Home

dog

Giocattoli decisamente singolari, direttamente dalla Scozia. Ma non c’è da preoccuparsi, è già tanto che ai bimbi non diano uno stomaco di pecora ripieno di interiora la sera per cena.

1. Dog on Wheels
2. The State I Am In
3. String Bean Jean
4. Belle & Sebastian

1. CANE A ROTELLE (Dog on Wheels)
Quando ero un ragazzo mi confondevi.
Ora sono ancora un ragazzo e sono in debito con te.
Ogni canzone che ho mai scritto l’ho scritta per te,
L’ho scritta per te.

Ora mi sento a terra e sembra che tu sia a un miglio da me,
Sono così stanco che mi stenderò sul marciapiede
Finché i boccioli dell’albero non cadranno su di me,
Non cadranno su di me.

Dalla mia finestra vedo la montagna innevata,
Dalla mia finestra chiuderò gli occhi e mi arrenderò.
Promettimi che mi sarai sempre vicina quando cadrò,
E quando ti chiamerò.

Sul ponte sul fiume, in alto sul muretto, guardando in basso.
Sul ponte sul fiume mi venne mostrata una visione.
Se riuscissi a prendermi cura di ciò che ho fino ad essere un uomo
Allora sarei in pace.

Racconterò i miei piaceri e i miei dolori al mio cane a rotelle,
Racconterò i miei segreti e altro ancora al mio cane a rotelle,
E un giorno di primavera lo porterò con me lungo la strada,
Non ci sono regole.

2. LO STATO IN CUI SONO (The State I Am In)
Ero sorpreso, nel 1975 sono stato felice per un giorno.
Ero perplesso da un sogno che rimase con me tutto il giorno nel 1995.
Mio fratello aveva confessato di essere gay
E la cosa distolse l’attenzione da me per un po’.
Era con un suo amico marinaio,
E lo rese pubblico il giorno del matrimonio di mia sorella.

Si era sposata di fretta per salvare un ragazzo dalla deportazione
E ora è innamorata.
Oh, ero così emozionato, tanto che calciai via le stampelle
Del mio amico storpio.
Lei non fu impressionata perché l’avevo curata di sabato,
Andai a confessarmi.
Quando vide il lato divertente, facemmo conoscere il whiskey e il gin
Alla mia sposa bambina,
Il whiskey e il gin.

Il prete nel confessorio aveva una memoria fotografica
Per tutto ciò che aveva sentito.
Prese tutti i miei peccati e scrisse un romanzo tascabile chiamato
“Lo stato in cui sono”.
E allora mi diedi a Dio,
Ci fu una pausa pregna di significato prima che disse “ok”,
E ora passo le mie giornate a cambiare carte in tavola da Marks & Spencer,
E non sembra che a nessuno dia fastidio.

Mi diedi al peccato,
Mi diedi alla provvidenza,
Ci sono stato e ci sono tornato,
Lo stato in cui sono.

Oh, amore mio, non vuoi accettare di aiutarmi?
Perché sono stupido e cieco,
E la disperazione è opera del diavolo, è la follia della mente vuota di un ragazzo.
Oh, e ora mi sento pericoloso, avere l’hobby di prendere bus urbani è triste.
Perché non mi porti ad essere più felice che mai?
Avevo promesso che avrei fatto divertire il mio amico storpio,
Il mio amico storpio.

Mi diedi al peccato,
Mi diedi alla provvidenza,
Ci sono stato e ci sono tornato,
Lo stato in cui sono.

3. STRING BEAN JEAN (String Bean Jean)
Mi sono sporcato le dita a scuola di rock,
Yeah, mi sono sporcato le dita e allora ho fatto una passeggiata.
Sono andato al parco e sono rimasto in giro finché non si è fatto buio,
Finché le ragazze non sono andate a casa,
Finché le ragazze non sono andate a casa.

Ti ho raccontato di quella che conosco, quella che vive per strada,
Quella che ha passato un giorno d’estate nel suo sacco a pelo.
Sì, ha passato così un giorno d’estate finché non si è fatta ora di lavorare,
E lavora tutta la notte,
Perché la ragazza sta bene.

Le ragazze hanno una casa che sembra un caravan,
E sembra di stare in vacanza ogni volta che ci vai,
E ridiamo sempre e poi entriamo tutti nella vasca da bagno
Per risparmiare sulla bolletta dell’elettricità,
Io, Jo e Phil.

Ho dovuto andarmene di mattino,
Ho lasciato le chiavi lì dietro,
Ho dovuto prendere un bus.
Ho dovuto andarmene di mattino,
Ho lasciato le chiavi in macchina,
Ho dovuto andare al lavoro.

E quando Jo aveva pochi soldi dovevo prestarle qualcosa,
Ma non era un gran problema perché per una volta ero in forma,
E allora pagava la bolletta dell’elettricità, andava a fare shopping e le restava
Ancora qualcosa per il cinema,
E allora uscivamo tutti.

Mi chiese “Devo perdere un po’ di peso?”
E le dissi “Non essere stupida, sei splendida così.”
E la chiamo String Bean Jean perché l’etichetta sui suoi jeans dice
Da sette a otto anni – bé, è piuttosto piccolo.
Da sette a otto anni – è piuttosto piccolo.
Da sette a otto anni – è piuttosto piccolo.
Da sette a otto anni.

4. BELLE E SEBASTIAN (Belle & Sebastian)
Ho lasciato la scuola, ho lasciato il mio lavoro.
Mi hai visto, sembravo un’ameba.
Quand’ero giovane tu eri l’unica cosa divertente in città.

Tutti pensavano che fosse una vergogna
Per Belle e quel ragazzo, Sebastian.
Belle era ok ma oh, Sebastian
Si era spinto troppo oltre ancora una volta,
Si era schiantato con la macchina sotto la pioggia.

Lui vuole amare e prendersi cura di una lei,
Ma quando le ragazze lo sentono
Lo considerano un tipo troppo quadrato.

Sebastian, per una volta
Lascia a casa i tuoi problemi.
Sebastian, per una volta
Lascia a casa i tuoi problemi.

Lui va a scuola prendendo la strada lunga,
I ragazzi fanno la coda per dire a lei che è una stella.
Al povero Sebastian sta per andare male.

Tutti pensavano che fosse una vergogna
Per Belle e quel ragazzo, Sebastian.
Belle era ok ma oh, Sebastian
Si era spinto troppo oltre ancora una volta,
Si era schiantato con la macchina sotto la pioggia.

Oh, Sebastian scrisse nel suo diario che
Non sarebbe mai più stato giovane.
Ma lo sarai,
Amico, ora stai male,
Ma faresti meglio a toglierti quel peso dalla mente e ascoltare
Quello che ti dice la gente,
Perché le cose stanno andando male solo perché questo secondo te è male.

Tutti pensavano che fosse una vergogna
Per Belle e quel ragazzo, Sebastian.
Belle era ok ma oh, Sebastian
Si era spinto troppo oltre ancora una volta,
Si era schiantato con la macchina sotto la pioggia.

Oh, Sebastian scrisse nel suo diario che
Non sarebbe mai più stato giovane.
Ma lo sarai,
Amico, ora stai male,
Ma faresti meglio a toglierti quel peso dalla mente e ascoltare
Quello che ti dice la gente,
Perché le cose stanno andando male solo perché questo secondo te è male.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...