Home

houseofballoons

Come dicono Abel Tesfaye e Aubrey Graham: “Tutta la notte coca e mignotte.” Però fino al mercoledì, che poi c’è da ripigliarsi un attimo. Il venerdì si riparte. Giovedì pausa.

1. High for This
2. What You Need
3. House of Balloons/Glass Table Girls
4. The Morning
5. Wicked Games
6. The Party & The After Party
7. Coming Down
8. Loft Music
9. The Knowing

1. DA FATTI È IL MEGLIO (High for This)
Non sai che cosa sta per succedere
Ma sai perché sei qua.
Chiudi gli occhi, stenditi accanto a me,
Tieniti forte per questo giro.
Non ci servono protezioni.
Vieni da sola, non ci servono attenzioni.

Apri la mano, prendi un bicchiere.
Non avere paura, sono qua.
Anche se di solito non ti fai,
Fidati di me, farlo da fatti è il meglio.

Spogliati, vuoi spogliarti.
So che cosa senti.
Va bene, per me è lo stesso.
Lasciati andare, baby, respira.
Lo giuro, sono qua.
Faremo i bravi, lo prometto, saremo bravissimi.

Apri la mano, prendi un bicchiere.
Non avere paura, sono qua.
Anche se di solito non te ne fai,
Fidati di me, farlo da fatti è il meglio.
Da fatti è il meglio.

2. QUELLO CHE TI SERVE (What You Need)
Voglio solo portarti là.
Lui non deve sapere dove.
Ti tocca lì come faccio io?
Lascia che tolga il ruvido dalle tue labbra.

E ti amerò, ragazza, come ti serve.
Nessuno ci fermerà, nessuno ci fermerà.
E ti darò quello che desideri, ragazza.
Sono la droga nelle tue vene, devi solo resistere al dolore.

Lui è quello che vuoi, è quello che vuoi,
È quello che vuoi, è quello che vuoi,
Io sono quello che ti serve, sono quello che ti serve,
Sono quello che ti serve, sono quello che ti serve.

Ho con me tutto ciò che vuoi.
Tutto ciò che lui fa, io lo faccio tre volte.
E non deve saperlo.
Ti ho messa sul pavimento, stai facendo cose che non avresti mai pensato di fare.
Baby, non toglierti quei tacchi,
Perché adoro quando mi guardi dall’alto e io ti guardo dal basso,
E non me ne frega niente, guardami mentre ti do ciò che vuoi.

E ti amerò, ragazza, come ti serve.
Nessuno ci fermerà, nessuno ci fermerà.
E ti darò quello che desideri, ragazza.
Sono la droga nelle tue vene, devi solo resistere al dolore.

Lui è quello che vuoi, è quello che vuoi,
È quello che vuoi, è quello che vuoi,
Io sono quello che ti serve, sono quello che ti serve,
Sono quello che ti serve, sono quello che ti serve.

3. CASA DI PALLONCINI/RAGAZZE DA TAVOLO DI VETRO (House of Balloons/Glass Table Girls)
Sono su un altro livello
Da quando sei arrivata.
Non provo più dolore.
Guardami negli occhi,
Non riesci a riconoscere la mia faccia.
Ora sei nel mio mondo e
Puoi restare,
Puoi restare
Ma mi appartieni,
Mi appartieni.

Se ti fa male respirare
Apri la finestra,
Mi ricordo
Che cosa c’è scritto,
Perché sei qua?
Questa è una casa felice,
Qua siamo felici,
In una casa felice,
Oh, è divertente.

La  musica ti ha fatta perdere,
Le notti finiscono molto più velocemente dei giorni.
Hai gli stessi vestiti, non sei pronta per il tuo turno di giorno,
Questo posto ti brucerà e ti consumerà.
Ma baby, va bene così, e i miei negri della porta accanto
Stanno preparando la roba,
E allora alza la voce e fa casino se vuoi.
E allora non darmi la colpa
Se non hai chiamato a casa,
Non darmi la colpa, ragazza,
Perché volevi divertirti.

Se ti fa male respirare
Apri la finestra,
Mi ricordo
Che cosa c’è scritto,
Perché sei qua?
Questa è una casa felice,
Qua siamo felici,
In una casa felice,
Oh, è divertente.

Tirare fuori il 707.

Due tiri per la prima che ci sta,
Vabbé, assieme,
Porta l’erba migliore che hai, scambiala,
Fa su, accendi, tossisci, senti il sapore.
Guardaci mentre ci sballiamo
Con una manciata di pillole, rum senza pera,
Mascelle bloccate e cartine gigantesche,
Una figa con una fascia in testa,
Fuggiamo, il suo van è un paese dei balocchi
E sono le sei e mezza,
Leggiamo le stelle e il tempo non esiste,
Ma quando le stelle ricominciano a splendere a casa nostra
Si formano code di superstar fuori da casa nostra,
E possiamo provare i tavoli,
Abbiamo dei tavoli nuovi,
Tutti di vetro e larghi un metro e mezzo,
Un must per farci sballare come non hai mai visto.
Me la da subito,
È più bagnata di un sogno,
Con le porte aperte
Per farmi sentire l’eco dei suoi versi.
“Ho sentito dire che ora si droga”,
Hai sentito male, è da un po’ che mi faccio,
Solo non faccio il coglione quando prendo qualcosa.
Cazzo, è così che viviamo,
E quando facciamo i coglioni
Probabilmente è perché abbiamo mischiato.
E prendo sempre la roba più pura,
I bianchi sanno come si fa,
Non ti fregano.
Big O sa come si fa,
È stato lui a farmi vedere come si fa,
Guardami cavalcare questo cazzo di beat
Come cazzo mi ha detto di fare.
“È la tua ragazza? Da dove cazzo viene?”
“È valida, ma a letto non sa fare un cazzo”.
Non ho paura del suo tipo,
Non fa che parlare di me.
Sì, sto parlando di te,
Vieni a conoscermi.
Comunque te lo prometto,
Non ho fatto cazzate.
Se sei un uomo accetti la verità.
Non sono che un bravo ragazzo con dei bei sogni,
Ma possiamo creare un incubo, come su Elm Street.

Non ci sono più, non ci sono più.
Tirate fuori i tavoli di vetro.
Tirare fuori il 707.

4. IL MATTINO (The Morning)
Cazzo, non ci sono più.
Cazzo, non ci sono più.
Ascolta, ascolta.

Da mattino a sera,
I vicini si lamentano,
Il beat prende a calci i muri come se fossero incinti da sei mesi,
Facciamo colazione con Alizé e cereali,
Ragazze che chiamano taxi all’alba, a un quarto alle sette,
Il cielo sta diventando freddo, abbiamo preso un volo da nord,
Spacchiamo la nostra città come se fosse uno show sold out,
Una casa piena di pro specializzati nelle troie,
Una pioggia di soldi sui loro spogliarelli.
Prenotiamo voli,
La missione si chiama California,
Ci vado ogni mese, è come se ci vivessi,
Mondo, ascoltami:
Se sto sul cazzo a qualcuno
I miei negri mi stanno vicini,
Mi coprono le spalle come Pippen.
Mi sto abituando a questa vita,
Sì, continuiamo a dare mance,
Bicchieri di sciroppo dipingono un’immagine nitida,
La gente cerca di imitarci,
Le ragazze fanno le timide
Ma quando chiudiamo la porta sanno fartelo andare in tiro…

Il motivo sono tutti quei soldi, tutti quei soldi,
Il motivo sono tutti quei soldi, tutti quei soldi,
Il motivo sono tutti quei soldi, quelle banconote che arrotola,
Fa il tuo lavoro, ragazza, fa il tuo lavoro.
Fa il tuo lavoro, ragazza, fa il tuo lavoro.
Fa il tuo lavoro, ragazza.

Arrivo al limite,
Vado avanti nonostante il dolore,
Lo faccio diventare piacere, una vergine a questa vita,
Una vergine a questi soldi,
Una vergine alla fama,
Questa è la mia unica opportunità,
E quando avrò finito vorrei solo ripartire dal basso
E tornare al top,
Più in alto mi arrampico
Più male mi farò cadendo.
Queste fighe di negri continuano a usare carte di credito,
E allora gli dico di usarne una di debito:
Guarda come si fanno piccoli.
Gli dico di stare attenti,
Perché ‘sti negri mi vogliono mettere alla prova?
Cazzo, è sempre così,
Perché ‘sti negri mi vogliono mettere alla prova?
La mia roba li ha raddrizzati, li ha fatti muovere
Al ritmo della musica che riempiva la sala,
Abbiamo spaccato tutto.
Zombie della notte,
Questi negri parlano solo per creare hype sulla crew,
E noi ce li intaschiamo.
Amo il centro
Quando la luna sale in cielo,
Solo lì trovo fighe e drogati.

Il motivo sono tutti quei soldi, tutti quei soldi,
Il motivo sono tutti quei soldi, tutti quei soldi,
Il motivo sono tutti quei soldi, quelle banconote che arrotola,
Fa il tuo lavoro, ragazza, fa il tuo lavoro.
Fa il tuo lavoro, ragazza, fa il tuo lavoro.
Fa il tuo lavoro, ragazza.

Vacci piano
O domattina la sentirai tutta.
Non è il tipo di ragazza che rivedi il mattino dopo.
È troppo grezza, nessun negro le sta dietro.
Non tiene a nessun negro,
Cazzo, ama troppo i soldi.

Il motivo sono tutti quei soldi, tutti quei soldi,
Il motivo sono tutti quei soldi, tutti quei soldi,
Il motivo sono tutti quei soldi, quelle banconote che arrotola,
Fa il tuo lavoro, ragazza, fa il tuo lavoro.
Fa il tuo lavoro, ragazza, fa il tuo lavoro.
Fa il tuo lavoro, ragazza.

5. GIOCHI CRUDELI (Wicked Games)
Ho lasciato a casa la mia ragazza,
Non la amo più
E cazzo, lei non lo saprà mai.
Questi cazzo di occhi che sto fissando…
Fammi vedere il culo.
Guarda tutti questi soldi,
Ho anche svuotato le mie carte,
Mi baso solo su questo.

Porta il tuo amore baby, io potrei portare la mia vergogna.
Porta la roba baby, io potrei portare il mio dolore.
Ecco il mio cuore,
Ecco le mie cicatrici.
Porta i bicchieri baby, io potrei portare purple drank.
Porta il tuo corpo baby, io potrei darti la fama.
Hai la mia cazzo di parola.
Cazzo, lascia solo che ti ami.

Ascoltami, ti darò tutto quello che ho.
Fammi smettere, devo iniziare ad avere confidenza in me stesso.
Ascoltami, ti darò tutto me stesso.
Dammi tutto quello che hai, mi serve tutto, per me stesso.

E allora dimmi che mi ami
Solo per stanotte, anche se non mi ami (solo per stanotte).
Devi solo dirmi che mi ami.
Ti darò quello che mi serve, ti darò quello che ho
(Anche se non mi ami).

Balla, fatti guardare.
Adoro guardarti ballare,
Portarti un po’ più in basso,
Farti ballare con il diavolo.
Fatti uno shot,
Ma sta attenta:
Sono fatto di quella roba inodore, baby,
Metti giù il tuo profumo.

Porta il tuo amore baby, io potrei portare la mia vergogna.
Porta la roba baby, io potrei portare il mio dolore.
Ecco il mio cuore,
Ecco le mie cicatrici.
Porta i bicchieri baby, io potrei portare purple drank.
Porta il tuo corpo baby, io potrei darti la fama.
Hai la mia cazzo di parola.
Cazzo, lascia solo che ti ami.

Ascoltami, ti darò tutto quello che ho.
Fammi smettere, devo iniziare ad avere confidenza in me stesso.
Ascoltami, ti darò tutto me stesso.
Dammi tutto quello che hai, mi serve tutto, per me stesso.

6. LA FESTA E L’AFTER (The Party & The After Party)
Ti capisco, è il tuo corpo che lo vuole,
So a cosa stai pensando, oh, hai voglia, hai voglia.
Sei una ragazza cresciuta, il mondo è tuo
E te lo farò fare come vuoi.
Dai, seguimi, seguimi,
So che lo sai, so che lo vuoi.
Non vergognarti, te la darò io.
Sei mia, oh, ce l’ho.

Con la tua borsa di Vuitton, i tatuaggi sulle tue braccia,
I tuoi tacchi che ti fanno alta uno e ottanta,
Tutti ti vogliono, puoi averli tutti,
Ma io ho quello che ti serve.
Ragazza, ho un sacchetto pronto per te, ho tutto,
Tieni il tuo drink baby, non cadere.
Un minuto e sono da te baby, devi solo fare una chiamata,
Non devi chiedermi nulla.

Vieni sempre alle feste
Per strappare le piume da tutti gli uccelli.
Alle feste sei sempre
In ginocchio, e io non ti lascerò sola.

Ragazza, togliti le scarpe, ti inseguirò su per le scale,
Prenditi una stanza, ti giuro che nessuno ci romperà i coglioni.
Ragazza, porta le tue amiche, se vuoi possiamo stare tutti assieme,
O possiamo solo stare io e te, baby, possiamo solo
Lasciarci andare, lasciarci andare,
So che lo sai, so che vuoi farti,
Non vergognarti, te la darò io.
Sei mia, oh, ce l’ho.

Con la tua borsa di Vuitton, i tatuaggi sulle tue braccia,
I tuoi tacchi che ti fanno alta uno e ottanta,
Tutti ti vogliono, puoi averli tutti,
Ma io ho quello che ti serve.
Ragazza, ho un sacchetto pronto per te, ho tutto,
Tieni il tuo drink baby, non cadere.
Un minuto e sono da te baby, devi solo fare una chiamata,
Non devi chiedermi nulla.

Vieni sempre alle feste
Per strappare le piume da tutti gli uccelli.
Alle feste sei sempre
In ginocchio, e io non ti lascerò sola.

Dai, seguimi, seguimi,
So che lo sai, so che lo vuoi.
Non vergognarti, te la darò io.
Sei mia, oh, ce l’ho.

Cazzo, non ci sto più con la testa.
Ci rotoliamo sul pavimento,
Sporchiamo il tappeto,
Lo pulirò dolo la quarta volta,
(Altre quattro scopate sul tuo pavimento).
Avrei dovuto prendere una pillola
Ma cazzo, ho fumato.
Mi sentivo al top prima
Di prendere quella roba
E di arrivare da te,
Non ci credo, ce l’ho fatta,
Ma è vero, ce l’ho fatta.
È vero.
Il tuo amore…
Me ne serve di più,
Mi serve il tuo.
Non sta cercando amore incondizionato,
Che cazzo vogliono ‘ste troie?
Vogliono la mia macchina,
Non il mio amore.
Vogliono tutte il mio potenziale.
Vaffanculo,
Mi faccio un sorso, baby, vivo bene,
Annego nel tuo loft,
Annego nella nebbia.
Dammi attenzioni
O inizierò a sanguinare dal polso…

Baby, se solo sapessi
Quanto bene ti farei stare…

Perché sono il migliore, ragazza,
Oh, sono il migliore
E tu sei con me.

Ho una tipa nuova,
Ha il naso come Rudolph.
Probabilmente andrà in overdose prima che riuscirò a presentarla a mamma.
Tutte queste tipe provano a dirmi che non mi ama,
Ma come fanno a saperlo se lei non gliel’ha mai succhiato?
Metto il silenzioso,
Se si ferma divento violento.
Non ci sono per nessuno,
Mamma, per favore, smetti di chiamare.

Possiamo giocare tutta notte.
Ci vuole solo una notte
Per dimostrarti, cazzo,
Quello che provo per te.

Oh, sono il migliore, ragazza,
Sì, sono il migliore
E tu sei con me.

7. QUANDO MI STO RIPIGLIANDO (Coming Down)
Sono solo.

Devo dirti qualcosa ma non so come dirtelo,
Penso che possa dire solo una cosa:
Sono stato cattivo ancora una volta, ho fatto una cazzata.
I soldi portano problemi,
E i problemi portano soluzioni
E le uso,
Quando sono fatto mi dimentico…
Dimentico quanto sei importante per me,
Spero che tu sappia quanto sei importante per me.

Rispondi al telefono,
La festa è finita e voglio che tu sappia
Che sono solo, mi sento come prima che iniziasse.

Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.
Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.
Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.
Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.

Ho ricominciato a prendere pillole, ho riprovato a smettere,
Prendo sempre sul serio tutto quello che comincio,
Ed è per questo che i miei negri mi hanno fatto arrivare fino alla fine.
Pago quello che prendo, e mi faccio solo la roba che compro baby,
Non mento a nessuno se non a me stesso,
E a te, e a me stesso,
Ma specialmente a te.

Rispondi al telefono,
La festa è finita e voglio che tu sappia
Che sono solo, mi sento come prima che iniziasse.

Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.
Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.
Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.
Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.

Rispondi al telefono,
Sono solo.

Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.
Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.
Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.
Ho sempre voglia di te quando mi sto ripigliando.

8. MUSICA DA LOFT (Loft Music)
Dicono che mi sto bruciando il cervello, e l’unica cosa che gli dico
È che vivo il momento, che il futuro non esiste.
E allora baby spogliati, per te è un’opportunità.
Potresti non riuscire mai a dimostrare, dimostrare,
Dimostrare che sei capace a fare quello di cui parli,
A meno che non ti piaccia tirartela, baby,
Quando in realtà non sai come si fa a soddisfare un uomo, baby.
A farla annusare sei una regina, cazzo, siediti baby,
Stammi vicino, so che vuoi urlare baby.
Sono meglio del tuo prossimo uomo,
E non scherzo un cazzo, se dovesse rompere i coglioni
Lo suonerei
Come il pianoforte che suono ogni giorno
Ti piace questo suono? Andrò avanti a suonare tutto il giorno.
Tutto il giorno.
Sogni erotici per il tuo cervello.
Tutto il giorno.
Penso che tu abbia perso la tua morale, ragazza (cosa?)
Ma va bene così,
Perché non ti serve là dove stiamo andando,
In quel loft a due piani in centro,
Dopo che avrai girato tutta la città con me.
Ti prometto che vedrai
Che ho solo vent’anni, cazzo.
Amnesia,
Ti farò entrare nel mondo dei sogni.
Che stai facendo in bagno?
Sento rumori venire dal bagno.
Baby, va bene,
Possiamo farci in salotto.
Continuiamo a cambiare posizione, è come se le uniche ragazze
Che ci scopiamo avessero preso almeno venti pillole diverse.
Ci dicono che ci amano
Anche se vogliono sempre un altro uomo,
E la troia di quell’altro uomo ne vuole un altro,
Roba da Eddie Murphy,
Yeah, ce le scambiamo,
Ci prepariamo delle frasi e poi glielo mettiamo in bocca.
Devi essere capace a farle prendere bene,
Se poi ti fumi anche dell’hash sei perfetta per scopare con noi.
Sono grezzo, figli di puttana, sono grezzo,
Do tutto il mio amore ai miei negri,
Queste troie non riuscirebbero a scalfirlo neanche se volessero.
Farò a pezzi qualsiasi negro che voglia mettermi alla prova,
Cazzo, è così, sì è così.
Fino alla fine dei nostri titoli di coda,
La vita è come un film indipendente, noi contro la città.
Non offendetevi se non vi richiamiamo,
E se per voi è un problema venite a cercarci, possiamo parlarne.
Come va, puttanella? Ti va?
Ho un loft, sei eccitata?
Sei eccitata?

A cosa stai pensando?

So ogni cosa.
So tutto.

9. LA CONSAPEVOLEZZA (The Knowing)
So… quello che hai fatto.
Lo so.
E allora ti lascerò sentire il sapore di lei sul mio cazzo.
Non laverò via i miei peccati.
Non laverò via i miei peccati.

Ci raccontiamo cazzate sulle notti che passiamo,
Nascondiamo tutto dietro ai nostri sorrisi.
Guarda che cosa hai fatto.
Probabilmente pensavi che mi avresti spezzato il cuore.
Probabilmente pensavi che mi avresti fatto piangere.
Ma baby, va bene così.
Te lo giuro, va bene.

Perché so tutto.
So tutto.
So tutto.
So tutto.

Queste lingue non si intrecciano più come prima.
È difficile eccitarsi.
E non sei bagnata,
Ma baby non fa male
Come pensavi avrebbe fatto.
Più siete, meglio è.

Ci raccontiamo cazzate sulle notti che passiamo,
Nascondiamo tutto dietro ai nostri sorrisi.
Guarda che cosa hai fatto.
Probabilmente pensavi che mi avresti spezzato il cuore.
Probabilmente pensavi che mi avresti fatto piangere.
Ma baby, va bene così.
Te lo giuro, va bene.

Perché so tutto.
So tutto.
So tutto.
So tutto.

2 thoughts on “Traduzione: The Weeknd – House of Balloons

  1. Pingback: Traduzione: The Weeknd – Beauty Behind the Madness | Traduco Canzoni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...