Home

gybe skinny

C’è speranza, e ce n’è tanta nell’alto dei cieli e nelle viscere della terra. C’è speranza e la cantiamo, disperati, con i nostri corpi imperfetti e le corde vocali attorcigliate.

1. Storm
2. Static
3. Sleep
4. Antennas to Heaven

1. TEMPESTA (Storm)
I. Alza i Tuoi Pugni Malnutriti, Come Antenne Verso il Paradiso… (Lift Yr. Skinny Fists, Like Antennas to Heaven…)

-Strumentale-

II. Tempesta Imminente/Piove da Morire [+Fa un Rumore Preoccupante] (Gathering Storm/Il Pleut à Mourir [+Clatters Like Worry])

-Strumentale-

III. Benvenuti da Barco AM/PM… [L.A.X.; 5/14/00] (Welcome to Barco AM/PM… [L.A.X.; 5/14/00])
Benvenuti al minimarket Barco AM/PM. Vorremmo comunicare ai nostri clienti che qualsiasi individuo che si offra di farvi benzina, lavarvi i vetri, o cerchi di vendervi prodotti non è impiegato da o associato a questo negozio. Scoraggiamo qualsiasi contatto con questi individui, e vi chiediamo di comunicare qualsiasi problema al personale in uniforme all’interno. Grazie per aver scelto Barco AM/PM, buona giornata.”

IV. Torri-Cancro sull’Autostrada Santa (Cancer Towers on Holy Road Hi-Way)

-Strumentale-

2. RUMORE BIANCO (Static)
I. Terribili Canyon di Rumore Bianco (Terrible Canyons of Static)

-Strumentale-

II. Orologio Atomico. (Atomic Clock.)

-Strumentale-

III. Grafico #3 (Chart #3)
…Preparati nell’innocenza a incontrare il nostro glorioso Re.
E così facciamo,
Lo vedete nelle vostre finestre segrete,
E state capendo il modo in cui capirlo e portarlo fuori.
Ci vuole un dettaglio minuzioso,
Ci vuole una vita senza peccato,
Ci vogliono emozioni,
Ci vuole dedizione,
Ci vuole dedizione,
Ci vuole una morte.
E solo Dio può permetterlo.
E non potreste farcela se non foste seme di Dio.
E il sentiero che passa per i grandi corridoi,
Quei corridoi che portano alla Sua perfezione,
Quelli penetrati dal profeta e dal vogatore evocato:
Anch’io penetrai quei corridoi,
Percorsi quell’ultimo segmento,
Passai attraverso nere serpentine,
Percorsi quel corridoio
Dove sono seduti,
Dove sono tutti.
E quando penetri fino all’altissimo Dio,
Credi di essere pazzo.
Credi di avere perso il senno.
Ma vi dico questo: se seguirete la finestra segreta,
Se morirete alla natura del vostro ego
Penetrerete questa oscurità.
Oh sì, ci sono molti uomini e donne
Che sono stati rinchiusi in manicomio
Dopo aver compiuto questo passo.
E sono ancora lì oggi, la gente li considera pazzi,
Ma hanno visto qualcosa di vero.
E lo vedono quando sono sotto l’effetto di droghe,
Solo che non lo vedono
Attraverso la luce di Dio, mentre io ve lo mostro,
Vi insegno a vederlo attraverso la luce di Dio
E la conoscenza di Dio.
Quando vedrete il viso di Dio morirete
E non rimarrà nulla di voi,
Se non il Dio-uomo, il Dio-donna,
L’uomo del paradiso, la donna del paradiso,
Il figlio del paradiso.
Ci sarà terrore in questo giorno diventato notte,
Una canzone di giubileo risuonerà per il vostro Re,
Non ci sarà più nulla di quello che cercate in questo mondo
Tranne il vostro Dio.
Questo è un sogno,
Un sogno nella morte.

E così passai quella finestra,
La torre infernale e le grandi serpentine del più alto ordine,
Passai tutto questo mostrandovi il grafico #3.
La domanda va fatta e imparata, e qualcuno che…

IV. Polizia Mondiale e Fuoco Amico (World Police and Friendly Fire)

-Strumentale-

V. …+Adesso i Palazzi Stanno Dormendo (…+The Buildings They Are Sleeping Now)

-Strumentale-

3. SONNO (Sleep)
I. Murray Ostril: ‘…Non Dormono Più Sulla Spiaggia…’ (Murray Ostril: ‘…They Don’t Sleep Anymore on the Beach…’)
E, ah… Comunque, vediamo che altro posso…
Era Coney Island, Coney Island. La chiamavano il parco giochi del mondo.
Era un posto unico, unico al mondo… non c’era nulla di simile a Coney Island quand’ero giovane.
Nulla di simile al mondo!
Era così favoloso, e ora si è ristretta e non è quasi più nulla.
E mi ricordo ancora com’era un tempo.
E, ah, mi rattrista molto.
Ma arrivava gente da tutto il mondo, da tutto il mondo.
Là c’era un parco giochi, lo chiamavano il parco giochi del mondo, proprio laggiù.
Comunque, era così, ma, ah… lo sapete.
Mi ero quasi… quand’ero piccolo, mi ero quasi perso a Coney Island.
Ma mi trovarono. Sulla spiaggia.
E dormivano sulla spiaggia, ci passavamo la notte.
Non lo fanno più… le cose sono cambiate.
Non dormono più sulla spiaggia…”

II. Monheim (Monheim)

-Strumentale-

III. Finestre Rotte, Lucchetti d’Amore Pt. III (Broken Windows, Locks of Love Pt. III)

-Strumentale-

4. ANTENNE VERSO IL PARADISO (Antennas to Heaven)
I. Moya Canta ‘Baby-O’… (Moya Sings ‘Baby-O’…)
Cosa faremo col bambino?
Cosa faremo col baby-o?
Cosa faremo col bambino?
Cosa faremo col baby-o?

Avvolgilo con un tovagliolo,
Gettalo nel vecchio fienile.
Ecco cosa facciamo col bambino,
Ecco cosa facciamo col baby-o.

Ogni volta che il bambino sogghigna
Do al mio bambino un’altra bottiglia di gin.
Ecco cosa facciamo col bambino,
Ecco cosa facciamo col baby-o.

Ogni volta che il bambino piange
Ficco le dita negli occhi del bambino.
Ecco cosa facciamo col bambino,
Ecco cosa facciamo col baby-o.

II. Nervosoacidoaltalena (Edgyswingsetacid)

-Strumentale-

III. Duetto di Metallofono Registrato in un Campeggio a Rhinebeck, N.Y. (Glockenspiel Duet Recorded on a Campsite In Rhinebeck, N.Y.)

-Strumentale-

IV. ‘Attenzione…Amico Mio…Fa-Lala-Lala-La-La…’ [55-St. Laurent] (‘Attention…Mon Ami…Fa-Lala-Lala-La-La…’ [55-St. Laurent])
Attenzione, amico mio,
Mi hanno detto, se vuoi giochiamo.
Mi hanno detto, se vuoi giochiamo.
Attenzione, amico mio, amico mio,
Coi piedi si fa così. Come, come? Così.
Il buon re…
Il re Dagobert ha…
Il re Dagobert si è messo le culottes al contrario, come un idiota.
Cococo la scimmietta, ieri mattina, nella sua gabbietta, mi ha detto: se vuoi giochiamo.
Attenzione, amico mio, amico mio, Fa-lala-lala-la-la.
Il re Dagobert si è messo le culottes al contrario.
Cantiamo un po’ di Titanic: sol fa sol…

V. Sognò di Essere un Bulldozer, Sognò di Essere Sola in un Campo Vuoto (She Dreamt She Was a Bulldozer, She Dreamt She Was Alone in an Empty Field)

-Strumentale-

VI. Ronzio da Campo della Morte (Deathkamp Drone)

-Strumentale-

VII. Antenne Verso il Paradiso… (Antennas to Heaven…)

-Strumentale-

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...