Home

prawn_cover

No no, belli quei baffi. E con quel cappellino sei il top. Và che la tipa non ti caga se ti conci così, ma proprio sicuro. Mettiti una camicia, idiota.

1. At Dawn We Left
2. Wesley’s Pipe Dreams
3. Get Down
4. Sammy
5. Clever Hands
6. Horizontal
7. Perfect Equilibrium
8. Slaying a Paper Tiger
9. Questions for Dome Chomsky
10. Transcendental Deduction (Copernican Turn)

1. CE NE SIAMO ANDATI ALL’ALBA (At Dawn We Left)
Siamo tornati a casa in macchine diverse.
Io ho scelto la mia strada preferita,
Tu nei hai presa una meno trafficata.
Alla fine è questo che ti farà il tempo.

Per quanto ci provi, non ho ancora provato abbastanza
A tenerti vicina e al sicuro.
So di avere fallito, ma tu non sei stata a casa.

Avevi ragione quando dicevi
Che questo tempo che stiamo passando assieme è tempo perduto,
Ma non riuscivo a sentirti dall’altra parte della stanza.
Questa conversazione si perde nei muri.

Non è rimasto molto nel mio serbatoio,
L’ho svuotato guidando da uno stato all’altro.
Quello che ho perso lo scorso inverno
È più di quanto la mia testa riesca a concepire.

2. I CASTELLI IN ARIA DI WESLEY (Wesley’s Pipe Dreams)
Ti ho deluso ancora.
Attraverso il tuo punto di vista ho reso tutta la mia vita un casino.
Non posso cambiare la tua percezione,
è meglio che tu non sappia che non provo simpatia.
Era anche mio padre.
Tu ti sei trasferito ad ovest, io sono rimasto ad est.
Strettamente per la famiglia.

Settembre mi ha portato solo dolore.
Mi consideravi morto,
E allora ti ho lasciato un biglietto.
Diceva: “ti prego, lasciami solo a leccarmi le ferite,
Così potrò ritornare coi piedi per terra”.

Una sottile scena di figure retoriche,
L’hai chiamata per ciò che era.
Ti ho chiamato per farti sapere che me l’ero preparata
Per il giorno in cui avremmo risolto questa roba.
Non sto crollando, sto diventando più forte.

Non è che non mi importa.
È solo che mi hai fatto male.
Racconterò a tutti di te.
Non riesco a credere che siano quasi passati otto anni.
È come un incubo, non facciamo che invecchiare.

3. SCENDERE (Get Down)
Questo complica le cose più di quanto credessi.
Ho provato a fermarlo prima che iniziasse
Ma le mie labbra maldestre sono cadute sulle tue.
Mi hai preso per la maglietta, ho perso la testa.
I suggerimenti ci supplicano di chiederci cosa dovremmo o non dovremmo fare.

Come ragazzi, eravamo così stupidi
Seduti sul mio portico quella notte.
Hai camminato fino a casa
Mentre io, abbattuto,
Provavo a non cadere a pezzi.

Una lezione imparata da errori passati.
È questo quello che mi dico questi giorni.
E non mi sento meglio, sono solamente amareggiato.
È questo quello che ho imparato l’anno scorso.

Tornando a casa, sei finita all’angolo dove ci siamo detti addio.
Il giorno dopo mi hai detto che ti serviva qualcosa in più di me.

4. SAMMY (Sammy)
Qualsiasi cosa tu pensi,
Ho detto quelle parole.
Sono cadute dalla mia bocca nel tuo cuore.
Hai ricominciato a correre,
Smettiamola di bruciarci le mani
Su rimpianti mezzi inceneriti.

E così usciamo sotto la pioggia,
Ricominciamo a cadere.
Credimi quando ti dico
Che resterò qua fino alla fine.

Non riesco a respirare con le tue mani sul collo.
Non riesco a parlare con le tue parole in bocca.
(Usciamo sotto la pioggia, ricominciamo a cadere).

5. MANI INTELLIGENTI (Clever Hands)
Ora stai vivendo la tua vita.
Ma mi importa ancora di ciò che pensi.
E hai paura di tutte quelle strade
Che devi ancora percorrere? (Hai paura di ricucire?)

Se solo potessi credere in me come io credo in te.
Farò come se tu fossi felice mentre tenti di resistere.
Andrà tutto bene, starai meglio.
E quando ti dico di non farlo, ti prego, fallo.

Sei molto di più di quanto ti hanno detto, di quello che ti hanno mostrato.
Sei bloccata su un ramo. Ti abbiamo vista cadere.
Non sai dove atterrerai. Sei in aria, tutta questa vita passa più velocemente di quanto ci sembra.
Rileggi la tua storia e canta.

6. ORIZZONTALE (Horizontal)
Hai messo ancora le mani in tasca.
Hai lasciato i tuoi amici all’angolo tra la 55esima e la terza.
Devo dire che sono d’accordo, questa notte è un po’ fredda
Ma, come hai detto, un vento pungente non ha mai ucciso nessuno.
Accendi le tue sigarette con la mano sinistra.
Prendere la metro verso nord non ci farebbe che bene.
Abbiamo preso l’ultimo treno quando abbiamo finalmente trovato i nostri amici.

Abbiamo reso l’appartamento del nostro migliore amico una casa
E ci siamo accoccolati per evitare il freddo.
Il mio corpo si muoveva più veloce di quanto la mia mente riuscisse a elaborare.

Accendi le tue sigarette con la mano sinistra.
Mi sento stanco ma ottimista,
Le decisioni che ho fatto ci aiuteranno nel lungo periodo.
E allora speriamo che questa notte sia migliore dell’ultima.

7. EQUILIBRIO PERFETTO (Perfect Equilibrium)
Steso a letto, questi pensieri corrono nella mia testa.
Non mi sentivo così male da quando mi avevi lasciato.
Avrei giurato di avere le cose sotto controllo, ma ora è come se

Mi spaventasse la tua sicurezza e la fiducia che hai nella tua nuova direzione.
Probabilmente è meglio così ma, per qualche motivo, non me ne frega niente.

Non ha senso, non ho più forza.
Ci ho provato troppe volte in passato.
Mi sono arrampicato sul sedile posteriore,
Ti ho teso la mano.
La teoria dei giochi non mi aiuterà.
Stavolta la teoria dei giochi non mi aiuterà a risolvere le cose.

8. UCCIDERE UNA TIGRE DI CARTA (Slaying a Paper Tiger)
Bé, lo ammetto, sono rimasto restio a cercare di capire le tue argomentazioni.
Ma è passato troppo tempo. Mi sto risvegliando da un sonno di sei mesi,
Dopo aver scambiato tatto con confidenza. Ma tu non te ne accorgi.

Ma onestamente, non riesco ad immaginarmi a sprecare il mio respiro per qualcuno diverso da te.
Siamo già passati di qua, sotto le stesse coperte, ma mai nelle circostanze in cui siamo adesso.

Ma nonostante tutto, dopo tutto questo, è ancora te che vedo quando chiudo gli occhi, di notte, per dormire.

9. DOMANDE PER DOME CHOMSKY (Questions for Dome Chomsky)
I suoni della vecchia casa.
Il sapore del mio respiro.
O il chiudersi della porta sul retro.
Non so come ho fatto a non accorgermene prima.

Ci hai fatto andare via, e allora abbiamo iniziato a camminare nella fredda notte.
(Non è la prima volta.)
Hai deluso questa famiglia.
(Dovrebbe essere l’ultima volta.)
So che puoi cambiare.

Forza, sai che è inutile provare ad afferrare il proprio futuro.

10. DEDUZIONE TRASCENDENTALE (RIVOLUZIONE COPERNICANA) (Transcendental Deduction (Copernican Turn))
Non sentirti male. Ci sono passato anch’io.
Ti stai ispirando al tuo filosofo del diciassettesimo secolo preferito.

Va bene non sapere esattamente che cosa vuoi dalla vita.
Dopotutto, esistiamo su terreni traballanti.
Sei così vicino alla solitudine, ma allo stesso tempo ti manca così poco per sentirti bene.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...