Home

editorsanendhasastart1

Attorno al nostro scheletro dovrebbero esserci strati e strati di cose. Muscoli, vene, cartilagini, pelle. A volte però sembra che non ci sia nulla se non le ossa più taglienti.

1. Smokers Outside the Hospital Doors
2. An End Has a Start
3. The Weight of the World
4. Bones
5. When Anger Shows
6. The Racing Rats
7. Push Your Head Towards the Air
8. Escape the Nest
9. Spiders
10. Well Worn Hand

1. FUMATORI FUORI DALLE PORTE DELL’OSPEDALE (Smokers Outside the Hospital Doors)
Togliti la benda dagli occhi
Per non vederci più.
Corri più veloce che puoi
Attraverso questo campo di alberi.

Dì addio a tutte le persone
Che hai mai conosciuto,
Non le vedrai mai più.

Non riesco a togliermi di dosso questo sentimento,
Le mie mani sporche, ho partecipato alle guerre?
La cosa più triste che io abbia mai visto
Sono stati fumatori fuori dalle porte dell’ospedale.

Qualcuno può girarmi?
Posso ricominciare dall’inizio?

Come possiamo indossare i nostri sorrisi
Con le bocche chiuse
Perché ci avete impedito di cantare?

Non riesco a togliermi di dosso questo sentimento,
Le mie mani sporche, ho partecipato alle guerre?
La cosa più triste che io abbia mai visto
Sono stati fumatori fuori dalle porte dell’ospedale.

Qualcuno può girarmi?
Posso ricominciare dall’inizio?
Per favore, qualcuno può girarmi?
Possiamo ricominciare dall’inizio?

Siamo tutti stati cambiati
Rispetto a ciò che eravamo.
Le nostre parti danneggiate
Sono rimaste, spezzate, sul pavimento.

Non posso crederti
Se non riesco a sentirti.
Non posso crederti
Se non riesco a sentirti.

Qualcuno può girarmi?
Posso ricominciare dall’inizio?
Per favore, qualcuno può girarmi?
Possiamo ricominciare dall’inizio?

2. UNA FINE HA UN INIZIO (An End Has a Start)
Non penso che oggi
Pioverà ancora,
C’è un diavolo al tuo fianco
Ma sta per arrivare un angelo.

Qualcuno accenda la luce,
Perché c’è qualcosa di più di quello che vediamo.
Quando attirasti la mia attenzione
Vidi ogni luogo in cui ero mai stato
E tutti quelli in cui sarei voluto andare.

Sei venuta da sola,
E così te ne andrai.
Con in mano speranza
E aria da respirare.

Non ti deluderò
Mentre cadi su te stessa.
Certe cose dovrebbero essere semplice,
Anche una fine ha un inizio.

Che qualcuno accenda la luce,
Perché c’è qualcosa di più di quello che vediamo.
Quando attirasti la mia attenzione
Vidi ogni luogo in cui ero mai stato
E tutti quelli in cui sarei voluto andare.

Sei venuta da sola,
E così te ne andrai.
Con in mano speranza
E aria da respirare.
Perderai tutto ciò che hai
Quando sarai arrivata alla fine.
E nonostante ciò trovi ancora tempo
Per curare i miei arti spezzati.

Sempre più persone che conosco
Si stanno ammalando.
Ricava qualcosa di nuovo dalle ceneri,
E adesso non muoverti.

Sei venuta da sola,
E così te ne andrai.
Con in mano speranza
E aria da respirare.
Perderai tutto ciò che hai
Quando sarai arrivata alla fine.
E nonostante ciò scegli
Di curare i miei arti spezzati.

Sei venuta da sola,
E così te ne andrai.
Sei venuta da sola,
E così te ne andrai.

Sei venuta da sola,
Sei venuta da sola.

3. IL PESO DEL MONDO (The Weight of the World)
Tieni una luce sulle persone che ami
E loro saranno con te quando morirai.
Baby, non devi avere paura.
Baby, non devi piangere.

Ogni piccolo pezzo della tua vita
Si aggiunge a quello precedente.
Ogni piccolo pezzo della tua vita
Significherà qualcosa per qualcuno?

Fondi le mie ossa spezzate
Unendole ancora una volta, e poi
Alza di nuovo il peso del mondo
Dalle mie spalle.

Ogni piccolo pezzo della tua vita
Si aggiunge a quello precedente.
Ogni piccolo pezzo della tua vita
Significherà qualcosa per qualcuno?
Ogni piccolo pezzo della tua vita
Si aggiunge a quello precedente.
Ogni piccolo pezzo della tua vita
Significherà qualcosa per qualcuno.

Tocchi il mio viso
E Dio sussurra
Nel mio orecchio,
Ci sono lacrime nei miei occhi,
L’amore rimpiazza la paura.
Tocchi il mio viso
E Dio sussurra
Nel mio orecchio,
Ci sono lacrime nei miei occhi,
L’amore rimpiazza la paura.
La paura.

Ogni piccolo pezzo della tua vita
Si aggiunge a quello precedente.
Ogni piccolo pezzo della tua vita
Significherà qualcosa per qualcuno?
Ogni piccolo pezzo della tua vita
Si aggiunge a quello precedente.
Ogni piccolo pezzo della tua vita
Significherà qualcosa per qualcuno.

4. OSSA (Bones)
Come fai ad essere sempre in ritardo?
Forse è perché sai che ti perdono ogni volta.

Ritirata, ritirata!
Sono caduto di fronte alla bassa marea.
Ritirata, ritirata!
Vediamoci sulla banchina.

In fondo, tutto ciò che puoi sperare di avere
È un amore tanto forte quanto tutto il dolore che hai provato.
E i tuoi occhi si stanno mostrando ai miei,
Il tuo viso nelle mie mani è tutto ciò che mi serve.

Il sistema esiste, esiste per proteggerci,
Ma sai che per te getterei sempre a mare una scialuppa.

Ritirata, ritirata!
Sono caduto di fronte alla bassa marea.
Ritirata, ritirata!
Vediamoci sulla banchina.

In fondo, tutto ciò che puoi sperare di avere
È un amore tanto forte quanto tutto il dolore che hai provato.
E i tuoi occhi si stanno mostrando ai miei,
Il tuo viso nelle mie mani è tutto ciò che mi serve.

Ossa, affamate di carne,
Circondano il tuo cuore dolente,
Pieno d’amore.
Oh, ossa, affamate di carne,
Circondano il tuo cuore dolente,
Pieno d’amore.

Guardo i tuoi occhi che si stanno mostrando ai miei,
Guardo i tuoi occhi che si stanno mostrando.
Guardo i tuoi occhi che si stanno mostrando ai miei,
Guardo i tuoi occhi che si stanno mostrando.

5. QUANDO LA RABBIA SI MOSTRA (When Anger Shows)
Passa sul tuo corpo come un dolore sordo,
Pensa a tutte le cose che le tue mani possono creare.
Ti getta a terra come guanti bagnati fradici,
Il cambiamento sul tuo viso quando la rabbia si mostra.

E in quel momento capisci
Che tutto ciò che pensavi ci sarebbe stato per sempre morirà
Come ogni altra cosa.

Questi pensieri a cui non devo pensare,
Sogni a cui non riesco a dare un senso,
Ho bisogno che tu mi dica che va tutto bene.
Questi pensieri a cui non devo pensare,
Sogni a cui non riesco a dare un senso,
Ho bisogno che tu mi dica che va tutto bene.

Sei un leone dormiente nel tuo letto,
Non ti risveglierò.
Sei il momento
In cui l’amore se n’è andato.
Dobbiamo tutti imparare ad odiarti,
Sei un ricordo del passato.
Ti prego, non lasciare che ti dimentichi,
Sei i lupi alla mia porta.

E in quel momento capisci
Che tutto ciò che pensavi ci sarebbe stato per sempre morirà
Come ogni altra cosa.

Questi pensieri a cui non devo pensare,
Sogni a cui non riesco a dare un senso,
Ho bisogno che tu mi dica che va tutto bene.
Questi pensieri a cui non devo pensare,
Sogni a cui non riesco a dare un senso,
Ho bisogno che tu mi dica che va tutto bene.

Come puoi sapere quanto valgono le cose
Se le tue mani non si muovono nemmeno per fare il lavoro di un giorno?
Come puoi sapere quanto valgono le cose
Se le tue mani non si muovono nemmeno per fare il lavoro di un giorno?
Come puoi sapere quanto valgono le cose
Se le tue mani non si muovono nemmeno per fare il lavoro di un giorno?
Come puoi sapere quanto valgono le cose
Se le tue mani non si muovono nemmeno per fare il lavoro di un giorno?
Come puoi sapere quanto valgono le cose
Se le tue mani non si muovono nemmeno per fare il lavoro di un giorno?
Come puoi sapere quanto valgono le cose
Se le tue mani non si muovono nemmeno per fare il lavoro di un giorno?

Come puoi saperlo?
Come puoi saperlo?

Questi pensieri a cui non devo pensare,
Sogni a cui non riesco a dare un senso,
Ho bisogno che tu mi dica che va tutto bene.
Questi pensieri a cui non devo pensare,
Sogni a cui non riesco a dare un senso,
Ho bisogno che tu mi dica che va tutto bene.

6. I RATTI CHE CORRONO (The Racing Rats)
Quando arriva il momento
Tu non ci sei più.
Cado in ginocchio,
Il mio incubo ha inizio.
Le parole cadono dalla mia bocca ubriaca,
Non riesco a tenerle tutte dentro.
Sto al passo con i ratti che corrono
E do il mio meglio per vincere.

Và piano, piccolino,
Non puoi continuare a scappare.
Non devi andare fuori,
Non è arrivato il momento di giocare.
In piedi, al limite della tua città,
Con la luce del cielo negli occhi.
Alzando le braccia agli Dei,
Il sole dà i suoi addii.

Se un aereo cadesse dal cielo,
Quanto sarebbe grande il buco che lascerebbe
Nella superficie della Terra?

Facciamo finta di non esserci mai incontrati,
Facciamo finta di essere soli.
Viviamo vite diverse,
Finché i nostri travestimenti non vengono scoperti.
Alzo la mano contro il cielo
Per proteggermi gli occhi dal sole.
La polvere mi si posa attorno
E improvvisamente cala la notte.

Se un aereo cadesse dal cielo,
Quanto sarebbe grande il buco che lascerebbe
Nella superficie della Terra?
La superficie della Terra.

Forza,
Sapevi di esserti perso
Ma sei andato avanti comunque.
Oh, forza,
Sapevi di non avere tempo
Ma hai lasciato il giorno scorrere via.

Se un aereo cadesse dal cielo,
Quanto sarebbe grande il buco che lascerebbe?
Se un aereo cadesse dal cielo,
Quanto sarebbe grande il buco che lascerebbe
Nella superficie della Terra?
La superficie della Terra.

7. SPINGI LA TESTA VERSO L’ARIA (Push Your Head Towards the Air)
Se io mi stendessi
Con la faccia a terra
Cammineresti su di me?
Abbiamo imparato
Quello che ci eravamo prefissati di imparare?
Bé, amore, lo scopriremo presto.

Non annegare nelle tue lacrime, piccola.
Spingi la testa verso l’aria.
Non annegare nelle tue lacrime, piccola.
Ci sarò sempre per te.

Quando cadi e
Non riesci a trovare la strada,
Alza una mano al cielo.
Io correrò ovunque tu sia
Per essere al tuo fianco.

Non battere mai ciglio.

Non annegare nelle tue lacrime, piccola.
Spingi la testa verso l’aria.
Non annegare nelle tue lacrime, piccola.
Ci sarò sempre per te.

“Ma io strapperò il prezzo dalla tua testa
E ti terrò al sicuro dal dolore”, ecco quello che hai detto.
Ci sono persone che escono dalle loro macchine
Incidentate lungo la strada,
Prova a dare un’occhiata ai morti.

Non annegare nelle tue lacrime, piccola.
Spingi la testa verso l’aria.
Non annegare nelle tue lacrime, piccola.
Ci sarò sempre per te.

8. FUGGI DAL NIDO (Escape the Nest)
Qua ci sono solo edifici tra le nuvole,
È il nostro luogo e il nostro momento, cara.
In noi c’è vita e c’è amore,
Scavalcheremo queste mura.

Ormai siamo davvero formiche,
In qualche modo fuggiremo dal nido.
Bramo un sentimento,
Tu sei arrivata e me lo hai versato dentro, dentro.

Qua ci sono solo edifici tra le nuvole,
È il nostro luogo e il nostro momento, cara.
In noi c’è vita e c’è amore,
Scavalcheremo queste mura.

Guarda in alto, tra gli alberi, e sentiti il più piccolo possibile,
Ascolta gli orologi contare alla rovescia.
Le notti sono più lunghe che mai,
Ma ormai vedi le luci della città.

Mi sento prosciugato e vuoto,
Ma ho ancora amore dentro di me.
Stanotte ci sono occhi nel cielo
A guardarci perdere il combattimento.

Ormai siamo davvero formiche,
In qualche modo fuggiremo dal nido.
Bramo un sentimento,
Tu sei arrivata e me lo hai versato dentro, dentro.

Guarda in alto, tra gli alberi, e sentiti il più piccolo possibile,
Ascolta gli orologi contare alla rovescia.
Le notti sono più lunghe che mai,
Ma ormai vedi le luci della città.

Guarda in alto, tra gli alberi, e sentiti il più piccolo possibile,
Ascolta gli orologi contare alla rovescia.
Le notti sono più lunghe che mai,
Ma ormai vedi le luci della città.

9. RAGNI (Spiders)
Ci sono ragni nella tua stanza
E ci saranno sempre.
Ci sono persone da fregare
E ci sono sempre state.

Dammi la mano,
Dammi la mano,
Ti porterò con me.

Dammi la mano,
Dammi la mano,
Torna da me.
Torna da me.

Con la schiena al muro,
Hai solo un punto in cui puoi cadere.
A volta è meglio essere soli.

Ogni piccolo pezzo tira
Dalla sua parte.
Ti prego, amore, non avere paura,
È solo il tuo riflesso.

Dammi la mano,
Dammi la mano,
Ti porterò con me.

Dammi la mano,
Dammi la mano,
Torna da me.
Torna da me.

Con la schiena al muro,
Hai solo un punto in cui puoi cadere.
A volta è meglio essere soli.

10. MANO USURATA (WELL WORN HAND)
Svegliati, amore mio,
Oggi ho saputo delle brutte notizie.
Che cosa dobbiamo fare?
Non lascerò che ti prendano.

Non voglio più uscire di casa da solo,
Non riesco ad affrontare la notte come facevo prima.

Prendi la mia mano usurata
E rinchiudiamoci insieme.
Non metteremo mai, mai piede fuori,
Ci rannicchieremo e ci nasconderemo.

Non voglio più uscire di casa da solo,
Non riesco ad affrontare la notte come facevo prima.
Mi dispiace così tanto per tutto quello che ci hanno fatto,
Mi dispiace così tanto per quello che siamo tutti diventati.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...