Home

thenorthend

Ciao. Sì, va tutto bene. Oggi siamo in Idaho, suoniamo in questo posto ch… no, non so quando torno. Però ti porto qualcosa. Promesso. Sì, anche tu mi manchi. Tanto.

1. Summer in New London
2. Salt
3. Sundays
4. Upper Deck San Diego
5. Next Year Will Be Better
6. One in the Same
7. I’ll Support That
8. The North End
9. Praise Song
10. We’re Equals
11. Autumn in New London

1. ESTATE A NEW LONDON (Summer in New London)
Aspetti, aspetti che arrivi un momento.
Quando hai pagato
E hai pagato per una qualsiasi motivazione.
Non c’è niente che ti trattiene qua.
Non c’è niente che ti trattiene qua.
Non c’è niente che ti trattiene qua.
Non c’è niente che ti trattiene qua.

2. SALE (Salt)
Con una qualche questione di conquista,
E come si rispecchia sempre in me e in ciò che è mio,
E come finisci sempre a deludere qualcuno.
Ci vuole qualcosa di più di una mano sicura per aiutarmi,
Non bastano pillole prescritte per riportarmi indietro.

Come con te non va mai bene nulla.
Come nulla va mai a finire anche solo minimamente come avevi previsto.
Con tutto quello che ho risparmiato, potrei comprarti.
Con tutto quello che ho risparmiato, potrei comprarti.

3. DOMENICHE (Sundays)
So che per te sono più importante della stabilità in sé.
Come agosto in uno stato del midwest,
Pieno di grazia e ossa mezze rotte.

Stai inciampando nelle tue stesse canzoni di sfortuna.
Puoi assorbire tutto il sole che vuoi
Ma non ridurrà in cenere casa tua.

Stai per riuscire a cambiare per sempre, ci sei quasi,
E io sono troppo vicino alla mia famiglia per accorgermene.
Quest’anno farà meglio a rendermi un uomo nuovo.
Questo bugiardo potrebbe cercarmi e trovarmi.
Non mi informo su abbastanza eroi del luogo.
Non mi sento ancora ispirato abbastanza per cambiare.
Mi lasci più di quanto chiederebbe un martire,
Con il servizio civile e la mia coscienza da incolpare.

Mi dispiace averti fatto perdere la concentrazione,
Non pensavo che avesti dormito abbastanza da sognare
Un infinito bisogno di inseguirmi
E un infinito bisogno di persuadermi.

4. PONTE DI FORZA, SAN DIEGO (Upper Deck San Diego)
Una forte somiglianza con il tuo vecchio modo di fare
Mi ricorda che non sono cambiato.
Ho dato veramente poco, ma ho dato quello che ho potuto.
Ricordo il suono di porte che sbattono,
E come con tutto ciò che c’era di tuo andava sempre meglio il mattino seguente.

Non è giusto sottostimare i motivi per cui mi sono arreso.
Non è giusto fare un futile esempio di come ho fallito.

Se potessi, ora avrei l’Indiana.
Se potessi, ora avrei l’Indiana.

5. L’ANNO PROSSIMO ANDRÀ MEGLIO (Next Year Will Be Better)
Un accento che riesco a riconoscere e che non ci porterà da nessuna parte
Riflette tutto il tempo che abbiamo passato qua.
Non è giusto suggerire che ci sia anche solo una possibilità
Che io riesca a superare tutto questo.

Non è mai stato così difficile stare meglio.
Non è mai stato così difficile capire
Se sono cambiato o se sono solamente cresciuto.
Perché non hai potuto solo appoggiarti a me?
Perché non hai potuto solo restare stesa sotto di me?
Perché non hai potuto solo appoggiarti a me?
Sarebbe stato molto più semplice.

Una scintilla di speranza è ingenua
Poesia, preparata, provata e riprovata.
Rende la mia vita più semplice.
Rende la mia vita più semplice.
Rende la mia vita più semplice.

6. LA STESSA COSA (One in the Same)
Il colore è svanito più veloce di quel che credessi.
Mi sono accontentato dei miei amici e della mia famiglia.
Mi sono accontentato di fare progetti.
Ho usato le mie scuse per arrivare quanto lontano sono riuscite a farmi arrivare.

Sono inciampato tornando a casa.
Sono inciampato quando sei tornata a casa.
Sono inciampato tornando a casa.
Sono inciampato quando sei tornata a casa.

Sei così preoccupata a trovare vecchie foto
Mentre io sono più preoccupato a riprendere fiato.
Non ho mai voluto che scoprissi che mi sento più al sicuro.
Non ho mai voluto che scoprissi che sto meglio.

Sono inciampato tornando a casa.
Sono inciampato quando sei tornata a casa.
Sono inciampato tornando a casa.
Sono inciampato quando sei tornata a casa.

7. LO SOSTERRÒ (I’ll Support That)
Mi hai tenuto sotto la tua influenza.
Mi hai tenuto sospeso tra due giorni.
Non mentire, non provare a cercare un compromesso.
Scopriresti che non valgo la pena.

C’è stata una gran parte dei miei anni recenti
Dedicata ai tuoi.
Non sono più così giovane.
Me ne sono andato, perdonami.

8. IL NORTH END (The North End)
Essere orgogliosi, in fondo, è ancora orgoglio,
Ed è da egoisti.
Mi ricordi l’instabilità.
Mi ricordi l’instabilità.
Stare al caldo non era tutto ciò che volevi da noi.
Mi ricordi l’instabilità.

Non sta servendo a nulla.
Mi troverai sincero e rimasto senza risposte.
Non sta servendo a nulla.
Mi troverai sincero e rimasto senza risposte.

Mi troverai vestito con il meglio che il North End ha da offrire.
Mi troverai vestito con il meglio che il North End ha da offrire.
Mi troverai vestito con il meglio che il North End ha da offrire.
Il meglio che il North End ha da offrire.

9. CANZONE DI LODE (Praise Song)
Lo stesso vecchio parco,
Qualche passo indietro rispetto a dov’ero un tempo.
Sono felice che il futuro non ti abbia deluso come ha deluso me.
Vecchi amici che raccontano le stesse vecchie storie.
Agli estremi, ci diamo le solite vecchie mani.

Risvegli precoci in sabati di solitudine.
Sopportare tutto questo insieme
Non mi fa venire voglia di restare.
Con un’espressione composta, in coda assieme ai dolenti.
Un’altra pausa dal passato più lontano.
Dormire troppo la domenica
Non dovrebbe farmi venire voglia di tornare a casa.

Copriti nella tua gloria di una volta
Che si nasconde nel tuo nuovo anno.
Le tue foto non diventeranno più luminose.
Prenditi più tempo per riposare.
Prenditi più tempo per riposare.

Risvegliarsi presto in sabati di solitudine
E dormire troppo la domenica
Non dovrebbe farti venire voglia di tornare a casa.

10. SIAMO UGUALI (We’re Equals)
È meno come una moda
E più come un’influenza.
Non mi serve un giudizio minore di quello che serve a mio padre.
Ora trovo nelle mie azioni un motivo migliore
Per guidare tre ore verso ovest,
Per camminare tre ore per una risposta.
Ora è come se mi meritassi qualcosa di più.

A questo punto della mia vita
Vorrei guardarmi indietro e sorridere
Senza egoismi, senza leggerezze.
Posso riuscire a tornare a casa.
Posso riuscire a tornare a casa.
Posso riuscire a tornare a casa.
Posso riuscire a tornare a casa.

11. AUTUNNO A NEW LONDON (Autumn in New London)
Per la prima volta nella mia vita
Sto facendo sogni che riesco a ricordare
E trovo sottili differenze
Per velocizzare questi giorni,
E tenerti ad un palmo di mano
Non è minimamente abbastanza lontano.
È troppo tardi per bruciare i tuoi ponti
O per nasconderti nel tuo anno nuovo.
Può essere così freddo e calcolato
Da risultare incredibile.
Dove dovrei andare?
Dove posso essere qualcosa di più di una scusa?
Dove posso andare per evitare di tornare da te?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...