Home

Crystal_Castles

A quanto pare, vivere fa male. Come pure farsi la gente, o farsi e basta. È tutto un gran bordello, non ci capisco un cazzo, è tutto inutile. Mi arrendo.

1. Untrust Us
2. Alice Practice
3. Crimewave
4. Magic Spells
5. XXZXCUZX Me
6. Air War
7. Courtship Dating
8. Good Time
9. 1991
10. Vanished
11. Knights
12. Love and Caring
13. Through the Hosiery
14. Reckless
15. Black Panther
16. Tell Me What to Swallow

1. NON FIDATEVI DI NOI (Untrust Us)
La cocaina non fa bene alla vostra salute,
La cocaina non vi fa bene.

2. PROVA DI ALICE (Alice Practice)1
Ciao.
Presto le cicatrici svaniranno.
La feccia dentro di noi ha risparmiato la terra.

È meglio che annegare in un sacco di iuta.
Vivo. Da Alice. Muoio.
I bambini non dovrebbero giocare con le cose morte.
Corvi schiumanti
Si dilaniano le ali,
Occhi tristi piangono sangue cremisi.

Lascialo, è morto,
Le ruote non gireranno adesso, non faranno girare la testa dell’uccellino.
Occhi tristi, occhi tristi come pugnali affilati.
Non camminerai mai, barcollerai e basta.
Occhi tristi alquanto criptici.
Addio.

1 “Prova” in quanto è un testo improvvisato da Alice Glass, ai tempi cantante del duo, che Ethan Kath registrò a sua insaputa.

3. ONDA CRIMINALE (Crimewave)
Occhi illuminati
Da minacce affilate
Di labbra nere.

Ma la luce preme
Soffice pelle
Su mani ruvide.

4. INCANTESIMI (Magic Spells)
Non preoccuparti, mia cara Pamela,
Userò al meglio la mia scienza per comandare la tua flotta.

5. SCUSATEMI (XXCUZX Me)
Solo perché non sentiamo la carne
Non significa che non abbiamo paura della morte.

6. GUERRA AEREA (Air War)1
Bronzo accanto a oro udirono i ferrei zoccoli, acciaisonanti.
Impertnt tntntn.
Schegge, levando schegge dall’unghia rocciosa schegge.
Orrore! E oro arrossì ancora.
Una nota roca di piffero la sbloccò.
Sbloccò. Bloom blu è la patina sul.
Aurea chioma ingugliata.
Una rosa danzante su serici seni di raso, Semiramide.
Trillante, trillante: Ahidolores.
Cucù! Chi c’è nel… cucudoro?
Din pianse pietosamente a bronzo.
E un richiamo, puro, prolungato e palpitante. Richiamo lentamomorire.
Lusinga. Morbida parola. Ma guarda! Le vivide stelle vaniscono.
Note cinguettanti risposta. O rosa Semi!
Ramide. Sorge il mattino.
Tinnulo tinnulo in calessino tintinnante.
Risuonò la moneta. Pendola rintoccò.
Devozione. Sonnez. Non ti potrei. Scatto di giarrettiera. Lasciar.
Tesoro, addio!
Devozione Calda.

Quando l’amore assorbe.

Guerra! Guerra! I timpani.
Una vela! Un velo ondulante sulle onde.
Corno. Coccocorno.
M’appari tutt’amor. Ahimé!
Tuppete pieno. Palpito pieno.
A gorgheggiare. Ah, l’esca! Adescatrice.
Martha! Andò!
Ciacciac. Ciocciac. Ciacciocciac.
Buondì nonàmai sentì tinvita.
Sordo calvo Pat portò tampone coltello asportò.
Lunare richiamo notturno: lungi, lungi.
Mi sento così triste. P.S. Così solo a fiorire.

Ascolti!
Lo spinoso e ritorto freddo corno marino. Gli prudon le?
L’uno e per l’altro, scroscio e bombito silenzioso.
Perle: quando lei. Rapsodie di Liszt. Sssss.

1 Il testo di Air War è preso interamente da Ulysses di James Joyce, più precisamente dall’undicesimo episodio del romanzo.

7. APPUNTAMENTI DI CORTEGGIAMENTO (Courtship Dating)
Cosa provo per te?
Il tuo sorriso è portatore di malattia
Perché siamo giovani, siamo caduti dalle stelle.

Quando cambi pelle,
Trova un mucchio di tue teste.
Sembrerò così intelligente!

La stufa brucia sulla mia mano.
Fagli vedere che ti fai i miei amici,
Ti faranno partecipare.

Gli occhi si girano all’indietro,
Gli arti cadono sul pavimento,
Conditi per procreare.

I primi a interferire
Verranno massacrati di fronte ai cervi
Non appena entreranno nella gabbia.

Farcitegli le braccia e le cosce
Quando gireranno i loro occhi di cartone,
La loro pelle non invecchierà mai.

La stufa brucia sulla mia mano.
Fagli vedere che ti fai i miei amici,
Ti faranno partecipare.

Gli occhi si girano all’indietro,
Gli arti cadono sul pavimento,
Conditi per procreare.

8. BEL MOMENTO (Good Time)
I bei momenti continuano a venire,
Adesso devo ballare per fuggire.

9. 1991 (1991)

-Strumentale-

10. SVANITO (Vanished)1
Vieni a giocare nell’oscurità.
Noi siamo suoi figli, qua siamo e qua rimarremo.
Ci corriamo attraverso, affamati di randagi,
Senza essere invitati, portami via.
Non sono crudele, ma così appaio.
Da un club all’altro, vieni con me a visitare la città,
Ho fame di vita, senza la tua pietà.
Non la voglio, ma me la dai.

Non posso dire che lei non riesca ad iniziare,
Non posso dire che lei non riesca ad iniziare una rissa.
Vai, città,
Perché nella città della vita lei non riesce ad aspettare.

Nell’oscurità c’è un assassino in attesa
Di togliere una vita, di portarsi via le tue bugie.
Te ne fai un altro per tenere in vita questa morte,
Continua a ballare al suono del film in cui stai recitando.
L’odore del tuo sudore non è che un richiamo,
Il battito del tuo cuore canta per me.
I miei piedi corrono, il mio sangue pulsa,
Presto il mio fantasma sarà dentro di te.

Non posso dire che lei non riesca ad iniziare,
Non posso dire che lei non riesca ad iniziare una rissa.
Vai, città,
Perché nella città della vita lei non riesce ad aspettare.

Non voglio sesso ma me lo dai.

Adesso è finita, ti sei tolta la vita,
L’oscurità schiarisce e mi devo nascondere.
Non me ne pento ma lei è triste comunque,
Siamo entrambi morti e spaventati dal nero.
Questa vita di giochi e diligente fiducia.
Sono le cose che facciamo o quelle che dobbiamo fare.
Mi sono stancato di venire insultato,
Andrò a dormire per sempre finché sarò polvere.

1 Vanished è un remix della canzone Sex City dei Van She, una band australiana. Il titolo è anche una sorta di gioco di parole, togliendo la “i” e la “d” si ottiene il loro nome.

11. CAVALIERI (Knights)
È questo l’HIV?
È questo l’HIV?

12. AMORE E PREMURA (Love and Caring)
Ecco il mio piano geniale per creare un uomo superiore.1

1 L’unica parte del testo confermata dai Crystal Castles è la prima frase. Il resto del testo ufficiale non è mai stato pubblicato.

13. ATTRAVERSO LE CALZE (Through the Hosiery)
Vuoi che me le tolga e allora prenditi le mie uova,
Sentiti completo una volta finito.
Non dormirmi accanto, dormi in giardino,
Non è troppo tardi, vuoi andartene e basta.

Attraverso le calze
Verso le ovaie,
Verso la rottura.
Come ci si sente quando non riesci a sentire nulla?

Datti la colpa, hai sparso un neonato,
Cade sul pavimento, ai tuoi piedi.
Ti prude dentro, ne vuoi ancora,
Il feto numero uno striscia verso la porta.

Attraverso le calze
Verso le ovaie,
Verso il nulla.
Come ci si sente quando non riesci a sentire nulla?

Mi hai aspettato per quindici anni,
Anni adolescenziali di deficienza.
Coprimi la testa, non vedrai nulla,
Il sangue sulle mie mani, puoi risvegliare qualcosa.

Attraverso le calze
Verso le ovaie,
Verso la rottura.
Come ci si sente quando non riesci a sentire nulla?

Bevi ancora un po’, sentiti più aperto,
Il tuo onore è il male che hai fatto.
Dov’è la tua gola? Non puoi riaverla,
Bevi ancora un po’, te lo risputerò indietro.

Mi hai aspettato per quindici anni,
Anni adolescenziali di deficienza.
Coprimi la testa, non vedrai nulla,
Il sangue sulle mie mani, puoi risvegliarti.

14. SPERICOLATO (Reckless)

-Strumentale-

15. PANTERA NERA (Black Panther)
Chiudo gli occhi e tutto ciò che vedo
È un gruppo di infanti che mi sta masticando.
Girati verso di me e dimmi che non può essere vero,
Non c’è modo che io possa essere venuto fuori da te.
Dalle mie ossa
Nelle mie mani.
Dal mio sangue
Nelle mie mani.
Troppo vecchio per essere mio padre,
Troppo giovane per essere mio amico.

Ti darò la tua lobotomia,
È impossibile che tu sia venuto fuori da me.
Dalle mie ossa
Nelle mie mani.
Dal mio sangue
Nelle mie mani.
Troppo vecchio per essere mio padre,
Troppo giovane per essere mio amico.

Sei coperto della lozione
Che stava dentro di me.
Ti getterò nell’oceano,
Ti affiderò al mare.
Sei coperto della lozione
Che stava dentro di me.
Ti getterò nell’oceano,
Ti affiderò al mare.

Dalle mie ossa
Nelle mie mani.
Dal mio sangue
Nelle mie mani.

16. DIMMI CHE COSA INGOIARE (Tell Me What to Swallow)
Mi gettò contro il muro,
Sapevo che non mi avrebbe mai fatto male.
Papà, guardami dormire,
Ho pregato per te, in silenzio.

L’amore di papà mi fa sentire bene,
Senza di lui non mi sentirei al sicuro.
L’unica ragazza che potrà mai amare
È quella dal profumo più puro.

One thought on “Traduzione: Crystal Castles – Crystal Castles

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...