Home

bon_iver-for_emma_forever_ago-new

Stai con qualcuno perché ti serve aiuto, e sembra essere l’unica ragione. Ed è una cosa magra. Non ha peso. Un amore magro non ha futuro perché non ha nutrimento.

1. Flume
2. Lump Sum
3. Skinny Love
4. The Wolves (Act I and II)
5. Blindsided
6. Creature Fear
7. Team
8. For Emma
9. re: Stacks

1. CANALE (Flume)
Sono l’unico figlio di mia madre,
È abbastanza.
Lo capisci dai vestiti che porto,
Ora lo sai.

Solo l’amore è tutto bordeaux.
Piume collose su un canale.
Il cielo il grembo, lei la luna.

Sono mia madre là, sul muro,
Assieme a tutti noi.
Mi muovo nell’acqua, da sponda a sponda.
Niente di più.

Solo l’amore è tutto bordeaux.
Laghi sciabordanti come matti diffidenti.
L’irritazione di una corda passata tra le mani –
Un’astuzia rossiccia.

Solo l’amore è tutto bordeaux.
Piume collose su un canale.
Il cielo il grembo, lei la luna.

2. PAGAMENTO (Lump Sum)
Ho venduto il mio freddo nodo,
Una pietra pesante.
Ho venduto il mio cavallo rosso per una casa di ventura
Che svanisse a prua –
Una lenta stabilizzazione.

Metti ogni cosa, metti ogni cosa nella depressione
(O almeno così è la storia).
Colora l’era,
Filma la sua storicità.

Il mio miglio non è riuscito
A pompare il filo a piombo
Nel mio pergolato, e il mio ardore
Ha sovrastato ogni inerzia interiore.
Un pagamento.

Tutto nello stesso momento,
Con impeto, dalla pompa sotterranea
(O almeno così è la storia).
Un equilibrio che non conosceremo,
Vedremo quando farà caldo.

3. AMORE MAGRO (Skinny Love)
Forza, amore magro, dura ancora quest’anno.
Versa un po’ di sale, non siamo mai stati qua.
Mio dio, mio dio, mio dio.
Fisso il lavandino di sangue e pezzi di legno.

Dico al mio amore di distruggere ogni cosa,
Di tagliare ogni corda e farmi cadere.
Mio dio, mio dio, mio dio.
Proprio nel momento in cui quest’ordine si staglia.

Ti ho detto di essere paziente,
Ti ho detto di essere accondiscendente.
Ti ho detto di essere equilibrata,
Ti ho detto di essere gentile.
Domani mattina sarò accanto a te,
Ma sarà un “gentile” diverso.
Avrò in mano tutti i biglietti
E tu tutte le multe.

Forza, amore magro, che è successo?
Allattati alla speranza di quel leggero reggiseno.
Mio dio, mio dio, mio dio.
Un peso tetro, pieno; lento a sputare.

Ti ho detto di essere paziente,
Ti ho detto di essere accondiscendente.
Ti ho detto di essere equilibrata,
Ti ho detto di essere gentile.
Hai sprecato tutto il tuo amore?
Chi cazzo sono stato io?
Mi strappo come un paio di pantaloni
Alla fine di ogni tua frase.
Chi ti amerà?
Chi combatterà?
Chi cadrà e rimarrà indietro?

4. I LUPI (ATTO I E II) (The Wolves (Act I and II))
Un giorno il mio dolore, un giorno il mio dolore
Sarà come un marchio su di te.
Sfrutta le tue colpe, sfrutta le tue colpe
E attraversa.

Assieme ai lupi selvatici che ti circondano,
Domattina ti chiamerò.
Lo manderò ancora più avanti.

Allevia il mio gioco, allevia il mio gioco,
Ti fa splendere come una stella.
Oscilla la tua gru, oscilla la tua gru
E attraversami.

E la storia ti ha messa da parte,
Domattina ti chiamerà.
Non riesci a trovare un motivo ora che i tuoi occhi
Sono dipinti del blu di Sinatra?

Quello che sarebbe potuto andare perso
Non mi preoccupa.

5. PRESO ALLE SPALLE (Blindsided)
Pedalo… verso il centro,
Verso la chiusura… assi, chiodi sparsi per terra.

Mi appollaio come un corvo,
In contrasto con la neve
Perché preferirei conoscere l’agonia,
Perché sono preso alle spalle, preso alle spalle.

Sbircio… e improvvisamente metto a fuoco.
Non sono davvero così… probabilmente vivo con leggerezza.

Forgio la finestra,
Storpio e lento.
Perché preferirei conoscere l’agonia,
Perché sono preso alle spalle, preso alle spalle.

Correresti davvero fuori se fosse per me?

Nodo di ancoraggio… fino alla riva del mare.
La fine di una stirpe… la luce fredda della luna.

Una spinta verso il flusso.
I miei piedi sciolgono la neve.
Perché preferirei conoscere l’ironia,
Perché sono stato preso alle spalle, preso alle spalle.

6. PAURA DI UNA CREATURA (Creature Fear)
Ero riempito dal tuo conto.
Ero perso, ma tu stupida.
Una  visita lunga è stata un errore?
Dimmi che sei l’unica.

Così tante parole straniere
(Relativamente nella merda).
Così pronta per noi,
Così pronta per noi,
La paura di una creatura.

Stuzzicato dalla tua camicia.
Sputato dalla tua bocca.
Ero rumoroso durante il tuo
Basso seminario venduto.

Continua a piangere.
Continua a tallonare.
Continua a prendere tutto il vento.
Un soffice naso insanguinato
Firma un altro pavimento…

I così tanti territori
Pronti a riformarsi.
Non lasciare che ci crei.
Non lasciare che ci crei,
La paura di una creatura.
Ha vanificato i suoi sforzi?
È pronto a riformarsi?
Così tante torah,
Così tante, per noi.
La paura di una creatura.

7. SQUADRA (Team)

-Strumentale-

8. PER EMMA (For Emma)
narratore:
(Allora. A proposito,
Vidi la morte sulla neve assolata.)

lui:
“Per ogni vita…”

lei:
“Rinuncia alla parabola.”

lui:
“Cerca la luce.”

lei:
“…le mie ginocchia, fredde.”

(Corriamo verso casa, corriamo verso casa,
Corriamo verso casa, corriamo verso casa…”

lei:
“Và e trova un altro amore;
da portare una… da tenere in sospeso!”

“Nonostante tutte le tue bugie, sei decisamente amabile.”

“Ho visitato la luce; così tante strade straniere per Emma, un’eternità fa.”

9. CIRCA: AMMASSI (re: Stacks)
Questo è il mio scavo, oggi sono a Kumran.
Tutto ciò che accadrà sarà d’ora in poi.
Questo è un nubifragio,
Questa è paralisi.

Continuo ad accettare scontri, duecento alla volta.
È difficile trovarlo quando già lo sai,
Quando non hai più soldi e sei ubriaco perso.

Sulla schiena, con il tuo carico
Di scaffali e roba ammassata.
Sul retro, e gli scaffali di roba ammassata sono il tuo carico.
Sul retro, con i tuoi scaffali
E il tuo disfarti di ogni carico.

Mi sono contorto verso il sole, avevo bisogno di rimpiazzare
La fontana in giardino, è arrugginita.
Tutto il mio amore è caduto sul terreno ghiacciato.

C’è un corvo nero seduto di fronte a me;
Le sue zampe come fili, incrociate.
Gioca con le mie chiavi, quasi finge di tirarmele.
Che cosa può avermi portato a questo senso di perdita?

Sulla schiena, con il tuo carico
Di scaffali e roba ammassata.
Sul retro, e gli scaffali di roba ammassata del tuo carico.
Sul retro, con i tuoi scaffali
E il tuo disfarti di ogni carico.

Questo non è il suono di un uomo nuovo
O di una friabile consapevolezza.
È il suono dell’aprirsi, dell’alleggerirsi fino a volar via.
Il tuo amore sarà
Al sicuro con me.

9 thoughts on “Traduzione: Bon Iver – For Emma, Forever Ago

  1. Grazie, album bellissimo , complimenti anche per le altre traduzioni presenti nel sito , tutti artisti grandiosi le cui traduzioni difficilmente si trovano su siti analoghi. Davvero complimenti

  2. “Stai con qualcuno perché ti serve aiuto, e sembra essere l’unica ragione. Ed è una cosa magra. Non ha peso. Un amore magro non ha futuro perché non ha nutrimento.”

    Ma questa è una frase che si trova sulla cover dell’albuom o cosa?

    Grazie per la traduzione ad ogni modo!

  3. Complimenti davvero, testi tradotti in maniera ineccepibile, solo un appunto, manca il pezzo wisconsin che credo sia la traccia bonus, se puoi pubblicare la traduzione te ne sarei grato, grandissimo lavoro, complimenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...