oggi è stato un giorno di quelli che si perdono nei pensieri.
Mi sento davvero come se
Non stessi perdendo nemmeno un grammo
Di ciò che vedi in me, mio agnellino.

Se domani non dovessi essere assieme a me
Sarebbe una cosa terribile.
Sono felice di sognare quello che sogno:
Oggi qualcosa è scoppiato.

Oh, tutto attorno a me.
Oh, tutto attorno a me.
Resta sé stesso muovendosi tutto attorno a me.

Il mio cervello emette luce, è proprio qua
Ed è qua che vive, – devo lavorare
Per poter giustificare le nostre vite in questo posto
E impedire ai problemi di aggredirci.

Invece di vedere scimmie mordere
Sono rimasto steso a terra
Mentre la mio febbrile compagna di viaggio
Vagava tutto attorno.

Oh, tutto attorno a me.
Oh, tutto attorno a me.
Resta sé stesso muovendosi tutto attorno a me.

Oh, tutto attorno a una natica sinistra
E tutto attorno a una destra.
Stasera passerò
Attorno a ogni tua curva.
Ma abbracciami, abbracciami e basta,
Tutta la città è contro di me.
E tutto ciò che vogliono fare è rimproverarmi
E mettermi le mani addosso.
Quindi abbracciami, abbracciami e basta
E tornerò da te, piccola.
Ho solo bisogno di passare una sera
Con qualcuno che mi tratti bene e mi possa nascondere.

Oh, tutto attorno a me.
Oh, tutto attorno a me.
Resta sé stesso muovendosi tutto attorno a me.

3. VEDO QUALCOSA DI BUIO (I See a Darkness)
Sei mio amico
(È quello che mi hai detto).
Riesci a vedere
Quello che ho dentro?

Siamo usciti molte volte a bere assieme,
E molte volte ci siamo detti quello che ci passava per la testa,
Ma ti sei mai, mai accorto
Di certi pensieri che faccio?

Sai che voglio bene,
Voglio bene a tutte le persone che conosco.
E sai che ho voglia
Di vivere, e che non mi arrenderò.

Sei riuscito a renderti conto di quell’opposizione
Che ogni tanto si fa viva?
E di come il suo orribile anteporre
Si inscurisce nella mia mente.

E che vedo qualcosa di buio.
E che vedo qualcosa di buio.
E che vedo qualcosa di buio.
E che vedo qualcosa di buio.

Sai quanto ti voglio bene?
Spero che tu possa, in qualche modo,
Salvarmi da questo buio.

Bé, spero che prima o poi, amico,
Potremo sentirci felici delle nostre vite.
Insieme o separati,
Da soli o con le nostre mogli.

E possiamo smetterla di darci in giro
E ritirare dentro i nostri sorrisi
E accendere la luce per sempre
E non andare mai più a dormire.
Fratello, mio fratello imbattuto,
Questo non è tutto quello che vedo.

Oh no, vedo qualcosa di buio.
Oh no, vedo qualcosa di buio.
Oh no, vedo qualcosa di buio.
Oh no, vedo qualcosa di buio.

Sai quanto ti voglio bene?
Spero che tu possa, in qualche modo,
Salvarmi da questo buio.

4. UN ALTRO GIORNO PIENO DI TIMORE (Another Day Full of Dread)
Mi piace divertirmi,
Tutti i miei amici possono confermarvelo.
Quindi, se mi doveste confrontare con stupidità
Probabilmente non mi arrabbierei con voi.
E dico, ninna! Nanna! È tutta una trappola,
Bo, bis! E lo è anche questa,
Woah! Woah! Vai ad Haiti
E guarda tutto crollare.
Din! Don! Una canzone stupida,
Certo, dì pure che c’è qualcosa di sbagliato.
Sorridi per un po’, dimentica la bile
E guarda tutto crollare.

E così divento più brillante
Per seppellire tutto quello che c’è di brutto.
A volte sono intere persone,
Devono essere quei corpi seppelliti.

E tocco l’acqua con la punta del piede
E mi pungo con un riccio
E devo essere il padrino
Di chiunque mi prenderà con sé

Oggi è stato un altro giorno pieno di timore
Ma non ho mai detto di aver paura.
Perché timore e paura non dovrebbero venire confusi:
Il timore mi ispira, la paura mi diverte.

5. LA MORTE PER TUTTI (Death to Everyone)
Sono qua,
Proprio qua,
Dove Dio mette chi non è a pezzi.
E tu,
Con il tuo vestito e le tue scarpe nere,
Mi inviti a scendere,
Lo fai,
Vai avanti,
Vai là,
Mi vedi invecchiare,
Le stelle ruotano,
Le palle bruciano,
I ragazzi si stanno infuriando.

La morte arriverà
Per tutti
E questo rende annaffiare le piante
Molto più divertente.

Ogni cosa terribile
È un sollievo.
Persino mesi e mesi
Seppelliti nel dolore
Sono momenti facili, leggeri
Destinati a finire
Per l’arrivo
Della tua amica morte.

La morte arriverà
Per tutti
E questo rende annaffiare le piante
Molto più divertente.

E allora mettetemi le cinture
E innalzatemi
Perché non ho
Paura di morire
Perché la vita è lunga
Ed è fantastica
E siamo felici
Che tu sia qui con noi
E il fatto che sappiamo
Che ci sarà una fine
Rende la nostra vita
Divertente.

La morte per me
E la morte per te.
Dimmi, che cos’altro possiamo
Fare per morire?
La morte per tutti
E la morte per ciascuno.
Abbiamo tutti accanto
La nostra bottiglia-Dio.

La morte arriverà
Per tutti
E questo rende annaffiare le piante
Molto più divertente.

6. KNOCKTURNE (Knockturne)1
Il fuoco bruciava e spegneva i fiori
Mostrandomi tutti i suoi attraenti poteri.
Nonostante tutto ci sarebbero volute ore
Perché anch’io bruciassi.

Qualcuno aprì le fauci e ci mise dentro il mio cazzo.
Con la coda dell’occhio lo vidi chiuderle.
Comparvero dei tornado, ma nessuno ci entrò
E tutti impararono solo l’amore.

Ti amo davvero, con tutto me stesso.
Nessun altro avrebbe mai potuto rendermi suo.
E il mondo è là in fondo, sotto di me,
Perché siamo io e te che ha fatto girare.

1 Gioco di parole tra “Nocturne“, cioè una composizione musicale ispirata alla notte, e il verbo “To knock”, quindi “bussare”, “picchiare”, “urtare contro”.

7. MADELEINE MARY (Madeleine Mary)
Canta una canzone su Madeleine Mary,
Una melodia che tutti possano portare con sé.
Il robusto dice che se non canteremo
Non otterremo nulla.

Tutti i ragazzi sulla nave stanno salpando
E con loro c’era compagna Madeleine Mary.
Quando le si riempivano gli occhi di lacrime
Era straordinario.
Era straordinario
Perché nessuno di noi riusciva a vederli
Dato che teneva sé stessa in coperta
E tutti i suoi sentimenti in privato.

Canta una canzone di Madeleine Mary,
Una melodia che tutti possano portare con sé.
Il robusto dice che se non canteremo
Non otterremo nulla.

Nessuno di noi poteva nemmeno vederla di sfuggita
Nonostante tutti lo volessimo.
Di notte, sopra le nostre teste addormentate,
I nostri sogni venivano tormentati.
Bambini, vorreste sentirvi raccontare
Di quello che si spinse verso lei e riuscì a prenderla?
Bé, se mai c’è stato, penso
Che adesso stia dormendo sul letto del mare.

Canta una canzone di Madeleine Mary,
Una melodia che tutti possano portare con sé.
Il robusto dice che se non canteremo
Non otterremo nulla.

8. CANZONE PER LA NUOVA RAZZA (Song for the New Breed)
I tuoi piccoli piedi.
I tuoi denti affilati.
Il modo in cui la luce ti colpisce gli occhi.
La tua pelliccia spelacchiata.
I tuoi pugni.
La luce del Signore
Che splende in te.

Qualcosa sta crescendo
Qualcosa sta crescendo
Dentro me
Dentro me
Qualcuno si sta facendo vedere.

Canto una canzone per la nuova razza
Dentro me.

Il tuo profondo ruggito.
Il tuo acuto lamento.
Il modo incostante in cui ti muovi.
Il tuo cuore puro.
Il tuo amore.
Il signore ti ha creato per dimostrare qualcosa.

Qualcosa sta crescendo
Qualcosa sta crescendo
Dentro me
Dentro me
Qualcuno si sta facendo vedere.

Canto una canzone per la nuova razza.
Potrei avere ragione:
Allora l’avresti anche tu.

9. OGGI SONO STATO CATTIVO (Today I Was an Evil One)
Stasera mi facevano male gli occhi
Perché era tutto il giorno che li sforzavo.
Non ricordo di essermi svegliato,
La mia memoria non è poi così forte.
Ho passato la giornata a camminare in giro,
A fare domande ciecamente,
In silenzio, e non senza
Sentire la mia dignità diminuire.

Oggi sono stato cattivo
E ho sofferto stupidamente divertendomi.
Domani Dio mi renderà buono.
Se dovessi permetterglielo, lo farebbe1.

Sono stato ritrovato nel momento del bisogno,
Praticamente indifeso,
Dato che avevo passato un bel po’ di tempo con l’avarizia
E rifiutavo l’atto di donare.

Oggi sono stato cattivo
E ho sofferto stupidamente divertendomi.
Domani Dio mi renderà buono.
Se dovessi permetterglielo, lo farebbe.

La pelle di tutte le mie dita si è aperta
E sta dolorosamente recedendo.
Le mie mani erano asciutte, prurivano e facevano male,
E stavano anche sanguinando.
Posso mettere le cose a posto ritirando
La mia affermazione di falsa completezza
E permettendo umilmente a Dio
Di donarmi la dolcezza.

1 Il testo, in questo verso, ha “she” come soggetto. Il destinatario della frase “Se dovessi permtterglielo, lo farebbe” è quindi una donna.

10. NERO (Black)
Nero, sei mio nemico
E non posso avvicinarmi a te.
L’ostilità è padrona delle nostre vite
E non posso fare nulla per indebolirla.
Riesco a vedere qualcosa solo se
Ti tengo vicino, stretto a me
Per volerti bene, perché è così che deve essere,
E in questo modo indebolisco il tuo attacco.

Tutto era fortunato e tutto era morbido.
Quello che c’era di buono era tornato in superficie
Finché il nero, quel terrificante sensibile,
Venne a scoppiare il mio senso di stupore.
Improvvisamente tutti gli occhi si voltarono su di lui
Lasciandomi un corpo indisturbato da sguardi
E la gabbia toracica del mio corpo si afflosciò
Uscendo dallo studio degli occhieggiatori.
Il nero stava marcendo lentamente,
E questo venne considerato un’offesa nei miei confronti.
La sua irriverenza nei confronti delle proprietà della vita
Mi fece prendere paura di venirne distrutto.

Nero, sei mio nemico
E non posso avvicinarmi a te.
L’ostilità è padrona delle nostre vite
E non posso fare nulla per indebolirla.
Riesco a vedere qualcosa solo se
Ti tengo vicino, stretto a me
Per volerti bene, perché è così che deve essere,
E in questo modo indebolisco il tuo attacco.

Quindi pensai di provare ad accoltellarlo,
Ad obbligarlo a scendere sotto il mio livello.
L’unico modo che avrei per essere suo uguale
Sarebbe prenderlo a vangate.
Ma riuscire veramente ad essere migliore di lui
Sarebbe il male definitivo.
Quindi decisi di chiedere a quell’idiota
Se gli andasse di vedere casa mia
Come amico e come compagno,
Con tutto ciò che questo implicava.
Gli feci abbandonare tutto ciò che aveva
Perché era come fosse quello a rompere la nostra alleanza.

Nero, sei mio nemico
E non posso avvicinarmi a te.
L’ostilità è padrona delle nostre vite
E non posso fare nulla per indebolirla.
Riesco a vedere qualcosa solo se
Ti tengo vicino, stretto a me
Per volerti bene, perché è così che deve essere,
E in questo modo indebolisco il tuo attacco.

Nero, ora siamo una cosa sola,
Giustamente inseparabile
E, nella più terribile delle tempeste,
Il nostro legame è incorruttibile.

11. LA PIOGGIA TI TIENE IN CASA, CARA (Raining In Darling)
Cara,
Posso restare sveglio tutta notte
E farei errori, è vero,
Perché il corpo chiede troppo.

Dolcezza,
Ti do quello che riesco ad afferrare,
Ti sei presa quello che avevo da insegnarti
E l’hai ri-reso con così tanta…
Con così tanta…
Con così tanta…

Oh, non piove più.
Esco,
Vado là dove mi diverto
E so che mi ami.
So che mi ami.

One thought on “Traduzione: Bonnie “Prince” Billy – I See a Darkness

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...