Home

untitled

La casa è un casino, una bolgia, c’è la gente in fila fuori al freddo, mille facce mai viste prima.

1. Brianstorm
2. Teddy Picker
3. D Is for Dangerous
4. Balaclava
5. Fluorescent Adolescent
6. Only Ones Who Know
7. Do Me a Favour
8. This House Is a Circus
9. If You Were There, Beware
10. The Bad Thing
11. Old Yellow Bricks
12. 505

1. BRIANSTORM 1
Brian,
Il massimo dei voti per non averci nemmeno provato.
È così gentile da parte tua benedirci
Con la tua disinvoltura,
Ti siamo grati e ci sentiamo stranamente rassicurati.

E mi stavo chiedendo,
Ci stai mettendo sotto?
Perché non riusciamo a distogliere i nostri sguardi
Dalla tua combinazione di T-shirt e camicie.
Bé, ci vediamo dopo, innovatore.

Ci sono persone che voglio baciarti, altre che vogliono prenderti a calci.
Non c’è una rete attraverso cui non riusciresti a passare.
O almeno, questa è l’impressione che ho,
Perché sei viscido e raffinato,
E lei è già tua anche se ancora non lo sa.

Ti dirà, “Usami,
Fammi vedere la jacuzzi.”
La immagino già, come se fosse su piatto d’argento,
La tua media di rendez-vous implica che
Non avrai mai paura di farle aspettare un po’,
Dubito sia il tuo stile
Non ottenere quello che hai deciso di prenderti,
I tuoi occhi sono in fiamme,
Sei la tempesta che nessuno aveva predetto.

Calmo, educato ed imponente,
Lasci lì, impettite, le altre storie
Con le tue imitazioni e le tue battute,
Scommetto che ci sono centinaia di tipi
Che hanno pianto dopo che tu ti eri rubato il loro…

Tuono,
Ci stai mettendo sotto?
Perché non riusciamo a distogliere i nostri sguardi
Dalla tua combinazione di T-shirt e camicie.
Bé, ci vediamo dopo, innovatore.

1 Gioco di parole tra Brian (nome proprio) e “brain” (Cervello). “Brainstorm” significa “raccogliere idee”, letteralmente “Brianstorm” sarebbe qualcosa tipo “tempesta di Brian”, o “Briantempesta.”

2. ARTIGLIO (Teddy Picker) 1
Lo hanno velocizzato a tal punto che hanno rovinato
Il finale della battuta facendolo venire fuori a metà.
Può essere disperato essere visti
A fissare lo schermo della televisione.

Lo hanno velocizzato a tal punto che ti hanno provocato
A raccontare il cazzo di finale della battuta prima di arrivare alla fine.
Mi dispiace, raggio di sole, non esiste.
Non era nella Top 100.

Ed è la millesima volta che riesce ad essere ancora più sfrontato.
Non sorprenderti quando ti metteranno a novanta.
Te l’avevano detto, ma morivi dalla voglia.

Lo vide e se lo prese,
E non era quello che sembrava.
Tutti i ragazzi sognano di farcela,
Qualsiasi cosa voglia dire.

Un’altra variazione su un tema,
Un garbuglio sulla televisione e sulla rivista.
Credi che non facciano sul serio?
Credi che gli facciano recitare un giuramento?
Uno che dice, “Siamo i difensori
Di ogni poser o simulatore professionista.”

E quand’è che la tua lista
Ha rimpiazzato i colpi di scena, come se un pugno
Avesse rimpiazzato un bacio?
Non fateci preoccupare delle vostre cazzate.
Non voglio le vostre preghiere,
Tenetevele per domani mattina.

Ed è la millesima volta che riesce ad essere ancora più sfrontato.
Non sorprenderti quando ti metteranno a novanta.
Te l’avevano detto, ma eri come un imbavagliato che cerca di parlare.

Facciamo una partita all’artiglio.
Non è veloce abbastanza, posso averlo un po’ più veloce?
Sei già bello grosso e stai ingrossando ancora.

Facciamo una partita all’artiglio
Non è veloce abbastanza, posso averlo un po’ più veloce?
Sei già bello grosso e stai ingrossando ancora.

Supponendo che tutte le cose siano uguali:
Chi vorrebbe essere un uomo del popolo
Quando nel popolo ci sono persone come te?

1 Avete presente il gioco dell’artiglio da sala giochi, quello in cui bisogna pescare premi vari manovrando – appunto – un artiglio? Ecco. “Teddy Picker”, letteralmente, è “Quello che prende gli orsacchiotti (di pelouche)”.

3. LA P STA PER ‘PERICOLOSO’ (D is for Dangerous)
Sapeva che cosa voleva dire,
Ma non riusciva a trovare le parole giuste per dirlo.
Herbert, quel piccolo sporcaccione,
Stava cercando un modo per scappare
Ma il posto era ben protetto
(La colpa che iniziò a sentire!)
Non appena l’altra parte si fermò.

La D sta per Delizioso,
Prova a non toglierti i pantaloni.
Sei il suo incubo peggiore preferito, penso tu debba saperlo.

La D sta per…
Provando Disperatamente a stimolare
Qualsiasi cosa fosse quella cosa che andava bene
Tre quarti d’ora fa
(Quella cosa che lo aveva portato in quella posizione)
Ed ogni compromesso,
Un altro episodio strano.

Si sta avvicinando al limite, ma prima pensa
Che probabilmente l’universo parallelo potrebbe essere la scena perfetta.

La D sta per Delizioso,
Prova a non toglierti i pantaloni.
Sei il suo incubo peggiore preferito, penso tu debba saperlo.

4. PASSAMONTAGNA (Balaclava)
Scavalchi il recinto del vicino, gli entri in giardino
Prima della fine dell’ora.
È più una questione di sentimento
Di quanto lo sia di divertimento.
La confidenza sta nel passamontagna,
Li farai rimanere di merda, sono sicuro.
Il finale puzzerà solo di guance salate
E di trucco colato?

Oh, ci sarà sangue a scorrere lungo il viso
Di un ragazzo confuso e sdegnato?
E ti troverai in mezzo a una scaramuccia
Che ti farà sentire come se non volessi mai essere nato.
Ti leghi alle rotaie del treno
E non c’è modo di tornare indietro
Ed è sbagliato, sbagliato, sbagliato
Ma lo faremo lo stesso, perché ci piace proprio metterci un po’ nei guai.

La stai tirando fuori da un edificio in fiamme
O la stai gettando agli squali?
Puoi solo sperare che il finale
Sia piacevole come l’inizio.
La confidenza sta nel passamontagna,
Li farai rimanere proprio di merda, sono sicuro.
Ed è sbagliato, sbagliato, sbagliato,
Lei riesce a fatica ad aspettare.

È proprio così, lui non la perderà di vista.
E adesso i fighi inizieranno la loro recita,
I pugnali sono stati estratti:
Chi sono i ladri in questo crimine?

Sarai capace di vantarti
Che quest’oggi ti è riuscito
Il colpo più impeccabile della storia.

Sapevi che ci sarebbero stati casini appena prima del primo bacio.
È calma e presuntuosa, ma avevi sentito che quelle come lei erano le più capaci.
Ti ha supplicato di toglierla, ma hai resistito e le hai risposto,
“Mi dispiace tesoro, preferirei tenere addosso il passamontagna.”

5. ADOLESCENTE FLUORESCENTE (Fluorescent Adolescent)
Una volta erano le calze a rete che ti facevano cuccare,
Adesso ci riesci solo con il tuo vestito da sera.
Hai scambiato tutte le notti da leoni con la raffinatezza,
Sei capitata in una comunissima crisi.
Nei buchi neri è tutto in ordine,
Ma nulla sembra bello come il passato.
Quel Bloody Mary manca di tabasco,
Ti ricordi di quand’eri una monella?

Oh, quel tipo pensa solo a scopare.
È il migliore che tu ti sia mai fatta.
Il migliore che tu ti sia mai fatta
È solo un ricordo, come quei sogni,
Per quanto sembrano stupidi,
Per quanto ti siano sembrati stupidi,
Amore mio, quando ti ripassano per la testa.

Dai un’occhiata a un libro di consigli sul sesso,
Ti ricordi di quando i ragazzi erano tutti elettrici?
Adesso, quando ti rendi conto che lo stai per fare
Quasi preferiresti dimenticarlo, penso.
Cerchi disperatamente di non cadere nel sentimentale,
Dicevi che non l’avresti fatto ma poi, alla fine, ci sei finita dentro.
Preferisce uomini tutto tranne che galanti,
Era un Mecca Dauber 1 o una matita da scommesse?

Oh, quel tipo pensa solo a scopare.
È il migliore che tu ti sia mai fatta.
Il migliore che tu ti sia mai fatta
È solo un ricordo, come quei sogni,
Per quanto sembrano stupidi,
Per quanto ti siano sembrati stupidi,
Amore mio, quando ti ripassano per la testa.

Oh, dove te ne sei andata?
Dove te ne sei andata?
Dove te ne sei andata?

Mentre cadevi,
Hai svoltato a sinistra mentre eri in Via dell’ultima risata.
Ti stavi solo facendo dei film in testa,
Sai che non tornerai mai più quella di prima.

Una volta erano le calze a rete che ti facevano cuccare,
Adesso ci riesci solo con il tuo vestito da sera.
Hai scambiato tutte le notti da leoni con la raffinatezza,
Sei capitata in una comunissima crisi.
Nei buchi neri è tutto in ordine,
Ma nulla sembra bello come il passato.
Quel Bloody Mary manca di tabasco,
Ti ricordi di quand’eri una monella?

1 Un Mecca Dauber è un pennarellone usato nei bingo inglesi per segnare i punti (qua una foto). La frase è un doppio senso sulle dimensioni del tizio che la protagonista del testo si è fatta.

6. I SOLI CHE LO SANNO (Only Ones Who Know)
In una terra straniera, ciò che la salva è la sensazione
Che quello che lui si stava portando via era solo un cuore.
Oh, era pronto a impressionarla, l’impetuosa frenesia.
Gli occhi splendono, non vedeva l’ora di andarsene.
Giulietta è stata solo la ciliegina sulla torta, scommetto.
Non fare errori, no.

E anche se in qualche modo avremmo potuto farti vedere il luogo in cui saresti voluta essere
Bé, sono sicuro che avresti potuto fare la stessa cosa da sola, e meglio.

E scommetto che lei ha detto a un milione di persone
Che “si sarebbe fatta sentire”.
Bé, tutte le piccole promesse
Non contano poi molto
Quando ci sono ricordi da creare.
E spero che, tempo il prossimo capodanno,
Vi starete dando la mano.
Hanno fatto sì che fosse troppo semplice credere
Che di questi tempi fosse impossibile trovare il vero amore.

E anche se in qualche modo avremmo potuto farti vedere il luogo in cui saresti voluta essere
Bé, sono sicuro che avresti potuto fare la stessa cosa da sola, e meglio.
Voi siete i soli che lo sanno.

7. FAMMI UN FAVORE (Do Me a Favour)
Bé, il mattino era completo:
C’erano lacrime sul volante che gocciolavano sul sedile.
Diverse ore o diverse settimane:
Avrei le palle di dire che sono ugualmente deprimenti.

È l’inizio della fine, la macchina è salita sulla collina
Ed è scomparsa dietro la curva, chiedilo in giro e tutti ti diranno che
È in momenti come questi che le cose
Propendono ad iniziare a finire, ad iniziare a cadere a pezzi.
Oh! Tieniti stretto al tuo cuore.

Fammi un favore, spezzami il naso.
Fammi un favore, dimmi di andare via.
Fammi un favore, smettila di farmi domande.

Lei se n’è andata, aveva le scarpe slacciate
E gli occhi tutti rossi,
Si capiva che avevamo pianto, e sono rimasto lì a guardarla
Finché non è entrata, e lì mi sono sforzato a sorriderle e a salutarla.

La curiosità diventa un carico pesante,
Troppo pesante da portare, troppo pesante da portare.
La curiosità diventa un carico pesante,
Troppo pesante da portare, ti obbligherà ad essere freddo.

E fammi un favore, chiedimi se ti serve aiuto.
Mi ha detto, “Fammi un favore e smettila di vantarti.”
E di tagliare i fili che ci tengono legati.
Probabilmente un “vaffanculo” sarebbe troppo gentile.
Probabilmente un “vaffanculo” sarebbe troppo gentile.

8. QUESTA CASA È UN CIRCO (This House is a Circus)
Questa casa è un circo, una cazzo di follia,
Anche se tendiamo a vederlo come un pregio, guarda
Che cosa ha fatto ai tuoi amici, i loro ricordi sono finzione,
E l’ultima cosa che vorrebbero è che quella sensazione svanisse.

C’è una stanza piena di guai e ci sono amori da conquistare,
Di quelli che rendono peccatori anche i tipi più squisiti.
Scaliamo il corridoio in cerca di vergini nel labirinto
E l’anomalia si sta lentamente facendo familiare.

Resteremo per sempre insoddisfatti
E non riesco a capire perché.
È come se stessi cercando indizi per risolvere un omicidio
Negli occhi di un cadavere.

Più apri la bocca
Più rendi innaturale la tua recitazione,
Tutta questa attenzione mi sta facendo sentire importante.
(Forse non sono solo completamente odioso.)
Già che siamo qua, potremmo anche spingerci oltre.

Ti dimeni dentro di lei tanto da impedirti di dimenticare
Che c’è di certo un po’ di veleno negli sguardi che ti lanciano
Mentre fai passare il tuo sguardo senza uno scopo sulle facce nella coda.
Non vogliamo accettare il fatto che questo non è un film, è la vita.

Questa casa è un circo, una cazzo di follia,
Anche se tendiamo a vederlo come un pregio, guarda
Che cosa ha fatto ai tuoi amici, i loro ricordi sono finzione,
E l’ultima cosa che vorrebbero è che quella sensazione svanisse.

9. SE C’ERI, STAI ATTENTO (If You Were There, Beware)
Se c’eri, stai attento:
L’anima del serpente pizzica.
Trecentocinquanta “no, grazie” e nessuno sobbalza.
Vai avanti, ragazza, vai avanti, dacci qualcosa di violento.
Ti vogliamo triste, i criminali aiutano i ladri
E insieme provano a rubare qualche parola dal suo becco
E prendersi la fonte della sua innocenza.

Se c’eri, stai attento:
L’anima del serpente pizzica.
Non vi rendete conto che lei non è mai stata fatta
Per riempire colonne alte centimetri?
E ne avete avuto abbastanza, quello che state provando a tirare fuori
Non può essere tirato fuori perché non c’è, i criminali aiutano i ladri
E insieme provano a pestare il garbo di una ragazza dolcissima
A tal punto da farla lamentare.

E perché lasciarla sola?
Se l’avessi saputo non l’avrei detto,
Non l’avrei detto se l’avessi saputo.
Perché lasciarla sola?
Se avessi predetto lacrime non l’avrei detto,
Non l’avrei detto se l’avessi saputo.

C’è un cerchio di streghe, sono ambiziosamente malvagie.
Possiamo provare a farle ragionare quanto vogliamo, non andremo molto lontano.
Non so che cos’è che vogliono.
Non so che cos’è che vogliono
Ma non ce l’ho, non posso darglielo.
Lei non ce l’ha, non può darglielo.

10. LA COSA SBAGLIATA (The Bad Thing)
Fai la cosa sbagliata,
Togliti l’anello.
Ma non renderà le cose più facili,
Potrebbe peggiorarle.

Oh, la notte è come un vortice.
C’è la ragazza di qualcuno che mi sta parlando, ma va bene così.
Mi dice che lui non mi prenderà a schiaffi e non proverà a pestarmi,
Che non è un tipo geloso.
Mi serve solo una mezza scusa e mi ci butto,
Ma è molto più facile dirlo quando non ci sono scuse.
Ci sono già passato,
Tutte queste cazzate la rendono troppo esplicita perché possa ignorarla.
Bè, mi sta parlando ma non sono del tutto sicuro.

Fai la cosa sbagliata,
Togliti l’anello.
Ma non renderà le cose più facili,
Potrebbe peggiorarle.

Oh, mi approcciano al bar
E il partner di qualcuno mi sta parlando
Ma non so che in realtà non lo vuole essere.
Mi mormora cose per confermarmi che la tragedia è vera
E lo sapevo, “Come poteva non essere così?”
Potrebbe avere chiunque,
E io fatico a pensare a una risposta immediata.

Qualcosa come, “Non è un problema,
Sarebbe un grande errore
Farti aspettare
E farmi sprecare il tuo tempo.
Davvero, amore, va bene.”
Ho detto “Davvero, amore, va bene.”

E poi per la prima volta mi venne in mente che c’era qualcosa da distruggere.
Sapevo di questo progetto prima che lei mi invitasse.
Oh, ma ha continuato a suggerirmelo, lottavo per rifiutare,
Diceva “Stavolta è colpa del vino rosso” – ma quella non è una scusa.

11. VECCHI MATTONI GIALLI (Old Yellow Bricks)
Vecchi mattoni gialli,
L’amore è un rischio.
Sei proprio un piccolo escapista.
Sembravi così scazzato
Quando saresti voluto essere
In mille posti migliori di questo.

Ti senti un fuggitivo
Ma non sai da che cosa stai fuggendo.
Non ci freghi,
Non riusciresti a fregare nessuno, Houdini.
Amore, non sai da che cosa stai fuggendo.

Chi vuole dormire in una città che non si sveglia mai?
Accecato dalla nostalgia.
Chi vuole dormire in una città che non si sveglia mai?

Lei era incazzata
Per come
L’imperatore ha messo trappole nella sua gabbia,
E i giorni
Passati nella monotonia
Portavano a notti passate a leggere etichette di birra.

Ti senti un fuggitivo
Ma non sai da che cosa stai fuggendo.
Non ci freghi,
Non riusciresti a fregare nessuno, Houdini.
Amore, non sai da che cosa stai fuggendo.
Chi vuole dormire in una città che non si sveglia mai?
Accecato dalla nostalgia.
Chi vuole dormire in una città che non si sveglia mai?

Non riesci a capire,
E solo perché
Non era tutto quello che pensavi sarebbe stato.
Ti senti un fuggitivo
Ma non sai da che cosa stai fuggendo.

Lei ha detto, “Voglio dormire nella città che non si sveglia mai
E fare casino nella nostalgia.”
Lo so, lui ha detto, “Voglio dormire nella città che non si sveglia mai”.
Ma Dorothy aveva ragione.

12. 505 (505)
Sto tornando alla 505,
Sia che mi ci vogliano 7 ore di volo o 45 minuti in macchina.
Nella mia immaginazione mi stai aspettando, stesa al mio fianco,
Con le mani tra le cosce.

Ferma, aspetta un secondo.
Quando mi guardi così, cara,
Cosa ti aspetti che io faccia?
Se mi mettessi le mani al collo, probabilmente, ti adorerei lo stesso.
O almeno, l’ultima volta che ho controllato era ancora così.

Possiamo fare scintille, non mi vergogno.
Il pensiero di fallire appena prima di farcela è un coltello rigirato nella piaga.
Ho paura del tuo morso, anche se non è più duro del modo in cui abbai.
La metà di un’avventura è un posto perfetto da dove iniziare.

Ma cado a pezzi quando piangi,
È come se ancora una volta tu mi debba aver salutato con un addio.
Ogni volta mi sento di rovinare la sorpresa
E tirare via le mani dai tuoi occhi troppo presto.

2 thoughts on “Traduzione: Arctic Monkeys – Favourite Worst Nightmare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...