Home

antlers__30676_zoom

In fondo al mare ci sono due corpi che nuotano, che non sentono le infinite tonnellate d’acqua che li schiacciano a terra, che bevono acqua salata come fosse di fonte.

1. Drift Dive
2. Endless Ladder
3. Crest
4. Zelda

1. IMMERSIONE NELLA CORRENTE (Drift Dive)
Mi sto svegliando, ma non sono sveglio.
Il pianeta annegherà tra cento giorni.
Si scioglierà in un milione di pezzi in un miliardo di posti.
Un milione di pezzi in un miliardo di posti.
Un milione di pezzi in un miliardo di posti.

Rallenta, lascia che finisca.
“Non possiamo correre, ma possiamo andare a nuotare.”
Tardi, la notte, ci immergiamo, ci uniamo.
Ci scioglieremo in un milione di pezzi in un miliardo di posti.
Un milione di pezzi in un miliardo di posti.
Un milione di pezzi in un miliardo di posti.

2. SCALA INFINITA (Endless Ladder)
Se sembro molto diverso,
Più distante,
Se sembro distratto,
Non lo sono da te.

Se sono davvero qua, adesso,
In un luogo e in un momento,
C’è una persona identica a me nell’aldilà?

Se dovessi ricevere una lettera nel 2012
Potrebbe essere l’ultima che potresti mandarti.

Su una scala infinita,
Sempre più in alto.
Sempre più in alto,
Striscio fuori.

Su una scala infinita,
Sempre più in alto.

E così mi sento davvero diverso.
Così confuso.
E così mi sento rifratto,
Diviso in ventidue.
E così sono davvero qua, adesso,
In un luogo e in un momento
(Anche se so che potrei non essere in un aldilà).

Se ricevessi una lettera dal 2017
Saprei come leggerla, ma non che cosa significa.

Su una scala infinita,
Sempre più in alto.
Sempre più in alto,
Striscio fuori.

Su una scala infinita,
Sempre più in alto.

3. CRESTA (Crest)
Lavati nel buio per me.
Aspetta di sentire il suono dei miei piedi.

Ancora ed ancora,
Vogliono calpestarti.
Se ne sono andati là dove non possono seguirti.

Lavati sott’acqua con me,
Nuota finché non sarai nel dormiveglia.

Ancora ed ancora,
Vogliono affondarti e abbandonarti.
Prendi la tua borsa, avvicinami
Al tuo setacciare, ma portami molto, molto più lontano.

Ancora ed ancora,
Sono l’oceano sotto di te.
Prendi la tua borsa, avvicinami
Al tuo setacciare, ma portami molto, molto più lontano.

4. ZELDA (Zelda)
Zelda,
Mi hai chiesto di svegliarti
Se mi fossi svegliato prima di te
E tu fossi stata ancora bloccata là dentro.

Sono qua a dirti, “Non siamo ancora svegli.”

Zelda,
Viviamo tra due mondi,
Un tunnel con due luci
E il buio più profondo nel mezzo.
Come il sogno di un sogno, la copia di una copia.

Zelda,
Non è così importante.
Le piccole cose che ci fanno soffrire
Sono infinitesimali.

Nuotiamo in un oceano,
E lui nuota tra noi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...