Home

cyls_041_dowsing-_it_s_still_pretty_terrible

Hai presente quella foto di quand’eri piccola che mi hai regalato? Ecco, sono riuscito a perderla. Sono davvero incredibile. Cioè, davvero. Lamentati, spiegami come sono fatto, fammi capire ogni errore.

1. Get Dead!
2. What Did You Every Do?
3. Gengar! Gengar! Gengar!
4. Wired for Success
5. Lavender
6. Littoral
7. Midwest Living
8. Up to Me
9. Terminals
10. Somerset

1. MUORI! (Get Dead!)

-Strumentale-

2. CHE COS’HAI MAI FATTO? (What Did You Ever Do?)
Ultimamente, la sicurezza non è un problema.
Mi preoccupano di più le domande a cui non hai dato risposta.
Starò bene
Senza compromessi.

Non capiremo mai
Tutto quello che abbiamo avuto,
Ma ci proverò.

Un collegamento sbagliato che mi ha affaticato.
È come se non riuscissi a dare corpo alle situazioni che mi trovo di fronte.
Mi passi per la testa
Di tanto in tanto.

Da quando te ne sei andata
Ho paura di non riuscire a spiegarmi,
Ma ci proverò.

3. GENGAR! GENGAR! GENGAR! (Gengar! Gengar! Gengar!)
Una carica di sensazioni,
Sbatto la testa contro il soffitto,
Mi sa che resto troppo dritto.
Tratterrò il respiro fino a cadere,
Riorganizzerò, riorchesterò i sentimenti che ti sei comprata.
Mi hai capito, ma la cosa non è reciproca.

I fantasmi recitano la loro parte,
Ballano su tombe.
Non guardarmi allo stesso modo,
Non posso cambiare sempre.

Smettila di dire cose sensate.
Le voci erano vere.
Senza di te non sono nulla.
Non riesco a controllare queste gambe,
Penso le lascerò agitarsi
E sverrò all’angolo con il Milwaukee,
Dove gli incroci iniziano a confondersi con tutte le altre parole.
Pensavo che sarei riuscito a trasferirmi, ma non è mai arrivato nulla.

Posso scegliere tra sei sentieri diversi.
Mi prendo le spalle, le tiro indietro e le sento far male.
Le tirerò indietro più che posso,
E spero che allora mi vorrai.

4. DESTINATO AL SUCCESSO (Wired for Success)
Apri la porta,
Fa uscire un po’ di caldo.
Vedo il mio respiro,
Ed è come se le mie caviglie stessero per cedere
Dopo tutte le scale che ho salito e sceso
Provando a trovarti, senza riuscirci mai.

E adesso devo ricominciare con le scartoffie, riparare la fotocopiatrice.
Stasera non ho lezione,
E allora resterò da solo, a bere e ad ascoltare qualche canzone dei Replacements.
Non dirlo a nessuno.
Anche a me farebbe piacere incontrarmi, ma sono tutto agitato.

Influenzato da artisti, non cerco cambiamenti.
Il tempo e la struttura si risolveranno e sembreranno gli stessi.

5. LAVANDA (Lavender)
Questa tela manifesta espressioni che durano ore
Attraverso visioni trascritte con colori vivaci.
Le linee, il peso, le pennellate che facciamo sono imperfette – stiamo sbagliando così tanto?
Potremmo essere una splendida collaborazione appesa al muro.

6. LITORALE (Littoral)
Vediamoci alle altalene.
Possiamo baciare il terreno con le punte dei nostri piedi,
Dondolare avanti e indietro come onde che colpiscono la costa,
Possiamo sentire la sabbia ritrarsi sotto le nostre dita.

E canterò per te fino a farti addormentare se solo mi sognerai.
Se solo mi sognerai.
Se solo mi sognerai.

E correrò fuori, proverò a riprendere fiato.
La zanzariera sbatte forte, le mani in tasca.
(E canterò per te fino a farti addormentare se solo mi sognerai.)
Con gli occhi al cielo.
(Se solo mi sognerai.)
Stanotte le stelle sono bellissime.

7. VITA DA MIDWEST (Midwest Living)
Che peccato,
Mi hai lasciato da raccontare parole non documentate.
Non saranno mai quello che dovevano essere,
Verranno viste affettuose e lusinghiere.

Perché, onestamente, ho sentito solo le cose più belle
E preferirei dimenticare ogni cosa piuttosto che soddisfare
Le aspettative che hai su di me.
Deve essere l’enunciazione
O il modo in cui articolo le mie parole
Che ti fa incazzare così tanto.
Ma almeno riconosco tutti i miei difetti.

E resterò per un po’ in stati del Midwest,
E dovrò dimostrare quanto valgo a tutti voi.
E resterò per un po’ in stati del Midwest,
E dovrò dimostrare quanto valgo a tutti voi.

8. SE FOSSE STATO PER ME (Up to Me)
Eri fatta per la città.
Scattavi foto, scrivevi poesie su boulevard
Che tagliavano i viali come coltelli
E le persone come te.
Denti e schiene storte,
Bocche spalancate sul set.
Se fosse stato per me,
Non te ne saresti mai andata.

Tu e le luci intermittenti siete le uniche tempeste che vedo.
Sulla vostra pelle c’è, inciso, un potenziale immenso.

Denti e schiene storte,
Bocche spalancate sul set.
Se fosse stato per me,
Non te ne saresti mai andata.

Resta qua con me.
Pensi lo saprai mai?
Ho bisogno di te, resta qua.
Come ci si sente a lasciarli andare via?

9. TERMINAL (Terminals)
Vorrei che ora le cose andassero meglio.
Nevica ad aprile e voi siete sulla East Coast.
Sono ancora solo,
Mi sto dimenticando il suono delle vostre voci
E di com’erano le cose, un tempo.

Ci separano terminal e telefonate lunghe ottocento miglia.
Ve ne frega anche solo un po’?

Forza, ditemi le vostre scuse.
Tornate presto?
Devo dirvi così tante cose sulle persone che non incontrerete mai,
E su quanto siano importanti per me,
E sull’impatto che hanno avuto su di me.
Quando mi vedrete, penserete che sono cambiato.

È vero, non ho più paura di vivere la mia vita.
Sto rattoppando quello strappo che va da Rockford ad Ann Arbor.

10. SOMERSET (Somerset)
Ho scritto un disco per cantarti.
Quando ho finito era autunno,
Gli alberi avevano perso le loro foglie
E sembravano scheletri.
Ai loro piedi, pile delle loro ossa rotte.

Quei venti minuti che ci separavano sembravano ventiquattro ore.
Non riesco a dimenticare il modo in cui mi sentivo lì, a Somerset.

Sono rimasto sveglio fino a tardi per rivalutare il senso di ogni cosa,
Per capire dove ho sbagliato.
Passo il cimitero,
Entro in autostrada e mi trovo accanto casa tua.

Sono le cose morte che mi tormentano.
Voglio solo sentirmi di nuovo vivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...