Home

jj-kills-400x400

Kills, o Elin e Joakim sognano di essere a Compton. Erba, coca, puttane, decappottabili con le sospensioni tamarrate e chissenefrega se non arriveremo a domani. Ci saremo divertiti un fracco.

1. Still
2. Die Tonight
3. Kill Them
4. Kill You
5. New Work
6. Believe
7. Pressure Is a Privilege
8. Angels
9. Boom
10. High End

1. ANCORA (Still)
Ho l’estate in testa,
Nessun altro posto.
Dio, portami in città, o da te.
La gente mi ama ma io non la sopporto,
Ho detto la verità,
È vero dolore, non posso fingere.

Vogliono ancora stare con me,
Vogliono ancora andarsene con me,
Vogliono ancora sentirsi come me,
Non riesco ancora a credere di essere così.

Il tempo che perdete a starmi dietro
Io lo passo a stare bene, libera,
Su un volo per New York City.
Quando mi vedete, io vi vedo.

Mi chiedo perché, perché dovete sempre mentire
Quando mi avete visto piangere,
Quando avete capito che sono timida,
Quando mi avete vista fumata,
Quando mi avrete vista morire.

Non sapete da dove veniamo
Ma saprete dove andremo.
Sì, eccomi qua, tu dove sei?
Non c’è nulla che non puoi fare.

Siamo qua con una sola cosa in testa, andarcene soddisfatti.
Poi mettiamo su Still D.R.E., come facciamo noi, tutto il giorno, al ritmo di Dre,
Andiamo a prenderci bene, a ubriacarci, a spaccare, a devastarci.

Non dico cazzate, almeno puoi rendertene conto,
Ammazzo così tante canzoni che penseresti abbia una hitlist.
Guarda, ecco Drake, amiamo come la Young Money fa affari
Perché siamo giovani e veniamo pagati.

2. SE MORISSI STANOTTE (Die Tonight)
Puoi ripetermi
Come potremmo, secondo te, restare solo amici?
Se non mi stai prendendo per il culo
Allora possiamo vederci.

E il mio profumo sa di peccato
Ora che non faccio che vincere.
Se sei malato come me, amico mio,
Allora possiamo vederci.

La lista va avanti, avanti e avanti.
Sai, avanti, avanti e avanti.

Non puoi spaventarti quando arriva il momento,
Se hai un problema dimmelo subito.
Se penso, riesco solo a chiedermi chi regnerà su questa città.

Regneremo su questa città tutta la notte,
La illumineremo come se fosse giorno e non fosse notte.
Se stasera mi abbracciassi anche solo una volta
Non mi importerebbe nulla se morissi stanotte.

Vaffanculo troie, datevi una calmata
Se non sapete che sono la migliore,
Se non sapete che non mi arrenderò,
Vivrò per sempre o morirò provandoci.

Sapete, va avanti e avanti e avanti.
Avanti e avanti e avanti.

Stanotte c’è qualcosa nell’aria, lo sento,
Si sentono urla da ogni parte.
Sono drogata di emozioni,
È una storia d’amore difficile.

È assurdo come si possa passare dall’essere uno chiunque
All’avere tutti addosso al cazzo senza essere omosessuale.

Vaffanculo, andiamo.
Non voglio sapere
Che cosa ti è successo,
Che cosa stai facendo,
Chi conosci,
Chi ti stai scopando.
È bello incontrarti qua all’inferno, dov’eri stato?

(È così che fai affari?
Vuoi vedere come faccio affari?
Fammi vedere ancora la tua faccia.)

I migliori vivi o morti, senza dubbio, huh?
Più parole e meno testa, subito, huh?
E i miei occhi sono più rossi del diavolo,
Sto per arrivare al livello successivo, puttana.

Conosco quel figlio di puttana, che vuoi fare adesso?
Qualsiasi cosa voglio fare, dio!

Perché questo flow annegherà tutti i tuoi dolori,
E questo flow devasterà gli awards,
Potresti pensare che l’abbia preso in prestito,
Ma a questo flow non frega nulla del domani
Perché ha pagato per il mio accappatoio,
Anche per il mio intero guardaroba,
Presto pagherà una Diablo, forse una Gallardo,
Compro coca dal Diavolo, si chiama Diablow*.
Che cazzo ne so?
Che voglio saperne?
Sono solo una ragazza con un bel flow.
E allora…

* Gioco di parole, “blow” significa “cocaina”.

3. UCCIDILI (Kill Them)
Vaffanculo troie,
Datevi una calmata.

Lasciali parlare,
Non è colpa mia.
Falli restare,
Lascia che facciano la spia,
Lasciali stare,
Lasciali morire.
Lasciali odiare,
Non è colpa mia se sono sul fondo.
Falli restare,
Lascia che dicano,
Lasciali mentire.
Lascia che facciano la spia,
Lasciali stare,
Lasciali morire.

Che continuino ad odiarmi, tanto non la smetteranno.
Da dove dovrei iniziare?
Da quando mi si spezza il cuore
Perché mi importa di tutti voi ma non di cosa dite.
So che abbiamo fatto molti sbagli
E baby, è come se la gente stesse impazzendo,
Dicono cose non vere.

E non posso mentire,
Mi manchi.
Mi manchi
E so che un giorno ci incontreremo di nuovo
E fino ad allora te lo continuerò a dire,
Sappilo.
Che cosa posso dirti che non sai già?
Cose che non vuoi sapere?
Mi sa che dovrò farti vedere.

Sono una persona che dovresti conoscere.
Sono un posto in cui dovresti andare.
Vediamoci allo studio,
Lasciamoci andare.
So solo che devo vivere seguendo la canzone,
E ti darò la mia canzone, così
Quando ti lascerò, e tu non saprai quando,
Sarò già tornata.

E adesso che sono tornata
Spero che ti succeda roba spaventosa
Che ti faccia scappare,
Che ti faccia nascondere,
Che ti faccia desiderare di non averlo mai fatto.
Hai capito?

Sì, beccati questa!

La troia che ha fatto quello che tu avresti voluto fare
Ha fatto sì che mi dessi della puttana, idiota.
Mi dispiace dirtelo, ma mi renderai ricca.

Lascia che parlino,
Lascia che mi odino.
Non è colpa mia se sono sul fondo.
Falli restare,
Lascia che dicano ciò che vogliono,
Lascia che mentano,
Lascia che facciano la spia,
Lasciali stare,
Lasciali morire.

Che continuino ad odiarmi, tanto non la smetteranno.

Uccidili!

4. UCCIDERTI (Kill You)
Voglio morire
E allora fumo,
Mi prendo tutta la colpa
Perché l’ho voluto fare io.
Bé, ecco quello che dovevo dire.
Nessun altro al mondo ci sarebbe riuscito.

Ma ho trovato un modo per essere sempre fumata,
Per non avere pietà, non avere rimpianti.
E non voglio sapere tutto quello che ti hanno detto,
E non voglio andare da nessuna parte in cui sei stato,
Da nessuna parte in cui stai andando.

E allora
Tutto quello che voglio fare è ucciderti e prendere i tuoi soldi.

Pensavo che sognarti volesse dire che sei quello che voglio veramente,
Anche quando tutti sapevano che mi avevi fregata,
Come ho detto mi prendo la colpa, puoi tenerti la vergogna,
So chi e cosa, teniamola fra noi due
E facci vedere che cosa sai fare, spiegaci quello che sapevi,
Quello che fai quando sei te stesso, quando l’abbiamo fatta finita.

Conosco gente che conosce gente che conosce altra gente.
E stiamo venendo a prenderti.

5. NUOVO LAVORO (New Work)
Mi sveglio ogni giorno
Allo stesso modo.

Devo andare al lavoro
E correre a casa.
Devo andare al lavoro
E correre a casa.

Oh, tutti i giorni sono uguali.
Oh, tutti i giorni sono uguali.
Sono uguali.

Oh tristezza, hai un posto dentro di me.
Oh tristezza, hai un posto dentro di me.

Quando avevamo diciassette anni
E la nostra vita era come un film,
Quando avevamo diciassette anni
Il cielo era sempre color mandarino,
Correvamo per strada di notte alla luce delle stelle,
Correvamo per strada di notte
E vincevamo sempre.

E il mondo era sfrenato
E noi bruciavamo di vita,
Eravamo i re della strada,
Mai stati sconfitti.
Ma adesso è difficile vedere
Attraverso la nebbia dei ricordi,
Ma mi ricordo
Di quando vincevamo sempre.

6. CREDERE (Believe)
Baby, tutto quello che ti ho detto
È vero,
Che cosa vuoi fare adesso?
Dove saremmo
Se continuassimo ad aspettare?
Perché non vieni a portarmi via?
Baby, il tuo amore è come una droga
E non voglio smettere di prenderla, no,
Ogni volta che ci sei mi sento fumata,
Quando voglio morire mi fai venire voglia di vivere.
Può sembrarti una pazzia ma è vero, e lo vuoi anche tu.

7. LA PRESSIONE È UN PRIVILEGIO (Pressure Is a Privilege)
Che cosa vuoi fare?
Non sto per fare nulla di buono.
In discoteca,
Ubriaca marcia, com’è giusto che sia,
Nessuno mi conosce ma io so che il naso di tutti
Sta facendo sniffsniffsniffsniff!

Sono solo fuori controllo
E fuori dalla coda,
Fuori di testa
E ho finito il vino.
Allora datemi ciò che mi spetta, datemi una riga e starò bene,
Mi spiace amico ma sono esplicita,
Sai, è così che facciamo.
Nessuno lo fa come noi, e allora amaci.

8. ANGELI (Angels)
Dio, perdonali
Perché non sanno ciò che stanno facendo.
Non lo sanno, no, non sanno ciò che stanno facendo.
Tu lo sai?
Io penso di no.

Chi sopravvivrà in America?
Noi siamo sopravvissuti in America.
Adesso ce ne stiamo andando dall’America
Proprio come se n’è andato Biggie.

Sono scesa dal paradiso solo per cantarti una canzone
Al ritmo dell’amore che provo per te, che ora sta rallentando.
Sai che la strada sta per finire,
Ora che ti sto cantando una canzone lenta.
L’amore non era che un’altra arma per te,
Io lo nascondevo nella mia anima indifesa.
Non ho paura di arrivare alla fine della strada,
Non so dove stiamo andando.
Li senti? Ci stanno chiamando.
Quando gli angeli ci chiamano.

Se non vuoi restare puoi andartene,
È come se qua l’amore non riuscisse più a sopravvivere.
Gli angeli stanno volando bassi, stanno cantando per te.

9. BOOM (Boom)
Kanye West è un maestro,
Se noi siamo veloci lui lo è di più.
Mettiti contro di noi e sono cazzi.
Figlio di puttana, mettiti contro di noi e sono cazzi.

10. UNA FINE ALTA (High End)
Possiamo arrivare ancora un po’ più in alto?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...